Mazzarri, la corsa è su Mihajlovic: vincere contro l’Udinese per tenere il passo

Mazzarri, la corsa è su Mihajlovic: vincere contro l’Udinese per tenere il passo

Il confronto/ I due allenatori ai raggi x: l’allenatore toscano ha totalizzato gli stessi punti del serbo nel girone di ritorno

8 commenti

Il cambio in panchina di Mazzarri ha già destato buone impressioni, ma c’è da dire che la squadra guidata da  Mihajlovic, finora, aveva fatto gli stessi punti. Due vittorie e due pareggi lo score del girone di ritorno granata, score identico a quello del girone di andata con la differenza che, nelle prime partite del campionato, il Toro non aveva affatto ben impressionato nel gioco.

mazzarri

SCONTRO DIRETTO – La partita di domenica contro l’Udinese sarà molto importante sia per la classifica, ma soprattutto per testare quanto effettivamente il lavoro di Mazzarri abbia giovato alla testa e alle gambe dei giocatori. Vincere contro i friulani per il Torino significherebbe mantenere gli stessi punti fatti nel girone d’andata, ma soprattutto staccare i bianconeri in classifica. Sarà poi fondamentale continuare a vincere e far punti anche contro Verona e Crotone, due squadre che all’andata crearono diversi problemi costringendo i granata a due pareggi. Tanti punti persi da Mihajlovic che, ad oggi, sarebbero fondamentali in chiave europea. Prima tenere il passo e poi superare il Toro del girone di andata: è la corsa su se stessa della squadra di Mazzarri, e sarà necessario “vincerla” per puntare davvero all’Europa.

IL CONFRONTO – Due vittorie e due pareggi per i ragazzi di Mazzarri dal momento del suo arrivo, stesso score di Mihajlovic nelle prime quattro giornate d’andata di Serie A. Migliore, invece, il dato riguardate i gol fatti e i gol subiti. Sono 8 i gol fatti da Niang e compagni sotto la guida del tecnico livornese contro le 7 reti dell’andata, mentre per quanto riguarda il dato sui gol subiti anche sotto questo punto di vista i granata migliorano avendo subito solo 2 gol nelle ultime quattro partite contro i 3 gol subiti nelle prime quattro giornate di Serie A. In favore del tecnico serbo solo il numero di giocatori utilizzati, 18 contro i 17 di Mazzarri.

 Confronto giornate 1° – 4°

Mazzarri

Mihajlovic

Punti fatti 8

8

Gol Fatti 8 7
Gol Subiti 2 3
Giocatori Utilizzati 17 18

 

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 3 settimane fa

    CMQ vada, anche se Mazzarri fa finire in B il Toro per me ha vinto Mazzarri per cui basta con questi confronti, e’ come confrontare un professionista con un cazzaro, un esperto con un novello.

    Uno che ragiona con la testa e uno che ragiona con le balle.

    Non voglio + sentire parlare di Miha, me lo voglio dimenticare come i tanti altri nomi ‘sbagliati’ accostati al toro negli anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fantomen - 3 settimane fa

    Avrei sperato che non venisse neanche più nominato…….fateci credere che sia solo stato un brutto sogno …….pensa se ogni partita dobbiamo fare questo dualismo……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 3 settimane fa

      ma infatti pensavo la stessa cosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Junior - 3 settimane fa

    C’è di più! Mazzarri sta facendo punti con una squadra che non ha costruito lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. luna - 3 settimane fa

    Profondo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 3 settimane fa

    Come se i punti fossero l’unica cosa che conta, si vede che giocano a calcio ora, cmq per carita’ io aspetto con fiducia giugno per stendere un bel bilancio di miha vs mazzarri. Se rimarra’ in parita’ vuol dire che squadra e’ scarsa lei, ma non credo proprio, ci sono gia’ segni evidenti.
    E cmq mazzarri (sebbene non giocando con otto attaccanti) ha segnato un goal in piu’ e preso uno in meno, son solo quattro partite ma intanto due goals di differenza …

    CMQ leggo baggianate su calciomercato: nocerino era ad un passo dal toro? Me l’ero dimenticato il pacco-nocerino. Ma per favore! E invece un’altra dove dicono che Mazzarri e’ arrabbiato con Ljacic.
    Per carita’ ci sono ancora un paio di settimane per venderlo in Russia o Cina!

    Secondo Tuttosport, Walter Mazzarri è arrabbiato con Adem Ljajic perché non apprezza il suo modo di allenarsi. Non vuole una primadonna svogliata ma più carica e entusiasmo, ecco perché con oltre 10 milioni potrebbe andar via subito, direzione Spartak.

    Ah era via ruttosport

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 3 settimane fa

      Ma secondo il feuilletton delle merde come avrebbe intenzione di risolvere il problema lijaic Mazzarri? Lo sculaccia? Ma Belotti è ancora arrabbiato con cairo? Quel “giornale” sembra più una telenovela…Non filtrano notizie e sparano stronza te…Quanto al confronto con il vecchio mister credo vada fatto a fine girone, esattamente come per miha è stato fatto a fine girone di andata rispetto alla stagione precedente. Se i numeri non dovessero essere migliori è chiaro che il problema non era solo miha, anche se mi sembra evidente che nella lettura della partita e negli accorgimenti rispetto alle caratteristiche degli avversari le differenze si notino e anche parecchio. Io non ero contro miha a priori, la sua sostituzione, forse pure tardiva, purtroppo era dettata dai risultati. Tuttavia le differenze si vedono a vista d’occhio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Esempretoro - 2 settimane fa

      “Ruttosport”è stupenda!!!
      Non lo leggo più da molto,non amo i giornali di gossip…
      Penso che paragonare le 2 versioni del Toro guardando i punti presi sia un insulto al calcio nella sua accezione più alta. Vedi la lettura dei 2 pareggi con la Samp:due gare completamente diverse con peso in classifica uguale,ma agli antipodi per come interpretate dalla squadra. Un abisso tra le 2,un Toro vero a Genova come non lo vedevo da tempo,ma spero non sia finita la crescita,sono certo anzi che faremo tesoro di ogni errore per non ripeterlo. Provarci sempre,mollare MAI!!! Per me,come immagino per molti altri,la vera espressione dell’essere “granata da legare”…a proposito di buone letture! FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy