Torino, i precedenti con l’Empoli: toscani spesso ospiti scomodi

Torino, i precedenti con l’Empoli: toscani spesso ospiti scomodi

Verso il match / Nel 2011 l’ultima vittoria contro gli azzurri a Torino

di Redazione Toro News

IL BILANCIO

Torino FC v Empoli FC - Serie A

I precedenti con l’Empoli per il Torino non rimandano a ricordi felici, anzi quella con i toscani si è sempre rivelata negli anni una partita molto tosta, soprattutto negli ultimi anni. L’ultima vittoria del Toro, infatti, risale al 29 ottobre 2011, l’anno della promozione con Ventura alla guida, quando Ebagua e Darmian (alla sua prima rete in granata) ribaltarono il risultato dopo l’iniziale vantaggio siglatio dall’Empoli con Lazzari. Per risalire all’ultimo successo casalingo in serie A bisogna tornare a quel Toro-Empoli nel giorno dei festeggiamenti per il centenario. I ricordi più recenti sono bui: pareggio per 0-0 due stagioni fa, mentre nelle stagioni 2014-2015 e 2015-2016 arrivarono due sconfitte per 1 a 0, il primo arrivato dopo l’autogol di Padelli e il secondo portò la firma di ‘Big Mac’ Maccarone, che decise l’incontro al 10’ del secondo tempo. Insomma a Mazzarri tocca rompere un digiuno da vittoria che dura da 7 anni, esattamente come il digiuno da gol casalingo, visto che in quell’occasione i granata hanno messo a segno le ultime marcature all’Olimpico Grande Torino contro i toscani.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vanni - 5 mesi fa

    Da gennaio faccia giocare Belotti da centroavanti, Iago e Ljajic dietro a lui, come caxxo vogliono. Di piedi di ghisa ne ha ancora 7, li metta con la pala in mano e sicuro faremo molti più punti. Zaza riserva e Soriano in Cina.
    Possibile che 4 incontristi non possano arginare? Allora son brocchi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy