Mazzarri in panchina nel derby, c’è il ricorso del Toro. Ma le possibilità non sono molte

Mazzarri in panchina nel derby, c’è il ricorso del Toro. Ma le possibilità non sono molte

Il fatto / I granata chiedono di riformulare la decisione commutando la sanzione in una sola giornata di squalifica. Le differenze con il caso Pecchia e con il caso Allegri

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Al 43′ della ripresa di Sampdoria-Torino, uno scontro tra De Silvestri e Quagliarella vede il terzino granata avere la peggio. Resta sanguinante a terra, ma l’arbitro Rocchi non ferma il gioco, che vedeva in atto un’azione offensiva della Samp. Una volta che il Toro riconquista palla, allora il fischietto di Firenze blocca le operazioni e convoca in campo i sanitari granata. Scoppia la rabbia di Mazzarri, incredulo per aver corso il rischio di vedersi segnare un gol dai blucerchiati con l’uomo a terra. Secondo il referto di arbitro e quarto uomo, a questo punto il tecnico granata prima insulta quest’ultimo, contestando platealmente la decisione arbitrale, poi – una volta cacciato dalla panchina – si rivolge con epiteti offensivi (dal labiale sembra riconoscersi un “pezzo di m…”) anche a Rocchi.

IL REFERTO – Si scoprirà poi che il tecnico granata aveva ben ragione di lamentarsi, visto che l’infortunio di De Silvestri era una frattura scomposta delle ossa nasali; in questi casi, all’arbitro è imposto di fermare il gioco. Purtroppo, la correttezza della decisione arbitrale non conta se nel referto – che il giudice sportivo prende in considerazione come prova privilegiata nel momento di stabilire le sanzioni – viene riportato che il tesserato abbia avuto, a seguito della decisione stessa, un comportamento “offensivo, irriguardoso o ingiurioso”. E proprio in caso di “condotta gravemente antisportiva e in caso di condotta ingiuriosa o irriguardosa nei confronti degli ufficiali di gara”, l’art. 19, comma 4, alla lettera a) del Codice di Giustizia Sportiva della FIGC prevede la possibilità della squalifica di due giornate. 

RICORSO – E’ quanto è successo: Rizzoli e il quarto uomo Piccinini hanno definito così il comportamento di Mazzarri nel referto, e il tecnico – puntualmente squalificato per due giornate – non sarà in panchina contro Udinese e Juventus. E’ già confezionato il ricorso d’urgenza del Torino alla Corte Sportiva d’appello (facoltà riconosciuta dall’art. 36bis del C.G.S.), l’organo di secondo grado per le decisioni del giudice sportivo nazionale, che deciderà presumibilmente entro due-tre giorni. Il Torino, per ottenere almeno la cancellazione di un turno di squalifica, dovrà contraddire con prove documentali l’affermazione del referto arbitrale per cui la condotta di Mazzarri sia stata “gravemente” offensiva, producendo ad esempio un video ad hoc del labiale del tecnico. Il Toro non riuscì nell’intento l’anno scorso, quando tentò di cancellare la squalifica di Mihajlovic dopo Atalanta-Torino.

I PRECEDENTI – L’altra strada è convincere la Corte che la condotta dello stesso Mazzarri non sia stata più grave di quella del tecnico del Verona Fabio Pecchia, che è stato espulso durante Verona-Roma ma se l’è cavata con ammonizione+ammenda in quanto reo di un comportamento, secondo le parole del giudice sportivo, semplicemente “irridente e irriguardoso”. Si parla di intensità e sgradevolezza di insulti e gesti, insomma. Insulti che tra l’altro, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri urlò in faccia al quarto uomo di Fiorentina-Juventus del 19 gennaio 2017, Elenito Di Liberatore (guarda caso, era guardalinee in Sampdoria-Torino), il quale però non ritenne di scrivere alcunchè sul referto arbitrale, visto che l’allenatore bianconero non fu squalificato. In giurisprudenza, i precedenti e gli orientamenti contano sempre. Ma ciò che c’è scritto nei referti ha precedenza assoluta, e dunque ad una prima analisi non ci sarebbe da sorprendersi se la decisione del giudice sportivo fosse confermata.

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Baveno granata - 9 mesi fa

    Arbitraggio inquietante,direttore di gara inqualificabile,servo d’un sistema marcio capitanato dalla seconda squadra di venaria.
    Contro il potere di queste merde strisciate,bisogna mettere in atto forme di boicottaggio.contro di loro,le altre società non faranno mai scendere in campo la primavera,però noi tifosi del Toro e delle altre società dovremmo disertare le trasferte di venaria e tutte le partite in casa contro queste merde.
    Questa forma di boicottaggio,con l’aiuto di tutti i tifosi anti-gobba potrebbe essere una soluzione.
    Un saluto granata a tutti e FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. steacs - 9 mesi fa

    L’idea primavera questa societá non la farebbe mai, Cairo è un uomo di pubblicitá e i diritti della serie A sono appena stati assegnati ad una societá i prossimi anni, questo creerebbe un blocco di tutto, quindi siamo realisti, quello non parla manco per chiedere uno sconto della squalifica figuriamoci se ha le OO di fare un passo tanto grande… noi tifosi siamo tifosi e abbiamo obiettivi sportivi, a lui interessano altri obiettivi, economici che sono legati all’immagine della societá e del calcio italiano in generale.

    PS: con il nuovo contratto il Toro passa da 44,7 milioni a 61,5 milioni (sono stime non dati certi perché dipendono da molti fattori) e secondo voi Cairo mette la primavera e rischia di perdere 17 milioni l’anno (o anche di piu’ se si ritirasse questa offerta e si tornare a Sky o Mediaset)???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 9 mesi fa

      Aggiungo, per correttezza, che nei panni di Cairo non lo farei nemmeno io, il gioco in questo caso non vale la candela e non lo criticherei su una scelta di questo tipo, la protesta va fatta in altri modi.

      Molto meglio la proposta di Wgranata76 di mettere le seconde linee e spaccare gambe, che poi si potrebbe fare anche con i 3 cambi a partita compromessa dal solito “arbitro”… giusto per rispondere a tono mafioso ai mafiosi “a brigante, brigante e mezzo”!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. torojl - 9 mesi fa

    Mettiamo la primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. torojl - 9 mesi fa

    Io come detto da qualche fratello sotto, manderei la primavera a giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. renato - 9 mesi fa

    Mi piace l’idea di user di giocare tutti con la maschera. Non si violerebbe nessuna norma e non si potrebbe invocare l’antisportività ma soltanto una maggiore sicurezza in campo. Farebbe scalpore senza provocare reazioni a nostro danno. Lanciamo la proposta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. WGranata76 - 9 mesi fa

    Io metterei le riserve o primavera con la direttiva esplicita di entrare duro sulle ginocchia e caviglie.
    Vediamo come se la cavano in champions con due tre deo loro migliori rotti per mesi…
    Con questa gente che umilia e offende lo sport, che dello sport non fanno parte, si deve ragionare su un altro livello. Tacchetti a fondo e rotule volanti… Pasquale insegna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. tric - 9 mesi fa

    Pezzo di m…. Non ridurranno la squalifica perchè la parola “pezzo” è una falsità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13194806 - 9 mesi fa

    In alternativa a far giocare la Primavera al derby, se De Silvestri giocherà con la maschera, potrebbero giocare tutti con la maschera. Una protesta più leggera ma anche seria: se l’arbitro non protegge i giocatori, si devono corazzare da soli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. prawn - 9 mesi fa

    Merde schifose, almeno cominciamo ad armi pari il derby bastardi ladri che non siete altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. tapiro granata - 9 mesi fa

    Sono d’accordo raga a mandare la primavera per protesta ma tanto non verra’ fatto…credo a questo punto non far giocare Niang domenica per evitare rischi “certi” e se si mette bene togliere anche Nkoulu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. torinodasognare - 9 mesi fa

    Vado controcorrente: Rocchi ha arbitrato benissimo, e a Mazzarri dovevano dare 4 giornate. La Samp strameritava di vincere e non è per niente vero che desilvestri si è rotto il naso, si è anche visto che tirava fuori dalla tasca un pomodorino… Ma poi la colpa è solo e soltanto del Toro che, ostinatamente, pensa di poter gareggiare ad armi pari con le grandi nel campionato più bello del mondo.
    Un po’è anche colpa dei tifosi comunque, che non sono mai mai contenti, vorrebbero solo terne arbitrali imparziali.
    Beh, ora mi giro però, perché mi va tutto il sangue alla testa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Luke90 - 9 mesi fa

    Su arbitri e Toro ne vedremo ancora … Milan e Inter non possono non andare in EL e sicuramente assisteremo ad altre “sviste” o ad arbitri “non nella loro migliore giornata” come dice Casarin…
    Se il Toro si ripiglia, come tutti auspichiamo, .. prepariamoci ad un periodo duro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Alex71 - 9 mesi fa

    Ai miei tempi restavano chiusi negli spogliatoi anche per evitare calci in xulo da parte dei giocatori :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. GianToro - 9 mesi fa

    ai miei tempi gli arbitri venivano trattenuti all’interno degli spogliatoi perche’ temevano le contestazioni di noi tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alex71 - 9 mesi fa

      ….e le sberle dei giocatori…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. steacs - 9 mesi fa

      Dopo ci fu chi da dirigente li chiuse dentro e li prese a sberle, il calcio era giá cambiato e quel dirigente era della squadra che condizionava (e lo fa tutt’ora) tutto il Calcio Italiano…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alex71 - 9 mesi fa

        Io credo che all’interno degli spogliatoi accadano molte cose che noi non sappiamo, forse ancora ora ma… e sono daccordo con te…solo a pochi e’ permesso….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Alex71 - 9 mesi fa

    Credo che Cairo, che ha aquisito discreto potere untimamente, cominci a stare sulle xalle a qualcuno. La partita contro la samp per Rocchi, o chi per lui, non si doveva assolutamnete vincere. Tralasciando i limiti del Toro, non ho mai visto recentemente una partita cosi fischiata a senso unico contro il granata. La sensazione si avvertiva a pelle. Il Toro ha giocato una gran partita, la samp non doveva, ripeto, non doveva assolutamente perdere. La mia e’ una provocazione ma…..a pensar male raramente si sbaglia…..Rocchi recidivo, prevenuto, provocatore, malizioso e visibilmente di parte….semplicemente VERGOGNOSO! Esimio Sig. Rocchi, una domanda: ma lei a lavorare ci e’ mai andato? Spieghi questo a chi va allo stadio o paga sky per vedere le sue performance. FVCG!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. dukow79 - 9 mesi fa

    Io mi auguro solo che almeno in questo derby qualche gobbo esca dal campo zoppo. Spero molto in tal senso in Burdisso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. steacs - 9 mesi fa

    Secondo me Mazzarri otterrà una giornata di sconto, le Merde comunque possono condizionare direttamente la partita al bisogno, non credo che il Mister in panchina o fuori possa fare molto in tal caso per cui loro si saranno giá tutelati per quello, ci aspetta il solito Derby in 10 contro 12.

    Il ricorso “di ufficio” è stato fatto (il compitino minimo, che le squadre fanno anche quando hanno palesemente torto) e la Societa´Torino Calcio continua il suo colpevole silenzio su questo e altri episodi, a me questo irrita come vedere certi arbitri in Serie A.

    L’obiettivo Coppa Italia è sfumato anche grazie all’arbitro (abbiamo giocato male e credo che avremmo perso comunque pero’ lo zampino c’e`stato) e ora, da qua alla fine, se avremmo diversi torti e la Societá non dirá mai nulla cosa dovrei pensare?
    Siamo quelli a cui il VAR è stato applicato peggio (credo con la Lazio), è un caso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 9 mesi fa

      Squalifica Ridotta!

      Sono stato ascoltato! 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. BACIGALUPO1967 - 9 mesi fa

    Fossi in mazzarri mi preoccuperei…
    Avendo dato del PDM a Rocchi mi aspetterei una querela edda una class action da parte di tutte le merde del pianeta per diffamazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Se ammoniscono un diffidato domenica e Mazzarri non rientra per il derby io quella partita proverò a non guardarla nemmeno. È semplicemente nauseante giocare tutti i derby in 10, o rimaneggiati, o beffati o derubati da quei maiali e dai loro arbitri prezzolati.
    Concordo con chi ha scritto dovremmo mandare in campo non dico i pulcini ma la Primavera, le riserve della Primavera. Eviteremmo ulteriori mal di pancia e sarebbe un gesto eclatante, rumoroso, ne parlerebbero in giro, anche fuori dall’Italia, tanto per ricordare come sanno vincere le merdine bianconere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-13719128 - 9 mesi fa

    Io sono anni che dico che nel derby bisogna mettere in campo i pulcini. Così vincono 100 a 0 loro sono contenti
    e noi risparmiamo energie e squalifiche per la partita successiva!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. elio.bernard_544 - 9 mesi fa

    e se oltre ad ammonire Niang riuscisse l’arbitro domenica ad espellere Nkoulou come ultimo uomo anche oltre metà campo e Sirigu per uscita pericolosa…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Filadelfia - 9 mesi fa

    E io ripeto che sia Mazzarri che Petrachi hanno fatto NON bene MA BENISSIMO a fare ciò che hanno fatto. Quando ci vuole ci vuole. Il vaso era colmo da un pezzo per le direzioni arbitrali di Rocchi : la sua supponenza, la sua arroganza, la sua smania di protagonismo e di giustizialismo fanno male allo sport. Stare zitti vuol dire avallare l’operato di Rocchi. Parlare comporta la squalifica perchè la VERITA’ spesso offende, ma ti permette di non essere complice e libero. Massima solidarietà da parte mia a Mazzarri e Petrachi. Rocchi tornerà al Gran Torino (anche se NON è degno di entrare in uno stadio intitolato agli IMMORTALI) e li dovremmo accoglierlo come merita. Dite che riuscirà a far squalificare ventimila tifosi per frasi “irriguardose, ingiuriose ed offensive”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. FVCG-70 - 9 mesi fa

    A pensare male si fa peccato, ma tante volte ci si azzecca…
    Una domanda: ma se dopo l’Udinese avessimo avuto il Crotone, avrebbero dato due giornate al mister?

    E poi, citando l’articolo “il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri urlò in faccia al quarto uomo di Fiorentina-Juventus del 19 gennaio 2017, Elenito Di Liberatore, il quale però non ritenne di scrivere alcunchè sul referto arbitrale”…

    cioè…non è che non li squalificano, se la fanno sotto anche solo a scrivere a referto contro questi maiali!!! Perchè sanno che la loro carrier finirebbe lì!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio - 9 mesi fa

      Ma perché ha solo detto testa di cazz@, non è grave. Pezzo di merd@ invece è ritenuto gravissimo e ingiuriosissimo sia in dottrina, sia in giurisprudenza. 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. RobyMorgan - 9 mesi fa

    E poi verrà ammonito Niang con l’Udinese così dato che è diffidato non giocherà neanche lui contro i gobbi , i tempi di Moggi non sono mai passati completamente lo dimostrano i fatti….
    FVCG sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. coach53 - 9 mesi fa

      purtroppo il penultimo nostro “quasi successo”, la Coppa UEFA, la si ebbe com Moggi DS. Fu anche indagato per certi “servizi particolari” forniti agli arbitri di Coppa UEFA quando a Torino. Ma che bella squadra era riuscito a darci! Ah, e nel ’93 si vinse la Coppa Italia. Il purtroppo sta nel fatto che non si vinse la UEFA e che è dal ’93 che non si vince più nulla … ma Moggi vinse assai alla Roma, al Napoli ed alla Juve … con i suoi modi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy