Torino-Cagliari 1-1, Comi: “C’era un rigore su Izzo, il Var venga usato per tutti”

Torino-Cagliari 1-1, Comi: “C’era un rigore su Izzo, il Var venga usato per tutti”

Conferenza / Il tecnico nel post-partita: “Mazzarri? In settimana analizzeremo bene quello che è successo, ma dal referto risulta allontanato”

di Marco De Rito, @marcoderito

MAZZARRI NON C’È

WhatsApp Image 2019-04-14 at 15.37.17

Non c’è Walter Mazzarri in conferenza stampa al termine della gara tra Torino e Cagliari. Né il tecnico e neanche i giocatori granata hanno parlato nel post-partita. Si è presentato in conferenza stampa, invece, il dg Comi. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono qui a parlare perché la società deve essere presente. Noi siamo favorevoli al Var, ma vogliamo che venga utilizzato per tutti. Nel primo tempo c’era un rigore netto su Izzo, non capisco perché non sia andato a rivedere. Su Zaza il gesto è da condannare, ma nei primi minuti della partita c’era la stessa identica situazione con Barella e non sono stati presi provvedimenti“.

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mauro69 - 2 mesi fa

    Finalmente una presa di posizione netta della società, non se ne può più di assistere a queste nefandezze.
    Sull’episodio del rigore su Izzo, in particolare, se ci può stare che l’arbitro in quel momento non veda, non è però concepibile che non venga neppure richiamato dal Var.
    Ma allora chiamiamole con la giusta parola queste oscenità: MALAFEDE, di cui l’espulsione di Zaza è stato l’indegno corollario.
    Poi per salvarsi la faccia ha cominciato a buttar fuori anche loro nel finale, tanto che all’ultimo respiro per poco non ci scappava la prodezza di Baselli.
    Questo non toglie però che oggi avremmo dovuto zittirli già nel primo tempo dove a parte i primi minuti, è mancata l’anima.
    Dobbiamo essere più forti di questi episodi pur disgustosi.
    A tal proposito condivido il concetto che la mancata presenza di tecnico e giocatori nel post partita non deve essere interpretato come un segnale di resa ma una scelta voluta dalla dirigenza.
    È in momenti come questi che si vede il carattere di una squadra.
    Anche se non andremo da nessuna parte, auspico che si continui a lottare fino alla fine e dal primo all’ultimo minuto di ogni partita che rimane, non solo nel secondo tempo e che si raddoppino gli sforzi, a cominciare da sabato con il Genoa.
    Perché una cosa non ci toglieranno mai: LA NOSTRA DIGNITÀ.
    Guai a chi molla quindi e FVCG sempre e comunque (alla faccia di chi ci vuol male)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Policano - 2 mesi fa

    Merda irrati, aveva fischiato quindi che cazzo convalida dopo, questo stronzo?? E al Milan che rigore hanno dato?!?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gianTORO - 2 mesi fa

    gli unici coglioni che pensiamo allo sport puro siamo noi tifosi. tutti tranne quelli delle merde ovviamente. il resto è tempo perso.
    si dice che tre indizi facciano una prova…limite ben superato.
    basta col calcio o meglio con questo calcio italiano, che rispecchia èpurtorppo quell che noi siamo.
    ne ho abbastanza.
    un saluto a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Davvero. Il disgusto è totale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. phi52 - 2 mesi fa

    C’è poco da fare: piazze come Milano e Roma sono più appetibili per vendere i diritti TV delle coppe europee. Quindi prima le milanesi e le romane, poi le altre. Volete scommettere che faranno di tutto per non mandare l’Atalanta in Champions?
    A parte le schifezze arbitrali cmq anche noi ci mettiamo del nostro, accidenti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Io non scommetto perché perferei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13722867 - 2 mesi fa

    hai dimenticato Maresca Lux x il resto approvo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gian - 2 mesi fa

    Propongo una protesta dei tifosi allo stadio contro arbitri ovviamente non superando il limite dell’offesa. Bisogna fare la giusta pressione, anche mediatica, sulle istituzioni del calcio a supporto della Società

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. DavideGranata - 2 mesi fa

    Sentire questo “mangiabignole” parlare di certi argomenti mi dà il voltastomaco.

    Costui, come nullità, supera anche mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Kieft - 2 mesi fa

    gli arbitri usano due pesi e due misure e noi non abbiamo giocato bene…..personalmente avrei per una volta preferito vedere parigini al posto di berenguer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13983634 - 2 mesi fa

    Il campionato più falso del mondo. Che schifo!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lux67 - 2 mesi fa

    Dopo la designazione ho deciso di non acquistare il biglietto e mi sono evitato da quanto leggo un pomeriggio di incazzatura (anche se poi monta lo stesso).
    Ho avuto la fortuna di essere allo stadio il giorno del ultimo scudetto e mi spiace far vedere a mio figlio spettacoli poco edificanti allo stadio (magari il poker di suini massadoverivaleriirrati mi attraversasse la strada di notte lontano dalle strisce)ma fin a quando la lega corrotti persevererà su questa strada continuerò ad andare a vedere le poche partite in cui (credo) l’arbitraggio non sarà decisivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Maroso - 2 mesi fa

    Ero in curva settore 242, ho visto bene il rigore su Izzo e l’atteggiamento dell’ arbitro, semplicemente scandaloso! Ma è mai possibile che nei momenti cruciali dobbiamo fare sempre i conti con questi imbecilli (lacio a voi dare degli imbecilli a chi se lo merita: classe arbitrale, Figc, piani alti etc.), E’ necessario un segnale forte, molto forte. Oltre a ciò silenzio stampa del Torino, e se necessario, schierare la privavera da qui a fine campionato. R’ ora di finirla! E’ ora di battere i pugni sul tavolo! Come mai certi avversari finiscono le partite in piedi? Guardate un pò Ferrini come faceva!!!!!!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DavideGranata - 2 mesi fa

      Se Giorgio fosse ancora vivo, il primo a cui avrebbe cambiato i connotati sarebbe stato il mandrogno…seguito da mazzarri e da alcuni giocatori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    Sono schifato.
    Non abbiamo fatto una gran partita (ma neanche le altre mi pare stiano offendo spettacolo (Roma e Milan ieri ad esempio )
    Ma ad ogni modo avevamo segnato, eravamo in vantaggio (malgrado le ammonizioni folli di Irrati e un rigore netto non concesso.
    Poi il gran finale. Quel pirla di Zaza smanaccia e Irrati non aspettava altro.
    Schifato. Farò fatica a guardare ancora questo campionato italiano dove da sempre vengono aiutate clamorosamente le solite
    Gobbi su tutti
    Poi Roma
    E a seguire le altre big Milan in testa.
    Prezzolati, sudditi, leccaculo. Questa è la trilogia degli aggettivi più adatti ai nostri arbitri. Alla lega calcio e a tutto il baraccone .
    Scusate lo sfogo, ma oggi per me si è superato il limite della decenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. CUORE GRANATA 44 - 2 mesi fa

    Nonostante “l’irratante” e smaccatamente ostile arbitraggio”iniziato con l’immediata ammonizione a Rincon e proseguito poi con altre “perle”, una rete l’avevamo fatta!Purtroppo,non è la prima volta,poi è scattato il blakout causato dalla ns. fragilità mentale e scarsa capacità di “congelare”il risultato e ci troviamo per l’ennesima volta a recriminare ciò che poteva essere e non è stato.E’ evidente che “ai piani alti” non è contemplata la ns. partecipazione alla EL,tuttavia prima d’intonare “il de profundis finale” attenderei il risultato della Dea di questa sera e la ns. trasferta a Genova. Di certo l’isterismo di WM non aiuta come pure il “tiepido dissenso” di Cairo che non ha certo interesse di fare una “crociata” sulla Rosa contro quelle squadre con un seguito di tifosi che garantiscono al Patron buoni risultati in edicola.Non ha in ogni caso il carisma del Suo “antico mentore”per essere “troppo critico”nei confronti del sistema del quale fa parte.A fine stagione si tireranno le somme e si..faranno i conti.FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Rossotoro - 2 mesi fa

    Oggi non ho visto la partita ma come dici tu 2 punti in 3 partite, non sono da squadra che punta all’Europa. A sto punto non ci resta che sperare che la Lazio fa i nostri stessi errori e ce a giochiamo l’ultima di campionato a casa….. un po poco vivere sulle disgrazie degli altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rossotoro - 2 mesi fa

      Dico a Dario del quale codivido il post

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Lux67 - 2 mesi fa

    Dopo Doveri il secondo suino di fila designato dall’anonima sequestri ma noi siamo dei polli. E zaza via il prima possibile….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. pepe - 2 mesi fa

    Decidetevi a ripartire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pepe - 2 mesi fa

    Ripartiamo con grande determinazione,ok, ma l’ho già sentito troppe volte , decidetevi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. granatadellabassa - 2 mesi fa

    Parole sacrosante!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Dario61 - 2 mesi fa

    Ok per l’arbitraggio scandaloso ma una squadra che vuole andare in Europa nn può fare 2 punti con squadre come Bologna Parma e Cagliari questo grazie alla rosa corta e all’incapacità dell’allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Max63 - 2 mesi fa

    Necessita un comunicato forte da parte del presidente e poco importa se sarà squalificato.
    Bisogna dire che alcune società stipendiano gli arbitri e questi non possono andare contro i propri amministatori se vogliono fare carriera. Siamo di fronte a poteri economici che nn possono essere esclusi dall’europa. Togliendo le merde che fanno classifica a sè, il resto vede importanti capitali cinesi, fondi inglesi tutta roba che DEVE avere un ritorno. Il toro nn può andare in europa.
    Detto ciò non bisogna scordare i limiti di una squadra senza gioco, poca qualità o forse un allenatore incapace di sfruttare quanto sono le capacità dei singoli.
    Andare in Europa vuol dire 4 o 5 innesti di qualita assoluta con forti investimenti che Cairo nn farà mai. E quindi in fondo per evitare figuracce è meglio restare nel campionato rionale. Per il mio toro che non merita tutto ciò e ciò che ha.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Torello di Romagna - 2 mesi fa

    In effetti oggi si e’ toccato il fondo…. che la squadra abbia limiti di gioco , ormai lo sappiamo tutti ma non per questo si devono subire trattamenti del genere .
    Oggi c’e’ anche un cieco ha avuto la dimostrazione di quanto il sistema e’ marcio e puo’ incidere , negativamente , sul risultato …..
    Rigore solare negato (neanche valutato e non e’ il primo) , espulsione pilotata soprattutto in relazione ad infiniti episodi analoghi , var analizzata scientificamente sui centimetri dopo aver fischiato fuorigioco quindi azione finita (ricordate Udine) , cartellini a raffica gia’ dall’inizio …..
    E’ ora di andare in lega a denunciare ….. visto che nemmeno la presenza della var rende giustizia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. MM64BB - 2 mesi fa

    prima volta che Comi si presenta in sala stampa pre o post partita.
    mi spiace segnalarlo, ma la società deve essere molto ma molto più rappresentata
    Non può essere sempre il solo allenatore (con rischio deferimento e conseguenze peggiori rispetto a un dirigente)
    e mi spiace dirlo ma .. si prenda esempio da Marotta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. suoladicane - 2 mesi fa

    Sarebbe ora di farsi valere in lega e in federazione le dichiarazioni alla camomilla in conferenza stampa lasciano il tempo che trovano.
    Sft

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sòma d'Aj - 2 mesi fa

      Lo chiedo senza voler fare polemica ma non mai capito esattamente cosa voglia dire “andare a fare voce grossa nei palazzi” e, soprattutto, a quali benefici dovrebbe portare esattamente? Se continuano a penalizzarci in questo modo plateale, secondo me, è perchè se ne strabattono altamente delle nostre ragioni e cosi continueranno a fare. Voce grossa o no. Comunque dai,forza ragazzi, teniamo duro tutti e vedremo come finirà. FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy