Torino-Bologna, le ultime dai campi: la Maratona avvisa, “Ora zero alibi”

Torino-Bologna, le ultime dai campi: la Maratona avvisa, “Ora zero alibi”

Dal “Grande Torino” / Gli ultimi aggiornamenti in vista della sfida

di Marco De Rito, @marcoderito

11.56 Le squadre entrano in campo per il riscaldamento

image

11.46 Entrano in campo i portieri

image

11.25 La Maratona ha affisso uno striscione riguardo al cambio di allenatore che ha visto Walter Mazzarri sostituire Sinisa Mihajlovic: “Da adesso per tutti, alibi zero”

11.05 Il Torino è giunto allo stadio “Grande Torino” per disputare il match contro il Bologna. Il pullman dei granata è entrato allo stadio tra l’indifferenza generale, come si può notare dal video sottostante

Manca sempre meno all’inizio del lunch-match tra Torino e Bologna, partita valevole per la ventesima giornata di Serie A. Le due squadre scenderanno in campo alle 12.30 nella cornice dello stadio “Grande Torino”. Il Toro è in cerca di riscatto, dopo il pareggio contro il Genoa e l’eliminazione in Coppa Italia contro la Juventus. Gli ultimi risultati deludenti hanno portato la società ad esonerare Sinisa Mihajlovic ed al suo posto è arrivato Walter Mazzarri. Quest’ultimo oggi è all’esordio davanti al suo nuovo pubblico. Dal canto loro i felsinei vorrebbero centrare la vittoria per effettuare il sorpasso sui piemontesi.

LEGGI: Torino-Bologna: Mazzarri sfida Donadoni. Quell’avvicendamento a Napoli…

Il neo tecnico, nonostante sia affezionato alla difesa a tre, probabilmente schiererà la sua squadra con il 4-3-3. Mazzarri ha avuto solo due allenamenti a disposizione e quindi difficilmente si vedranno stravolgimenti. Tra i pali ci sarà Salvatore Sirigu, in difesa dovrebbe esserci Burdisso affiancato da N’Koulou con De Silvestri e Molinaro che agiranno sulle fasce. In cabina di regia il dubbio è tra Valdifiori e Rincon, con Baselli ed Obi sulle mezzali. In attacco dovrebbe scendere in campo Berenguer. A completare il trio offensivo ci dovrebbero essere Iago Falque e Niang prima punta. Ljajic, ritornato tra i convocati, non dovrebbe essere rischiato dato che ha disputato solo un allenamento in settimana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy