Joe Hart: “Voglio portare il Toro in alto, siamo competitivi per l’Europa”

Joe Hart: “Voglio portare il Toro in alto, siamo competitivi per l’Europa”

Diretta TN / Le prime parole del nuovo portiere granata: “In città c’è anche la Juve? Sì, ma la storia granata è unica. Il mio futuro? Io penso a domenica”

2 commenti

L’ADDIO AL CITY

Manchester City v Steaua Bucharest - UEFA Champions League

Dalla Premier League alla Serie A, in cerca di una nuova esperienza e di altri colori sotto il cui segno rilanciarsi dopo il feeling mai sbocciato con Guardiola tra le fila del Manchester City: Joe Hart è approdato al Torino, per vestire i panni del nuovo ‘numero uno’ e mettersi subito a disposizione di Sinisa Mihajlovic e dei compagni. Il portiere della nazionale inglese ha già conosciuto l’esordio con la maglia granata, domenica sul terreno di Bergamo: dalla Sala Stampa dello Stadio Olimpico Grande Torino, ecco le sue prime parole.

In perfetto italiano, inizia a parlare Joe Hart: “Grazie per essere venuti così in tanti alla mia presentazione, sto imparando le parole più importanti in italiano, ma scusate se oggi risponderò ancora alle vostre domande in inglese.”

Cosa è successo col City?
“Io adoro giocare a calcio. Lì c’era una situazione particolare e il Torino mi ha dato la possibilità di continuare a giocare. Non è stata una decisione facile da prendere, ma sono contento perchè qui tutti stanno facendo un grande lavoro.”

Perché non è andata bene con Guardiola? C’è la possibilità che tu torni indietro?
“Ora sono al Torino e penso solo a fare bene qui. Guardiola è stato molto franco con me, mi ha dato la chance di scegliere e io ho scelto. Sono grato di tutto l’affetto che mi dimostrano qui. Ognuno ha la sua opinione, Guardiola aveva la sua.”

Souness, ex allenatore del Toro, ha criticato questa tua scelta. Cosa ne pensi?
“Ogni giorno qualcuno dice qualcosa su di me. Rispetto le opinioni, ma non mi interessa particolarmente. Sono contento della mia scelta.”

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Brawler Demon - 4 mesi fa

    Mah, speriamo che questo sosia di Stanlio si dia una bella sveglia, lui e tutta la retroguardia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gam66 - 4 mesi fa

    Mi piace! Speriamo ci dia una grossa mano, magari rimane pure.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy