Torino-Fiorentina 1-1: il miglior Toro della stagione ora deve segnare

Torino-Fiorentina 1-1: il miglior Toro della stagione ora deve segnare

Al break / I ragazzi di Mazzarri rientrano negli spogliatoi con un pareggio acquisito. Ora serve il gol

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Finisce la prima frazione della gara tra Torino e Fiorentina, con i granata che riagguantano la gara cominciata nel peggiore dei modi con un gol di Benassi dopo 90 secondi. Aina ristabilisce la parità, con il Toro che poi prende in mano la partita e va vicino al gol del 2-1 in diverse occasioni.

Il primo tempo è cominciato con un colpo a freddo per il Toro, che prende subito gol da una Fiorentina partita con il piglio giusto: a punire i granata è l’ex Marco Benassi che, a due passi dalla porta, non ha fatto fatica a battere un incolpevole Sirigu. Determinante il passaggio involontario di De Silvestri, errore assolutamente grave. . D’altro canto, l’approccio del Torino alla gara non è stato assolutamente all’altezza, con la Viola che ha avuto il pallino del gioco per i primi 10 minuti della gara.

I granata hanno provato anche a riorganizzarsi per fare male alla Viola, sulle ali di Belotti (molto propositivo in avvio) e il solito Iago Falque. Ed è proprio dai piedi dello spagnolo che parte l’azione del gol del pareggio granata: l’ex Genoa ha servito (dopo aver resistito ad un evidente fallo), il compagno Ola Aina che, con un tiro sul primo palo di destro, ha colpito il palo. Il pallone è poi carambolato sulla testa del portiere Viola, ed è entrato in porta. Buona la reazione dopo lo schiaffo ricevuto dopo pochi secondi dal fischio d’inizio.

La rete di Aina ha poi acceso il Toro: propositivo in avanti, pericoloso ancora con Falque e lo stesso terzino destro che ha provato ancora a sorprendere Lafont con un tiro da fuori. Dopo 20 minuti, il Torino ha preso le redini del gioco, giocando con una grande voglia. Prima della mezz’ora Mazzarri perde le staffe per il mancato giallo a Victor Hugo per un fallo tattico su Iago Falque: viene espulso al 29′, tra mille proteste della panchina granata. Nel frattempo, il Toro del tecnico di San Vincenzo non molla le redini della gara, e continua a rendersi pericoloso, costringendo la Viola nella sua metà campo. Al 37′ Ola Aina sbaglia la misura di un cross sulla sinistra, con Belotti che aspettava solo di appoggiarla dentro. Il Gallo poi si mangia un gol incredibile al 43′, preferendo essere altruista e ripassarla a Falque che lo aveva (come di consueto) servito: in quella posizione avrebbe potuto tirare e mettere in grave difficoltà Lafont.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. michelebrillada@gmail.com - 3 settimane fa

    belotti non riceve palloni giocabili da un sacco di tempo perche il mister porte chiuse pensa solo a difendersi non c’è un centrocampista che salti l’uomo rincon in serie a puo solo giocare nella rubentus dove non ti ammoniscono neanche se ammazzi un avversario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13814870 - 3 settimane fa

    lasciare a forza Belotti e togliere Jago…Non capisco. il mio terrore è che non segniamo più. si abbiam giocato molto meglio ma srnza gol..dove andiamo???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rogozin - 3 settimane fa

    Il miglior toro pareggia quasi sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro71 - 3 settimane fa

    Ma i 3 punti non arrivano mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13651922 - 3 settimane fa

    comunque non capisco perché nessuno dica che BELOTTI ormai è un grande problema…
    giochiamo SEMPRE con un uomo in meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 3 settimane fa

      BELOTTI ormai è un grande problema – nessuno.. siamo in due ma anche di piu’!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13814870 - 3 settimane fa

    il toro di stasera non si era mai visto ultimamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 3 settimane fa

    Siamo sempre il miglior toro ogni partita, ma il miglior toro e’ quello che fa un goal in piu’ degli avversari, non dimentichiamoci quel dettaglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy