Polonia-Nigeria 0-1, Obi preferito a Onazi: 65′ in campo per il granata

Polonia-Nigeria 0-1, Obi preferito a Onazi: 65′ in campo per il granata

Granata in Nazionale / Il centrocampista viene sostituito al 65′

di Marco De Rito, @marcoderito

“Ho deciso di visionare alcuni calciatori che non hanno giocato nelle qualificazioni per i Mondiali”. Con queste dichiarazioni il CT Salisu Yusuf, ai microfoni di allnigeriasoccer.com, spiega il motivo per cui ha messo in campo Joel Obi al posto di Eddy Onazi. “Conosco già Onazi, ha giocato tante gare con noi. Voglio vedere se Obi può adattarsi al nostro sistema di gioco”. Il granata viene messo in campo titolare dal 1′ come interno di centrocampo tra Ndidi e Iwobi.

LEGGI: Serbia-Marocco 1-2, Ljajic schierato a centrocampo al “Grande Torino”

La Nigeria riesce a portare a casa una vittoria che può dare morale alla nazionale delle “Super Aquile” in vista dei Mondiali di Russia. Il mediano del Torino, nella cornice dello stadio Miejski nella città polacca di Breslavia, ha giocato 65′. Al 58′ è stato ammonito e, appena 4′ dopo il rigore decisivo trasformato da Victor Moses, è uscito dal campo per lasciare posto a Onazi. Non ci sono particolari rilevanti da segnalare sino alla fine del match, la Nigeria è riuscita a vincere, a sorpresa, in terra polacca e adesso si prepara in vista della prossima amichevole contro la Serbia di martedì.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SSFT - 6 mesi fa

    Prawn abbiamo capito le prime 20 volte che l’hai scritto, hai un po’ rotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 6 mesi fa

    Tutta colpa di Miha

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy