Torino, meglio la squadra dei tifosi: calo di presenze allo stadio

Torino, meglio la squadra dei tifosi: calo di presenze allo stadio

L’analisi / Dato deludente per la piazza granata che si classifica anche sotto Genoa, Bologna e Sampdoria

di Marco De Rito, @marcoderito
La Maratona in Torino-Senica, Middlesbrough

Il campionato di Serie A è terminato da cinque giorni ed è arrivato il momento di tirare le somme anche per quanto riguarda i tifosi e le presenze allo stadio. Lo scudetto lo vince l’Inter succeduta da Milan e Juventus.

Calciomercato, Avelar: il ritorno in patria suggestiona

Il tifo granata famoso in tutto il mondo per passione e colore invece si dimostra in forte crisi calando anche rispetto alla scorsa stagione del 3% e piazzandosi all’undicesimo posto rispetto alle altre squadre del campionato con una media di 19327 presenze. Tra le altre il Torino si classifica sotto a Genoa, Bologna e Sampdoria che hanno terminato la stagione in posizioni inferiori a Benassi e compagni.

TURIN, ITALY - DECEMBER 11: Fans of FC Torino show a giant banner during the Serie A match between FC Torino and Juventus FC at Stadio Olimpico di Torino on December 11, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – DECEMBER 11: Fans of FC Torino show a giant banner during the Serie A match between FC Torino and Juventus FC at Stadio Olimpico di Torino on December 11, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Questo dato così deludente è dovuto in particolar modo alla mancanza di obbiettivi che il Torino ha da gennaio. Ripercorrendo brevemente il campionato la squadra di Mihajlovic, dopo la sconfitta al derby d’andata, ha avuto un calo vistoso che ha portato ad un calo dell’entusiasmo sia tra i tifosi ma anche nella squadra che ha cominciato a non vincere più comprendendo, dopo il pareggio contro il Milan, che l’Europa sarebbe stata utopia. Un duro colpo per la piazza che aveva grandi ambizioni per questa stagione e che si sono viste svanire anche con un mercato di gennaio inconcludente dove la società di via dell’Arcivescovado non ha provveduto a rinforzare la squadra, cercando di colmare il gap con le squadre che erano davanti. La giustificazione è tuttavia assai parziale: basti pensare allo stesso Genoa, protagonista di una smobilitazione generale nella sessione invernale e di una stagione difficile in generale, ma comunque davanti al Toro per quanto riguarda le presenze allo stadio.

Curva Maratona, tifosi, Torino-Roma

Il ritorno al Filadelfia ha certamente riportato entusiasmo e partecipazione tra i supporters del Torino ma la ricostruzione dello storico impianto non può bastare. Ci deve essere anche una campagna acquisti corposa e mirata che possa permettere di far lottare la squadra di Mihajlovic per una posizione europea ed un punto fondamentale per raggiungere ciò deve essere la permanenza del “gallo” Belotti, diventato l’idolo indiscusso dello stadio “Grande Torino”.

Posizione Squadra Spettatori 2016/2017 Spettatori 2015/2016 Differenza %
1 Inter 46662 45538 2,40%
2 Milan 40326 37816 6,70%
3 Juventus 39936 38662 3,30%
4 Napoli 36601 38760 -5,50%
5 Roma 32638 35182 -7,20%
6 Fiorentina 26470 28734 -7,80%
7 Genoa 21335 21359 -1,00%
8 Bologna 21189 18899 12,00%
9 Lazio 20453 21025 -2,70%
10 Sampdoria 19852 21974 -9,60%
11 Torino 19327 19932 -3,00%
12 Udinese 17878 16209 10,00%
13 Atalanta 16948 15945 6,20%
14 Pescara 13543 Serie B
15 Palermo 13204 18013 -26,00%
16 Cagliari 12998 Serie B
17 Sassuolo 12362 11437 8,10%
18 Chievo 11632 11247 3,40%
19 Crotone 9636 Serie B
20 Empoli 9409 9510 -1,00%

 

 

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 1 anno fa

    Chissà come mai? Dopo che da undici anni il presidente che ci doveva ricollocare fra le grandi, a metà campionato dice che per l europa se ne parla il prossimo anno…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. igor - 1 anno fa

    Che articolo NO SENSE. Su uno stadio da 27mila posti farne 20mila significa occupare entrambe le curve e i distinti, cazzo pretendete di fare il tutto esaurito in tribuna dove UN BIGLIETTO COSTA 6 VOLTE quello che paghi in curva? 20mila persone al delle alpi ci stavano nelle due curve…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 1 anno fa

      E cmq 20mila visto i non investimenti anzi l’arricchimento indebito di #cairobraccino sono fin troppi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 anno fa

      Ma infatti io non capisco questa politica: prima ci dicono che gli introiti si fanno con le tv e il merchandising, che tanto abbiamo pochi tifosi e poi mettono il prezzo dei biglietti a quaranta euro???? Quando la finiranno queste Mistificazioni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawda - 1 anno fa

    Davvero e’ avvilente leggere ogni anno gli stessi articoli, possibile che da parte di chi scrive un articolo non si sia voluto ancora prendere in considerazione altri due fattori decisamente piu’ importanti rispetto al solo dato del numero degli spettatori che senza contestualizzarlo dice ben poco. Basta prendere in considerazione i dati relativi agli incassi da botteghino e alla percentuale di riempimento per comprendere che i dati di pubblico del Torino sono ancora una volta di gran lunga migliori di quelli conseguiti dalla squadra. Il Torino incassa di piu’ pur facendo meno spettatori di Bologna, Genoa e Samp; ma soprattutto ha un indice di riempimento del 71%, contro il 59% del Genoa, il 54% della Samp, il 55% del Bologna, ma anche il 45% della Roma, il 28% della Lazio, il 61% del Napoli, il 58% dell’Inter, il 50% del Milan, il 61% della Fiorentina, solo i gobbi con il 96% sono davanti. Chi vuole continuare a criticare questi numeri senza cercare di comprenderli e’ liberissimo di farlo, che continui a farlo chi ha la pretesa di voler fare informazione e’ invece decisamente inopportuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Athletic - 1 anno fa

    Quante scuse. Bologna, Samp e Genoa che hanno fatto più spettatori di noi, e notoriamente lottavano per entrare in EL, vero ? E poi, se … se… se… quanti se … è divertente sapere che chi spende ore ed ore a scrivere quì ed insultare Cairo, poi allo stadio non ci va nemmeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. MASSIMO64 - 1 anno fa

    IO non sono di Torino e ci vado sempre in curva Filadelfia. Curva che raramente è completa, quindi il ragionamento delle curve poco capienti è solo in parte vero.Sono i tifosi di Torino citta che dovrebbero essere piu presenti allo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Magari costassero di meno e avessimo qualche obbiettivo in più…. Invece di aspettare le calende greche…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Vorrei solo far presente che rispetto a chi ci precede le curve del nostro piccolo stadio sono molto meno capienti, e il grosso del tifo è in curva che va a tifare. Dateci una Maratona da 15000 posti e vedrete che Gli spettatori aumentano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 1 anno fa

      Dateci una maratona libera sopratutto, che quelli pagati dal nano han rotto il cazzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

        Me lo hanno detto…dovremmo riprendercela

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Calogero - 1 anno fa

    Che sia meglio la squadra dei tifosi questo è tutto da vedere e forse sarebbe meglio fare alcune considerazioni fondamentali prima. Un affluenza media di quasi ventimila persone per andare a vedere una squadra mediocre che da 3 anni non è più stata capace nemmeno di un ulteriore piazzamento in UEFA è tanta roba, considerando la crisi e le soddisfazioni ottenute. Comunque non dimentichiamo che quest’anno il Toro ha affrontato 2 partite fondamentali contro il Milan di Montella e ne è uscito rimediando una sconfitta in coppa Italia e un pareggio in casa in campionato che ha etichettato la stagione 2016/17 come: mediocre, anche con l’exploit di Belotti e Baselli. Se costruissero una squadra vincente che se la gioca a viso aperto veramente con tutti e non soltanto a parole sono certo che l’affluenza aumenterebbe. Se poi consideriamo che l’Atalanta è arrivata quarta con quasi 17000 tifosi di media, ma di cosa stiamo parlando?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. torinodasognare - 1 anno fa

    Ogni anno lo stesso articolo con gli stessi numeri e gli stessi commenti (compreso il mio). Io sono andato a vedere due partite, Chievo e Inter e mi sono abbastanza divertito, ma non tanto da volerci andare altre volte… Si vede che ci sono più tifosi come me che non come i fratelli da curva, che ammiro peraltro. Contro l’ Inter c’erano tanti interisti torinesi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. miele - 1 anno fa

    Evidentemente prendere due gol a partita, soffrire anche contro squadre di bassa classifica, dare sempre la sensazione di vulnerabilità, influisce di più del decantato gioco spregiudicato di Mihailovich.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 1 anno fa

    Eppure stagione da 8 (x Cairo).
    Inspiegabile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 1 anno fa

    Ognuno ha la classifica che si merita. O magari il tifo che si merita.

    Quest’anno con cosi’ tanti goals segnati e l’opportunita’ di andare allo stadio e vedere spesso 6,7 goals…

    C’e’ poco da lamentarsi poi se siamo noni allora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Filadelfia - 1 anno fa

    Strano! Dopo il calcio ritenuto “noioso” di Ventura e l’avvento del calcio spettacolo avrei scommesso su un’impennata di presenze allo stadio in questa stagione. Che ingrati. Addirittura dietro le genovesi e il Bologna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy