Le giovanili del Toro a Superga: la cronaca della giornata

Le giovanili del Toro a Superga: la cronaca della giornata

Diretta TN / Segui con noi lo speciale pomeriggio dei giovani granata

1 Commento

19.45 – Infine, Cairo ha parlato ai giornalisti. Qui le sue parole

19.38 – Tutti i ragazzi delle giovanili si trovano adesso davanti alla lapide degli Invincibili, in raccoglimento

lapide

19.27 – Ora i ragazzi si spostano verso la lapide

19.20 – Dallo scranno parla anche il Presidente Cairo, rivendicando i risultati del settoee giovanile: “Complimenti ai ragazzi del settore giovanile, quando sono arrivato non c’erano neanche i palloni e prima con Comi e ora con Bava sono arrivati i risultati che tutti conosciamo. Cairo, poi, dallo scranno della Basilica parla anche di un curioso siparietto con un bambino granata: “Un bambino con un futuro da giornalista prima mi ha chiesto se vendo Belotti. No, non lo vendo. Speriamo non arrivi nessuno con quei soldi…”

19.10 – Continua l’omelia di Don Robella, circondato dai bambini granata

18.40 – Don Robella inizia l’omelia: “3 cose per essere davvero del Toro: impegnarsi al massimo, essere corretti e leali, non sentirsi il centro del mondo”

don robella

18.25 – Prosegue la celebrazione, tutti i ragazzi sono ormai dentro la Basilica accolti da Don Robella. Presenti anche i rappresentanti della società granata

superghissima

18.18 – E’ arrivato anche il Presidente Urbano Cairo

cairo superga

18.05 – Ci siamo, ha inizio la celebrazione di Don Robella!

18.00 – Presente anche il responsabile del Settore Giovanile Massimo Bava e quello della Scuola Calcio Silvano Benedetti, a minuti dovrebbe arrivare anche il Presidente Urbano Cairo. Qualche minuto, e inizierà la celebrazione

18516403_10213149659804985_449830966_n

17.55 – Mentre sul Colle è appena arrivato il Direttore Generale del Torino Antonio Comi, i ragazzi granata cominciano a sistemarsi all’interno della Basilica

17.44 – C’è anche la Scuola Calcio femminile, che posa insieme ad Emiliano Moretti per una foto ricordo

superga 4

17.40 – Presenti tutte le formazioni, che attendono sul piazzale l’inizio della celebrazione

superga 2

17.20 – Le squadre giovanili e della Scuola Calcio granata sono assiepate davanti alla Basilica di Superga, sul piazzale

superga 1

Come da tradizione, le formazioni giovanili del Torino salgono a Superga per commemorare il Grande Torino, due settimane dopo la prima squadra. Dai più piccoli della Scuola Calcio, ai ragazzi della Primavera, un momento fortemente empatico per tutti i giovani ragazzi granata, che possono così entrare in diretto contatto con la storia del Toro.

Il nostro inviato Gianluca Sartori

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabrizio - 1 mese fa

    non lo vendo…. ha ha ha ha

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy