Mazzarri pre Torino-Inter: “Belotti è forte come Icardi. Dal pubblico mi aspetto molto”

Mazzarri pre Torino-Inter: “Belotti è forte come Icardi. Dal pubblico mi aspetto molto”

DIRETTA TN / Il tecnico in conferenza stampa allo stadio “Grande Torino”: “Contro l’Inter è una verifica importante, cambia il livello dell’avversario”

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

IN CONFERENZA

mazzarri

Il lunch-match del 31° turno di questo campionato prevede la sfida tra Torino ed Inter, che si affronteranno nella giornata di domani. Quest’oggi, dalla sala stampa dello Stadio Grande Torino, il tecnico granata Walter Mazzarri presenta l’incontro.

Si inizia a parlare del match di domani: “È evidente che quando io parlo di verifiche, dico che domani sarà molto più probante delle ultime duedove abbiamo fatto bene sotto vari punti di vista. Ma è chiaro che dobbiamo migliorare: sarà, domani, una gara difficile, i numeri parlano chiaro“.

Più facile fare gol o non prenderlo? “Dovremo stare attenti ovunque, in tutte le zone del campoIo non amo parlare prima delle gare, voglio verificare anche io stesso il mio Torino. Voglio vedere quando si gioca come la squadra rende, al di là del lavoro che fanno in settimana. Il valore dei nostri avversari è abbastanza evidente“.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aiax76 - 3 mesi fa

    Peccato non ci siano Cagliari e Crotone tutte le Domeniche…domani pullman davanti alla porta e cazzata di De Silvestri per un bel 0-1 di rigore. Così si ritorna alla normalità….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13825368 - 3 mesi fa

    amch’io

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13825368 - 3 mesi fa

    anch’io

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. lau_g - 3 mesi fa

    La gestione di Ljajic fa capire che il mister, oltre ad essere un grandissimo allenatore, è anche molto abile a gestire il gruppo e a tenere tutti sulla corda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. buzzigranata - 3 mesi fa

    Sempre più convinto che mister Mazzarri sia l’uomo giusto per il nostro Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. masren - 3 mesi fa

    Profilo basso in conferenza stampa e duro lavoro durante la settimana: mi piace l’atteggiamento di Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. parodifran_550 - 3 mesi fa

    Come dice il Mister è una prova di maturità, e ha ragione a chiedere il supporto dei tifosi, domani è fondamentale incitare i ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. FVCG'59 - 3 mesi fa

    Partita fondamentale per dare continuità e consapevolezza alla squadra, anche in ottica futura.
    Sirigu
    Bonifazi N’Koulou Moretti
    Ansaldi Baselli Obi Barreca
    Ljajic
    Falque Belotti
    FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13658280 - 3 mesi fa

    forza mazza…sono veramente curioso di vedere Belotti e ljiajc domani, è vero ke con lijajc sei un po piu scoperto però è anke vero ke quando hai la palla la tieni di più e tutti sono piu sicuri invece di lanciare in su senza senso, comq vediamo domani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. dukow79 - 3 mesi fa

    Ljajic è come Baggio devi fargli fare il cazzo che vuole in csmpo, i brocchi scarponi che possono coprire le sue amnesie difensive certo non ci mancano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcocalzolari - 3 mesi fa

      Nel calcio di oggi solo Messi può fare quello che vuole. Fa bene Mazzarri a dargli compiti difensivi, Adem deve correre e inventare, così può diventare un grandissimo giocatore, altrimenti rimane un’eterna promessa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dukow79 - 3 mesi fa

        Lo è altrimenti non giocherebbe nel toro di Cairo ma nel Real Madrid…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Pure CR7 e Benzema aiutano in fase difensiva. Evidentemente tu hai concezioni tattiche diverse.
      Magari hai ragione tu e non chi ha vinto 2 coppe campioni consecutivamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dukow79 - 3 mesi fa

        Cristiano forse 10 anni fa con Ferguson faceva la fase difensiva lol. Nel Madrid e nel Portogallo fa il cazzo che gli pare come Ibrahimovic quando gioca nella Svezia, infatti da esterno di centrocampo lo hanno trasformato in centro avanti boa. Il paragone di Ljajic con Baggio era ovviamente per il ruolo ricoperto, neppure quel talebano della tattica di arrigo è riuscito a imbrigliarlo nei suoi schemi, tant’è vero che in nazionale piuttosto che far rincorrere l’avversario a Baggio costringeva Signori a fare il terzino. E comunque certo che mi piaceva Baggio, pure Zidane mi piaceva, il calcio è bello per le giocate dei fuoriclasse, non certo per quelle dei brocchi come Rincon o Acquah…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Strano citare sempre i gobbi…
          Io avrei citato Zaccarelli junior Scifo Dossena Lentini Mazzola….
          I gusti sono gusti….
          Comunque riguardati la trionfale vittoria del Real e scoprirai come CR7 sia importante anche in fase difensiva.
          Fvcg

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. dukow79 - 3 mesi fa

            Quando giocava Zaccarelli non ero manco nato. L’unico trequartista del toro decente che mi ricordo dal vivo è stato Benito Carbone oltre ad Abedi Pelé. Io son cresciuto con Scarchilli, Brambilla e Sommese mica con Claudio Sala o Gigi Meroni…

            Mi piace Non mi piace
    3. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Dukow come mai citi un gobbo??
      Hai nostalgia di quei tempi???
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. marcocalzolari - 3 mesi fa

    Sono fiducioso per domani! Speriamo la curva faccia sentire la sua presenza, domani può essere una grande partita. Avanti così Mister, avanti così ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. parodifran_64 - 3 mesi fa

    La cosa che mi piace di più di Mazzarri è il fatto che lavora, e si vede dai cambi di modulo e dall’attenzione ogni giocatore mette in campo, ma non è uno spaccone alla Mihajlovic. Parla di campo, non fa proclami

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. biziog - 3 mesi fa

      il campo di Mazzarri parla di 4 sconfitte di fila (tra cui il verona…)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. parodifran_423 - 3 mesi fa

        Il campo di Mazzarri parla di una squadra che sembra una squadra di calcio, soprattutto da quando è passato a 3 e non di un’accozzaglia di individualità, come era prima con Asinisa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. prawn - 3 mesi fa

        I 24 non mi piace parlano chiaro

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy