Torino, Bonifazi o Nkoulou? L’ex Spal è favorito: sullo sfondo anche l’Inter

Torino, Bonifazi o Nkoulou? L’ex Spal è favorito: sullo sfondo anche l’Inter

Verso il match / La decisione verrà presa nelle prossime ore, ma il centrale reatino è favorito per una maglia da titolare contro il Crotone viste le condizioni non perfette del camerunese

di Redazione Toro News

Questa potrebbe essere la settimana di Kevin Bonifazi: dopo l’esordio assoluto nella massima serie contro il Cagliari, domani potrebbe partire dal primo minuto per la prima volta in Serie A. Le parole di Mazzarri nella conferenza stampa della vigilia sembrerebbero andare in questa direzione sia per quanto riguarda gli elogi alla prestazione del numero 4 granata, che per quanto concerne la condizione fisica precaria di Nicolas N’Koulou. Il camerunese ha svolto l’allenamento di ieri solo parzialmente con il gruppo per la distorsione alla caviglia rimediata in terra sarda, oggi si è allenato ed è stato convocato ma il match casalingo contro il Crotone potrebbe ugualmente essere la chance buona per l’esordio di Bonifazi da titolare.

LEGGI: LE PAROLE DELLA VIGILIA DI WALTER MAZZARRI

ELOGI – Alle domande nella conferenza stampa di questa mattina su Kevin Bonifazi, il tecnico toscano ha risposto esprimendo soddisfazione per la sua prestazione di sabato: “Ha fatto bene, sono molto contento. E’ vero che è entrato in un momento in cui la squadra ha fatto bene, in cui ci si difendeva poco, ma quel che doveva fare lo ha fatto bene.” E sull’eventualità di una sua partenza da titolare ha detto: “L’unica mia preoccupazione, se ci fosse bisogno di metterlo titolare, è che forse non ha novanta minuti nelle gambe. Per il resto sono contento”. Effettivamente il classe ’96 è stato frenato dagli infortuni e potrebbe non avere ancora i 90 minuti nelle gambe. Appare però chiara la fiducia di Mazzarri nei confronti di un difensore dal brillante avvenire che potrebbe avere un’ulteriore occasione per affermarsi nella nuova difesa a tre del Toro.

ACF Fiorentina v Torino FC - Serie A

 

DUBBI – Se la tenuta di Bonifazi preoccupa, la caviglia di N’Koulou non sembra dare le giuste garanzie, anche se il quadro è meno preoccupante di quanto appariva nelle ore successive alla trasferta di Cagliari. L’inossidabile centrale ha saltato i primi minuti di questo campionato proprio contro il Cagliari. Se Mazzarri ci tiene a far passare il messaggio per cui il Toro in questo momento sia costretto a pensare ad una partita alla volta, e dunque contro il Crotone non verrà fatto alcun tipo di turnover, è anche vero che incombe un altro match, e di quelli complicati. Domenica alle 12.30 arriverà l’Inter: “Ieri l’altro Nkoulou sembrava non poter essere disponibile, ma mi sembra stia facendo dei miglioramenti veloci. Meno male perchè dietro siamo contati, specie se giochiamo a tre”. Verrà comunque portato in panchina, anche per la scarsità di alternative (Lyanco, l’altro centrale in rosa, è infatti ancora out), ma potrebbe non valere la pena rischiarlo dal primo minuto in queste condizioni e con un Bonifazi che scalpita.

Silvio Luciani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy