Primavera, le pagelle di Genoa-Torino 0-2: Butic e Millico coppia d’oro

Primavera, le pagelle di Genoa-Torino 0-2: Butic e Millico coppia d’oro

I voti di TN / Zanellati risponde presente, Celeghin utilissimo, Ferigra non ne sbaglia una

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Al termine di Torino-Genoa Primavera è il momento delle pagelle ai ragazzi di Coppitelli. Partita perfetta dei granata, che vincono con merito ad Arenzano contro un Genoa ostico. Le firme sul successo che riporta i granata in semifinale di Coppa Italia sono di Butic e Celeghin

LEGGI Il racconto del match

ZANELLATI 6.5: poco impegnato ma sempre pronto: ottima parata su Seno. Bravissimo sia in presa alta che bassa.

GILLI 6.5: argina bene gli attacchi di Micovschi, e accompagna sempre la manovra.

FERIGRA 7: non sbaglia un pallone, roccioso ma anche elegante. Giocatore che appare già pronto per altri palcoscenici.

BUONGIORNO 7: di testa o di piede le prende tutte. Szabo non ha vita facile.

FIORDALISO 6.5: prova senza la benchè minima sbavatura. Presente dietro, sempre al posto giusto, e capace anche di arrivare al cross.

OUKHADDA 6.5: giocatore tra i più importanti: dà sostanza ed equilibrio ma anche man forte in fase offensiva.

CELEGHIN 7: bella prova dell’ex Inter che si conferma pedina utilissima all’occorrenza. Dà ritmo alle giocate, fa filtro davanti alla difesa, va anche in gol anche se con la complicità del portiere. (47′ st FILINSKY ng)

D’ALENA 6: il capitano non fa stropicciare gli occhi, ma fa sempre la giocata giusta.

MILLICO 7: a tratti imprendibile, giocatore che fa la differenza. Aveva già fatto ammattire il Genoa sabato in campionato, si ripete oggi, sebbene non riesca ad andare in rete. (43′ st RAUTI ng)

BIANCHI 5.5: è il grande ex della sfida e probabilmente ha sentito troppo il confronto con i suoi ex compagni. (11′ st KONE 6.5: entra benissimo in partita. Un giocatore così, quando entra ad avversari stanchi, dà una grande mano)

BUTIC 7: quinto gol in Coppa Italia, sedicesimo in campionato. Arricchisce il suo campionario con il gol da fuori. Sposta gli equilibri in Primavera.

All. COPPITELLI 7: la squadra ha una sua forte identità avvalorata dalla classe di alcuni giocatori che fanno la differenza come Millico, Ferigra e Butic. Giocatori forti che lui però riesce a fare rendere bene all’interno di un collettivo che funziona ottimamente. E il Toro torna in semifinale di Coppa Italia Primavera dopo cinque anni.

Genoa: Rollandi 4.5, Tazzer 6, Seno 6, Oprut 6, Zanoli 6, Silvestri 5.5 (36′ st Tagliabue ng), Karic 6 (36′ st Zola ng), Sibilia 6, Szabo 5.5 (23′ st De Paoli 5.5), Romairone 5.5, Micovschi 6. All. Sabatini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy