Mazzarri pre Torino-Fiorentina: “Le componenti che decidono i risultati sono tre…”

Mazzarri pre Torino-Fiorentina: “Le componenti che decidono i risultati sono tre…”

Diretta TN / Le parole del tecnico in conferenza stampa

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

IN CONFERENZA

mazzarri conferenza

Si torna in campo. Nel giorno della vigilia di Torino-Fiorentina (domani, ore 20.30) il tecnico granata Walter Mazzarri incontrerà i media per presentare la partita dell’Olimpico Grande Torino. Il Torino arriva alla sfida di domani con due vittorie e un pareggio nelle ultime tre gare e proverà a proseguire il trend positivo. Anche se l’ultimo pareggio contro il Bologna (granata in vantaggio 0-2 e poi raggiunti sul 2-2) non ha affatto soddisfatto le attese. Walter Mazzarri sta per entrare in sala stampa, tra poco inizierà la conferenza.

Il tecnico è arrivato in sala stampa. Ecco il via alle domande.

Domani arriva la Fiorentina, una squadra con giocatori di qualità. Che partita si aspetta?

“La Fiorentina ha iniziato con questo allenatore che sta facendo molto bene dall’anno scorso. Si tratta di una squadra giovane mentalizzata al gioco perchè fa soffrire tutti. Anche quanto il risultato non gli è venuto, hanno messo in difficoltà chiunque. Non è facile limitare il loro palleggio. Serve una partita importante. Noi contiamo anche sul fattore campo con il pubblico che può darci una mano contro un avversario del genere e può darci qualcosa in più. Rispettiamo la Fiorentina ma siamo coscienti della nostra forza e abbiamo il fattore campo a nostro favore”.

Un parere sul caso degli striscioni relativi a Superga?

“Esprimo un concetto generale: nel dopoguerra il Grande Torino al pari di Coppi e Bartali sono state icone e sono intoccabili, hanno fatto la storia dell’Italia. Sono stati un orgoglio in quel momento storico della nostra nazione. Non devono essere toccati. Per il resto non entro nel merito. Ma da italiano e da persona normale la penso così”.

38 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granata forever - 3 settimane fa

    APPUNTO MISTER MAZZA……………. COME I 3 PUNTI CHE ABBIAMO PERSO LA SCORSA PERCHè NON HA MESSO SORIANO AL POSTO DI LUKIC PER DIFENDERE IL PARI………………………… GRANDE ERRRORE………………….. MI RACCOMANDO OGGI………………… SPERO CHE VINCIAMO MA SE NON ANDASSE COSì NON DIA LA COLPA ALL’ARIA…………………… PERCHè SEGUO LE SUE INTERVISTE DEL DOPO GARA PRIMA ANCORA CHE VENISSE AL TORO…………………. LEI CHIACCHIERA SOLO DA PAURA……………….. ORA QUI SERVONO I 3 PUNTI APPUNTO……………….. ACCONTENTARSI DI 1 PUNTO ALLA FINE NON SERVE UNA MAZZZA………………………….. BUON LAVORO è BUONA NOTTATA A TUTTI I FRATELLI GRANATA CIAO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. hunter - 3 settimane fa

    Sono tifoso della Fiorentina, ora è sempre canteremo un coro lunga vita al grande Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bergen - 3 settimane fa

    Io ci sarò, con mio figlio è con mio padre (juventino convertito!). Faremo la nostra parte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudio sala 68 - 3 settimane fa

    Premesso che WM preparerà meticolosamente la partita dal punto di vista tattico, vediamo domani come sarà il carattere dei giocatori. La partita è da vincere per provare a puntare a qualcosa, vediamo se i giocatori avranno la giusta fame.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Leo - 3 settimane fa

    Io concordo con il Mister, in larga parte. Il suo discorso si può tradurre cosi :
    (1) Con molte squadre giochiamo “in equilibrio”: non siano clamorosamente più forti (per intenderci non abbiamo in quadra Messi o Neymar). Questo significa che anche fattori esterni (arbitro, fortuna, errore del singolo, ecc.) ci determinano il risultato di alcune partite in modo pesante (non tutte).
    (2) Alcuni giocatori sono “adattati”: come Berenguer, da punta diventato esterno. Può capitare quindi che facciano degli errori (che appunto poi ti determinano il risultato.
    (3) Il modulo tattico che stiamo adottando regge: bene o male non siamo stati inferiori a nessuno, compresi Inter e Roma che sono squadre di Champions.
    (4) La squadra è comunque col Mister (e non è poco).
    (5) Quindi andiamo avanti cosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. robertozanabon_821 - 3 settimane fa

    Dal Torino possiamo aspettarci tutto e nulla. Non abbiamo ancora dimostrato personalità ne maturità. Troppo poche certezze e un mare di dubbi con Mazzarri che trasmette molta insicurezza a tutto l’ambiente. Speriamo bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pesce - 3 settimane fa

    Ho solo una preoccupazione per domani sera: lo scontro Moretti-Chiesa sula nostra fascia sinistra. Sinceramente spero che Mazzarri scelga Djidji, più giovane e veloce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 settimane fa

      Chiesa dovrebbe trovare Aina e non Moretti. Semmai lo troverà in seconda battuta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 3 settimane fa

        Ai 3 espertoni che non approvano consiglio di guardare Peppa Pig.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Claudio70 - 3 settimane fa

    Secondo me servirà solo molta attenzione in più, ma siamo una squadra in crescita, la partita con la Fiorentina è un bel test.
    Ma ho grande fiducia nel Mister e nei ragazzi, speriamo Belotti torni a segnare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Conta7 - 3 settimane fa

    Belle parole Mister, soprattutto sul fattore campo di domani sera su Superga: certi “monumenti” si rispettano nel silenzio e basta!
    Quanto al campo, è stato un bell’excursus su tutto ciò che ci accompagnato in queste 9 partite dal punto di vista delle prestazioni, cosa che spesso tendiamo a dimenticarci (vd dominio “scontato” a Bologna, percorso di crescita, arbitri).
    La squadra ha dimostrato di correggere alcuni errori importanti, ma deve ancora arrivare all’ottimo, consapevole che ogni disattenzione può costarti cara (certo che fino a questo momento abbiamo pagato decisamente troppo, sotto tutti i punti di vista…).

    Bene così: fiducia e testa a domani… FVCG!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Federico Granata - 3 settimane fa

    A Bologna abbiamo dominato, ha ragione il mister.
    Il risultato non ci ha dato ragione, ma su quello incidono componenti difficilmente controllabili, vedi l’errore di Sirigu e Berenguer.
    Vedendo come è entrato Zaza col Bologna, cioè poca voglia e due gol sbagliati, non credo Mazzarri lo metterà dall’inizio, riproponendo Iago e Belotti, con Soriano o Baselli a supporto.
    Cioè la squadra che ha fatto bene domenica, ed anche su questo sono d’accordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bischero - 3 settimane fa

    Più che 40 direi 112.senza sofferenza non si vince

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bischero - 3 settimane fa

    Marchese. Mi auguro solo i 3 punti. La sofferenza è compresa nel prezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

      E che non lo so! Sono solo 40 anni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. lgiusia_953 - 3 settimane fa

    Ma come fa a dire che a Bologna abbiamo dominato? E’ stata una partita pessima dal punto di vista tecnico, che stavamo per vincere solo perchè eravamo leggermente meno peggio del Bologna…
    E’ come quando ha detto che a Bergamo la squadra aveva fatto una grande prestazione (zero tiri in porta!).
    Qui i casi sono due: o lui è l’unico che capisce di calcio, oppure ci vuole sfacciatamente prendere in giro. Quel che è sicuro è che, finchè ci sarà questo allenatore, dobbiamo scordarci di vedere bel calcio guardando una partita del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

      No, infatti, ha dominato il Bologna! Il punto è che il problema non è tanto se abbiamo o non abbiamo dominato, bensì con chi abbiamo dominato e com’è terminata la partita dopo aver dominato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marcohelg_385 - 3 settimane fa

      è arteriosclerotico a bergamo verona e bologna partite patetiche cosi come con il frosinone…cairo non lo manda via xche toccherebbe pagare qualcun’altro andiamo cosi fino alla fine e poi gasperini. seeeeeeeeeeee!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

    Piccola variazione sul tema. Stavo riflettendo or ora sulla presenza in contemporanea su questo sito della bella faccia di culo di monociglio in almeno tre articoli, e, come se non bastasse, imperversa anche il video di uno spot con quello che parla con gli uccelli (poi dicono che non hanno le manie di grandezza)! Bello schifo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke69 - 3 settimane fa

      ..beh se non lo hai ancora capito urbanetto è un sottoposto del monociglio, non vorrei adesso che dopo report, gli tolga la gestione della pubblicità dal merdentum stadium, non vorrai mica fallire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Bischero - 3 settimane fa

    Valex domani giochiamo in casa. Il mister non va all arma bianca. Non é uno stupido ma sa che la partita é importante ed é da vincere. Ma é importante cmq non perderla. Io credo che giocheremo con Zaza Belotti e Iago domani. Con Aina al posto di Berenguer per aiutare sugli esterni dove cmq loro fanno gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

      Io so solo che passerò un’altra serata a bestemmiare, imprecare, litigare con mia moglie, sputare sulla tv, riversare bile. E’ così ogni volta, indipendentemente dall’avversario. Ormai me ne sono fatto una ragione. C’è una statistica sull’età media di vita di un tifoso del Toro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SiculoGranataSempre - 3 settimane fa

        Io sono arrivato a 51 e mia moglie la domenica mi odia perché il mio umore per 24h dipende dal toro. Poi torno a sperare!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. valex - 3 settimane fa

      Infatti giocherà per non perderla, giocherà per lo 0 a 0. Secondo me non metterà Zaza dall’inizio, lo farà entrare a dieci minuti dalla fine. Spero di sbagliare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. valex - 3 settimane fa

    Può dire quello che vuole, tanto sappiamo già che giocherà per lo 0 a 0.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Domani sera sarò finalmente a Torino, non vedo l’ora di vedere la partita dallo stadio. La TV è ingannevole perché ti fa vedere solo una porzione limitata. Avrò le idee un po’ più chiare su questo Toro.
    Quanto Mazzarri quel poco che dice è sacrosanto ma su molte non si sbilancia neanche sotto tortura. Sono interviste diplomatiche all’eccesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

      Assolutamente inutili, infatti. Giusto per riempire i giornali dell’indomani con qualche stronzata nuova.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gud_74 - 3 settimane fa

    domani sera sarò allo stadio, spero di vedere un bel match, ma spero sopratutto nei 3 punti, ne abbiamo bisogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Bischero - 3 settimane fa

    Io abolirei le interviste pre partita. Sono di un noioso senza senso. Almeno con gli allenatori con un po’ di sale in zucca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Luke69 - 3 settimane fa

    …caro mister hai ragione, prendere due goal dal Frosinone e dal Bologna che sono le squadre che hanno segnato meno goal in assoluto, non è un calo di tensione ma non avere una idea di cosa sia una fase difensiva, peccato che la colpa non è del pubblico, ma tua che non sai cosa sia…sarà un parere mio ma domani sera la vedo grigia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 3 settimane fa

      Pure io. Se domani portiamo via un punto c’è da festeggiare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

        Festeggiare un paio di palle. Ma che dici?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. valex - 3 settimane fa

          Vedremo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. marcohelg_385 - 3 settimane fa

    solita tiritera non una domanda ficcante tipo : zaza è stato un grande aquisto per una societa della dimensione del toro non crede che tenerlo a svernare in panca sia un lusso troppo grande? o meglio possibile che tutte le squadre di un livello medio alto(milan-lazio-sap-fiore-atalanta)giocano con almeno 3-4 giocatori di attacco e lei a paura a far giocare insieme il gallo e zaza che notoriamente lavorano molto per la squadra e iago che cmq non è un vero attaccante?? non è esagerato pensare che baselli e soriano siano dei rifinitori e non delle mezzeali tipo bonaventura-benassi-de roon-freuler?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. prawn - 3 settimane fa

    Vediamo chi ha ragione domani sera, non vedo l’ora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Amoon - 3 settimane fa

    condivido tutto…ma basta citare ancora l’argomento “rigori non dati”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Granatissimo - 3 settimane fa

    Comunque io credo in lei e nei ragazzi. Forza granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Federico Granata - 3 settimane fa

    Giusto il discorso di Mazzarri su Superga.
    Infatti solo anormali fanno entrare striscioni del genere.
    E giusti i concetti sul gioco.
    Domani dobbiamo incitare i ragazzi, sono sicuro che possiamo far bene.
    #SFt

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy