Samdporia, lavoro verso il match contro il Torino: Praet a parte, e Belec…

Samdporia, lavoro verso il match contro il Torino: Praet a parte, e Belec…

L’avversario / Giampaolo ha diretto l’allenamento odierno in vista della sfida di Marassi: solo un giocatore indisponibile

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

La squadra di Marco Giampaolo si è allenata sul campo numero 1 dell’impianto sportivo “Mugnaini” di Bogliasco: la squadra blucerchiata ha svolto una seduta tecnico-tattica (condita da partitelle a tema) in vista della sfida contro il Torino, che si disputerà alle ore 18 di sabato. Alla sessione odierna non ha partecipato solo un giocatore, Dennis Praet, alle prese con il suo programma fisioterapico di recupero. All’allenamento della Sampdoria ha invece partecipato il nuovo acquisto blucerchiato, il portiere Belec, protagonista in negativo in Torino-Benevento della scorsa domenica: durante quel match ha infatti tirato un calcio volontario a M’Baye Niang, che lo stava ostacolando.

Inoltre, Belec ha anche rilasciato un’intervista a Samp TV: “Le sensazioni sono molto positive, voglio ringraziare la società e il presidente, sono contento e pronto per lavorare. Ormai sono undici anni che sono in Italia, sono un portiere molto fisico, mi piace uscire. Ho parlato con il preparatore Turci, le sensazioni sono ottime. Ho conosciuto anche gli altri compagni non vedo l’ora di mettermi al lavoro. In Slovenia si parlava molto della Sampdoria dello scudetto, ho avuto modo di conoscere Katanec perché è stato il mio CT pochi mesi fa. È stato il primo giocatore sloveno a vestire la maglia blucerchiata, poi c’è stato Krajnc, io sono il terzo. Posso assicurare tutti i tifosi che darò il mio massimo e che ci toglieremo grandi soddisfazioni.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy