Le pillole dal Fila: Belotti, voglia incontenibile. E il pubblico accontenta Mazzarri

Le pillole dal Fila: Belotti, voglia incontenibile. E il pubblico accontenta Mazzarri

La seduta / I tifosi accontentano Mazzarri e rimangono tranquilli rispettando l’allenamento dei giocatori granata

di Redazione Toro News

PRIMAVERA

Campo secondario

Il Torino, oggi, si è allenato al Filadelfia, e Walter Mazzarri ha deciso di aprire le porte dello stadio granata dopo ben due mesi (l’ultima volta fu il 12 marzo) per l’ultima settimana di campionato. Nella seduta odierna il tecnico di San Vincenzo ha coinvolto anche molti giocatori della Primavera (QUI i dettagli), che hanno partecipato ad una parte dell’allenamento con la Prima Squadra. Questo evento, oltre ad essere molto positivo, è in linea con le dichiarazioni di Mazzarri: la scorsa settimana, infatti, aveva annunciato che avrebbe attinto dalla “cantera” granata (QUI le sue dichiarazioni), e mantiene la parola continuando a testare i giovani granata.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. luna - 4 giorni fa

    Sono sicuro che Mazzarri ha permesso di chiudere la stagione in maniera dignitosa
    recuperando un quadro generale della società disastroso.
    Aveva bisogno di tutta l’attenzione possibile da parte della squadra e in un clima di contestazione non poteva fare diversamente.
    Per il futuro ci saranno occasioni per i tifosi di seguire gli allenamenti magari al lunedí dopo una vittoria.
    Personalmente rinuncerei ad assistere agli allenamenti in cambio di un Toro vincente in campionato, questo tutte le volte che dovesse essere necessario.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. biziog - 5 giorni fa

    Leggere questo sito sembra ormai di sfogliare la Pravda dei tempi d’oro…
    Aprire il Filadelfia dopo due mesi chiarisce come il genio che ora siede in panchina o non ha la minima idea di dove sia finito o se ne frega bellamente di noi… poi se fa così quando le partite non contano nulla chissà cosa capiterà il prossimo anno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 4 giorni fa

      Gran genio: cacciato da una squadra di bassa classifica in GB, un nuovo Ancelotti. Risultati di questo fenomeno? 45 minuti a camminare senza uno schema e vittoria contro la Real Spal. Posto finale? Decimo!!!
      Volete mica andare a disturbarlo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RinoVecchiato - 4 giorni fa

      Probabilmente non è colpa vostra, magari siete troppo giovani e non potete conoscere l’atmosfera del Fila ai tempi d’oro, ma il clima era molto rispettoso durante gli allenamenti, niente cori o grida. Il pubblico era composto principalmente da pensionati e quando qualcuno si permise di borbottare un po’ più ad alta voce nei confronti di un giovane calciatore appena arrivato in prima squadra, mi sembra un certo Paolino Pulici, uscì dal campo capitan Ferrini per ricordargli che il suo ruolo era quello di incoraggiare e supportare la squadra.
      Immaginiamoci oggi, con l’arroganza e la maleducazione che impera, come potrebbero lavorare sereni i giocatori. Se ci si comportasse sempre come è avvenuto ieri credo che il numero degli allenamenti a porte aperte aumenterebbe.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudestor_673 - 5 giorni fa

    …consigli x gli acquisti…:
    nn serve tantissimo…un minimo di equilibrio e coerenza…:
    …l’allenatore c’è…!!..eccome..
    Costruire intorno a Belotti e Liaijc + Gabbiadini o Zaza…due o tre altri Ansaldi e siamo da Champions…: Foza Cairo ..duma…e sù…!!..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. torinodasognare - 5 giorni fa

    Va beh, un po’ di campanilismo giornalistico…io ero lì con mio figlio e mia madre e ci sono stati un po’di applausi e il giusto impegno di tutti i giocatori. E non lo dico in tono polemico, ma con la giusta misura. Sul Gallo posso dire che alla fine con berenguer e edera si son messi a calciare punizioni e tra i tre non è certo stato il migliore, per usare un eufemismo. Comunque FORZA TORO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy