Mihajlovic pre Spal-Torino: “E’ un esame di maturità. Edera? Resti umile”

Mihajlovic pre Spal-Torino: “E’ un esame di maturità. Edera? Resti umile”

Live / Le parole del tecnico serbo in vista del match in programma domani

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

IN CONFERENZA

mihajlovic conferenza

Il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic si presenta di fronte alla stampa per presentare la sfida di sabato pomeriggio che vedrà impegnati i granata allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara contro la Spal di Leonardo Semplici. Al termine della conferenza, tutti pronti per la partenza per il consueto ritiro pre-partita con l’obiettivo di preparare al meglio una partita fondamentale per il presente ed il futuro di questo Toro. Il tecnico del Torino si presenta presso la sala Conferenze dello stadio Olimpico Grande Torino, segui live su queste colonne le sue dichiarazioni.

Il tecnico arriva in sala stampa. Tra poco il via alle domande.

Quali possono essere le insidie di questa partita?

“Tutte le partite in Serie A sono difficili. Sicuramente la SPAL è una formazione da rispettare, hanno vinti dei campionati di fila, e oggi hanno molti giocatori con esperienza in Serie A: Felipe, Salamon, Schiattarella, Viviani, Grassi. In attacco Antenucci, Borriello, Paloschi… In casa giocano bene, sono aggressivi, hanno perso in casa tre partite di cui due con Fiorentina e Napoli. Se non giochiamo al massimo possiamo essere battuti”

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13658235 - 1 anno fa

    Spirito toro , atteggiamento, mentalità ……..dichiarazioni patetiche e ripetitive …….pensasse alla tattica, tecnica e all’organizzazione di gioco ……senza quello non hai continuità…….sempre e solo Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Granatissimo1973 - 1 anno fa

    E comunque l’allenatore della Spal ha detto che il Toro è una delle migliori formazioni del campionato.
    E’ chiaro che ci gufa contro sperando di portarci sfiga, quindi cari tifosi granata direi di rispondere con una sana e vigorosa grattata delle parti intime!!!
    Semplici…tie’!!!!!!!!!!!!
    Forza Torooooooooooooooooo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granatissimo1973 - 1 anno fa

    Mihailovic non mi sta simpatico ne antipatico, io tifo Toro, lui è l’allenatore quindi forza Mihailovic e forza Toro.
    Se va bene a Mihalovic va bene al Toro, questo conta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granatissimo1973 - 1 anno fa

    Basta con questa altalena, buon inizio di campionato e poi la scoppola del derby, buone partite come a San Siro contro l’inter e poi pareggiucci in casa
    come quello col Chievo, paradiso con la Lazio e poi l’inferno col Napoli.
    Dopo il mercoledi da leoni di coppa vogliamo conferme a Ferrara!
    Delle conferenze stampa di Mihailovic non me ne importa un fico secco, non le sento mai, non ne leggo i resoconto…sono solo chiacchere.
    Per me puo’ anche mettersi a suonare la chitarra o fare piroette.
    A me interessano i punti, i 3 punti in particolare, e salire in classifica.
    Quindi, cari amici granata, ora o mai piu’, le altre non aspettano, guardate Bologna e Fiorentina oggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maraton - 1 anno fa

    leggo di commenti che rimarcano che sinisa stia migliorando in conferenza stampa.
    per me è sempre lo stesso. o piace o non piace. a me piace.
    abituati a dichiarazioni fotocopia da parte di QUASI tutti i mister, la schiettezza del nostro risalta come un elefante rosa, ma dovrebbe essere la normalità, non il sentire le solite 4 baggianate pronunciate con aria funerea (allegri docet) che non dicono nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13658235 - 1 anno fa

    se facciamo 6 punti con spal e Genoa giriamo come l’anno scorso ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Granatissimo1973 - 1 anno fa

    Ci vuole continuità…da domani basta cazzate !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Esempretoro - 1 anno fa

      Ti quoto,Granatissimo,la continuità è basilare. Sono un po’ più dubbioso per quanto riguarda il mantenimento della concentrazione…non che non sia importante, tutt’altro, ma nel senso che su questa particolare virtù si deve ancora lavorare. Ma sono fiducioso sul raggiungimento di un buon livello. Credo sia essenziale che i ragazzi si aiutino a sopperire ad eventuali cali con coesione e grinta. Le cazzate così pesano meno,molto meno,nell’economia della gara. Alé!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

    Mi permetto di suggerire a babbo Natale di non portare neppure 1 dei regali chiesti dai bambini juventini così imparano a tifare per una squadra solo per il gusto di vincere anche e soprattutto con mezzi illeciti.
    Buon Natale di guano piccoli gobbi.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 1 anno fa

      sei cattivo…cattivo….ma và bene così 😉
      ai bimbi granata io spero regali un derby vinto sotto l’albero. per un piccolo del TORO non c’è sicuramente regalo più bello :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Granat....iere di Sardegna - 1 anno fa

    Direi che sta migliorando anche in conferenza stampa…Bene il richiamo alla concentrazione che, tra l’altro, può sopperire a qualche lacuna tattica…dobbiamo fare 6 punti con spal e Genoa, non ci sono altre strade, visti anche gli incontri delle altre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FVCG'59 - 1 anno fa

      Concordo con te: sta maturando anche lui, piano piano.
      Certo che avere solo due terzini, De Silvetri e Molinaro, è un po’ troppo rischioso: nessun Primavera è ipotizzabile?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 1 anno fa

        rispondo io se non ti scoccia.
        al momento primavera in grado di reggere la serie A senza sfigurare non ne vedo, ne terzini ne altri. poi è solo un’opinione :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy