Mazzarri pre Torino-Bologna: “Lukic un mio dubbio. Il tridente? Vedremo”

Mazzarri pre Torino-Bologna: “Lukic un mio dubbio. Il tridente? Vedremo”

Diretta TN / Il tecnico granata prima della sfida contro la squadra di Mihajlovic

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

BOLOGNA

Mazzarri 2

Il tecnico del Torino Walter Mazzarri è pronto a presentare la prossima sfida di campionato, tra Bologna e Toro, che si disputerà allo stadio Olimpico Grande Torino. L’allenatore arriverà nella sala conferenza dello stadio alle ore 18 per esporre gli argomenti principali legati al match, molto delicato, che potrebbe consegnare ai granata la quarta vittoria consecutiva in campionato.

Mazzarri sta per sedersi nella sala conferenze. Tra pochi minuti il via alla conferenza!

Si parte!

Una squadra che ha ritrovato smalto in zona salvezza: quali sono le insidie? “Il Bologna è una squadra che rispetto a quelle che lottano per la retrocessione con valori tecnici. Noi stessi li abbiamo rinforzati con Edera, Lyanco, ma poi anche Sansone. Con Mihajlovic hanno cambiato modulo e giocano spregiudicati: hanno fatto dei buoni risultati. A Roma meritavano di più come a Udine. Hanno fatto bene. Avversario temibilissimo, abbiamo visto come sono difficili le partite in questa fase della stagione contro squadre ce lottano per salvarsi, sarà una partita difficile e dovremo essere al top“.

Vorrei risolvere la partita già nel primo tempo: le squadre però vengono agguerrite, con l’atletismo e l’organizzazione. È capitato che quando le altre squadre si stancano noi abbiamo fatto meglio, ma spero che si possa portarla dalla nostra parte nei 95 minuti. Con meno sofferenza sarebbe meglio, anche per il mio cuore (ride)”.

50 presenze sulla panchina del Torino proprio contro il Bologna, la prima squadra che ha affrontato: “Spero di farne molte di più con questi colori e spero di fare molto meglio, ringrazio tutti.

Due squadre che badano al sodo che al gioco: “Credo che tutti noi veniamo giudicati dai numeri. Penso che come ho visto il Bologna e noi penso sarà una bella partita, perché loro cercano di imporre il loro gioco. Il Top sarebbe fare il bel calcio e portare a casa il risultato.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatadellabassa - 3 giorni fa

    Prevedo una gara da over, certamente diversa dalle due precedenti dove abbiamo trovato barricate e corse forsennate da parte di avversari qualitativamente scarsi.
    Il Bologna da centrocampo in sù ha qualità e proverà seriamente a vincere. E anche dietro non sono malaccio anche se poco protetti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Il_Principe_della_Zolla - 3 giorni fa

    Istruzioni per l’uso.
    1° tempo inguardabile, come al solito. Giocare a non far giocare, questa la filosofia di base. Randellare, stare chiusi, se si puo’ ripartire. Far sfiancare la truppa del serbo, che essendo un non allenatore partirà a spron battuto e consumerà due terzi del serbatoio.
    2° tempo. Piccoli segni di vita, impercettibili ma frequenti segnali da un pianeta lontano. Ultimo quarto d’ora, la truppa bolognese è alla frutta, e Mazzarri prova a vincerla. Belotti, in formissima, ha un guizzo vincente: 1 a 0. Si vince, tutti contenti, il Sig. Cairo Urbano parla di Champions, i tifosi si godono il filotto vincente, la Dea Eupalla si gira dall’altra parte e piange.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROHM - 3 giorni fa

      Ah ah ah bellissimo.Bella analisi ironica.
      Però non è proprio così dai…
      Fammi vincere tutte le partite rimanenti 1 a 0 e oltre a Cairo sono contentissimo anch’io.E tantissimi altri pure ,pessimisti e disfattisti a parte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro71 - 4 giorni fa

    Il Bologna verrà a Torino per vincere e dovremmo fare attenzione in difesa. Consiglio a Mazzarri di attuare una gara accorta e cercare di fare belle ripartenze come a Frosinone in occasione del gol divorato da Belotti quando vincevamo 2-1. Mihailovic ha il dente avvelenato e cercherà di fare bella figura con la sua ex squadra e anche a causa dell’esonero non ancora digerito. Infatti Cairo scarico’ a Petrachi l’incombenza di esonerare l’allenatore serbo e Sinisa questo comportamento non l’ha proprio digerito. L’importante è dare il massimo è…..forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 3 giorni fa

      Sul fatto che Mazzarri farà una gara accorta non ho dubbi però sappiamo che le squadre di miha concedono qualcosa dietro. Noi non siamo una squadra che produce tantissimo in avanti dunque dovremo sfruttare al meglio le occasioni che sapremo creare. L importante è vincere. Dobbiamo assolutamente tenere il passo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Kieft - 4 giorni fa

    Io non so cosa hanno dato a Bernardeschi….però ne avrebbe bisogno anche berenguer, perché se si costruisce fisicamente ha tecnica, velocità e piede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 giorni fa

      In tre mesi Kean avrà messo su 10 kg di muscoli.
      Qualcosa non torna….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 3 giorni fa

        Baci, torna eccome. Tutto nella norma.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granat....iere di Sardegna - 3 giorni fa

        Buongiorno fratello. Sei il solito prevenuto…avrà mangiato molte bistecche ah ah ah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pulster - 3 giorni fa

          Più che altro è tornato Agricola

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 3 giorni fa

          Prevenuto io??? Nooo in fondo anche io con l’Ichnusa ho messo su qualche chilo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy