Torino-Lazio, Ventura: “Un pari colmo di rimpianti”

Torino-Lazio, Ventura: “Un pari colmo di rimpianti”

Post partita / Il tecnico granata commenta così la sfida terminata all’Olimpico: “Creare così tanto la nota positiva, non concretizzarle la nota stonata. Immobile? Ci vuole tempo per tornare quello di due anni fa. Baselli regista? Per ora no. Favorevole alla moviola in campo”

93 commenti
Ventura, Derby, Ventura presenta Torino-Atalanta

Termina la sfida tra Torino e Lazio e il tecnico dei granata Ventura commenta così il match disputato tra le mura amiche dello stadio Olimpico: “Direi che c’è stato un altro passo avanti rispetto a quanto visto a Milano contro i rossoneri. Abbiamo creato tanto e potevamo davvero raddoppiare e chiudere i conti, invece non lo abbiamo fatto. Con i se e con i ma non vai da nessuna parte, sono dispiaciuto per i giocatori che ci tenevano tanto a vincere e ci sono rimasti molto male. Spiaciuto anche per il pubblico che meritava di più. É un pari colmo di rimpianti, quest’anno va così, quando creiamo poco raccogliamo zero, quando creiamo tanto finisce che raccogliamo meno quanto meritiamo”.

Sui cambi: “Benassi mi ha chiesto il cambio e quindi doveva uscire, Bruno Peres si stava spegnendo, mentre Vives ha preso una botta nella costola e questo era l’unico cambio non preventivato. Analizzando i novanta minuti abbiamo sempre avuto palle gol, occorre buttarla dentro però”.

Baselli in regia: “É stata una soluzione dettata dal momento, nel calcio mai dire mai, ma anche lui si sente più centrocampista mezzala e non tanto metodista. Certo in emergenza si fa tutto, ma ad oggi non credo sia una soluzione percorribile. Per ora, come preferisce anche lui, resta una mezzala”

Su Immobile: “Ci stiamo lavorando e sta lavorando anche lui. Certo non è contento quando non segna, rigore a parte, ma non dimentichiamo il fatto che è arrivato altre tre volte davanti al portiere e ha avuto l’occasione per rifarsi. Questo è un dato positivo. Con il tempo torneranno i gol”.

Il Toro di inizio stagione: “Nel primo tempo siamo partiti molto bene e anche nella ripresa siamo stati bravi a creare. C’è stato un ottimo approccio, ma ripeto sono mancati i gol. Quando non segni, ovviamente, dopo un po’ le energie vengono meno e rischi di subire il pari. Anziché tre punti ne fai solo uno, oggi è successo questo. Contro il Genoa vogliamo fare un altro passo avanti dopo quelli di Milano e di oggi”.

Sulla moviola in campo: “Se non rallenta troppo il gioco sono favorevole. Forse lo saranno un po’ meno quelli che commentano gli episodi e i moviolisti, ma credo che la tecnologia possa restituire i torti subiti subito”.

93 commenti

93 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 1 anno fa

    A Prawda e Athletic. Io pur essendo fortemente orientato verso le posizioni di Prawda chiedo scusa ad entrambi. Non posso permettermi di far passare per verità quello che penso e forse sono andato un po’ oltre … semplicemente cercavo di far emergere un fatto : non c è troppa chiarezza verso i tifosi da parte della società . in ogni caso siamo tutti tifosi del TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Belfagor - 1 anno fa

    Passano i mesi, passano i giocatori, passano le partite ma costui, oltre ad essere arrivato al capolinea del suo mandato di allenatore del Toro, ha anche esaurito gli argomenti e, francamente, sentirisi raccontare sempre le stesse fandonie ad ogni fine partita in partita non depone certo a suo favore a livello di onestà e dignità professionale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pimpa - 1 anno fa

    Sfortuna?
    Mah,può darsi,sarà che io preferisco pensare che non è sfortuna che un calciatore faccia errori grossolani, la sfortuna è di avere in squadra calciatori così.
    La sfortuna sta nella causa, non nell’effetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. brusbi - 1 anno fa

    Mi son perso mezzo secondo tempo e quindi non ho visto Baselli nel ruolo di regista come racconta Ventura.
    Più che altro mi interessava capire se ha giocato indietro (come Vives) o se veramente ha tentato di impostare gioco a centro campo (come non fa Vives e nessun altro).
    Perché il punto cruciale è capire se l’allenatore ha intenzione di provare a manovrare a centrocampo arretrando le mezzali in appoggio a chi imposta. Insomma, creare un possesso palla che non sia soltanto il fraseggio arretrato e inconcludente dei tre difensori centrali.
    Baselli, in effetti, non sembra adatto a giocare indietro, ma gli esperimenti da fare sono altri.
    Ad esempio la linea a 4 di centrocampo con esterni Peres (a destra) e Baselli (a sinistra) con interni Vives e Benassi o altri. Dietro un’altra linea a 4.
    I giocatori mi paiono compatibili e non mi pare vi siano impedimenti a provare già in questo campionato, data la tranquillità di classifica (a parte i pessimisti di professione).
    Del resto gli esperimenti si fanno contro squadre all’altezza e non con gli sparring partner delle partite precampionato, dove qualsiasi modulo può sembrare buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. MAgo - 1 anno fa

    Dal momento che è evidente la mancanza dei fondamentali (troppi passaggi sbagliati, rigori tirati fuori, tiri sbilenchi, ecc.) la cura è una : dopo l’allenamento ci si ferma e s’impara !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Atanor - 1 anno fa

    Leggendo la veemenza di una larga parte dei commenti qui non si riesce a recepire il calore di una delle tifoserie più calde del mondo, come la nostra. Inviterei tutti alla calma e a ponderare le parole. Ogni pensiero negativo è energia. Che pesa sulla nostra squadra in maniera del tutto controproducente. Sosteniamo i ragazzi e anche il mister. Invitiamoli a lottare con onore. Ricordiamolo che per noi la vittoria non è l’unica cosa che conta. La competizione sleale lasciamola ad altri. Torniamo ad essere un esempio di tifo e poi torneremo a far davvero tremare le gambe. Con grande affetto, Atanor

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Purtroppo non bastano i tifosi per fare una grande squadra, poi se vogliamo peccare di ingenuità, allora….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Atanor - 1 anno fa

        Una catena di pensieri negativi ha conseguenze negative. Ci vuole molta volontà per dominare la collera e tramutarla in coraggio. Non è cosa semplice. I ragazzi hanno bisogno di fiducia. La paura è un veleno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 anno fa

          Mah , posso capire che se i tifosi sono incazzati hai piu’ pressione,
          ma questi sono professionisti , che diamine .
          E poi non esiste , sono 4 mesi che giochiamo male …

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawda - 1 anno fa

    Se continuamo a fare passi in avanti del genere occorreranno cinquant’anni per vedere una squadra giocare a calcio per 90 minuti. Contro una Lazio che ha giocato un primo tempo penoso, credo che vedere sostituiti due giocatori al 40 minuto e non per infortunio capiti molto raramente, abbiamo perso una occasione enorme, per non essere stati capaci di andare al riposo almeno sul 2 a 0. Poi nel secondo tempo il Toro e’ tornato a giocare come in gran parte di questo campionato, meglio sarebbe dire non giocare, consentendo alla Lazio di tornare in partita, di cominciare a gestirla ed alla fine di pareggiarla, tra l’altro rischiando pure di vincerla. Alla fine questa giornata ha confermato tutti i limiti, le debolezze, la mediocrita’ di questa rosa, gli errori gravi della scorsa estate, la difficolta’ immane nel fare gioco che non siano solo ripartenze e l’incapacita’ di gestire la partita sia in campo che in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Tanto se vedi, una buona parte di chi scrive qui è contenta di aspettare 50 anni. L importante è avere come fine non il bilancio sportivo e un obbiettivo, bensì il bilancio a posto. Chissà cosa ne penserebbero i tifosi dell inter al nostro posto… In ogni caso in un mondo dove non vengono premiati i comportamenti virtuosi, noi siamo perdenti in partenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Athletic - 1 anno fa

      Se avessimo segnato il rigore, la partita sarebbe probabilmente finita lì, e nonostante questo errore, se invece di giocare a rugby e fare delle trasformazioni (ovvero tirare alle stelle), avessero centrato la porta, poteva finire ugualmente tre a zero. I passi in avanti solo uno che è prevenuto non li vede, e nelle ultime due partite passi in avanti ne sono stati fatti, siamo ben lontani dall’essere la squadra degli scorsi due anni, ma ci sono stati segnali positivi. Se ogni tanto la smettessimo di essere dei tifosi ai quali piace fare gli sfigati, i depressi e gli spaccamaroni, forse la fortuna ci guarderebbe con un altro occhio. Così per dire, eh .. poi ognuno fa, pensa e dice quello che vuole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        E se è se è se mia nonna avesse le ruote.. Siamo indifendibili e basta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 1 anno fa

          Segnare un rigore dovrebbe essere la regola, una cosa assolutamente normale, tranne magari i casi in cui ha davanti uno come Handanovic. Non “se mia nonna avesse le ruote”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 anno fa

            Quindi, cosa vorresti dire? Che non siamo buoni o che abbiamo sfiga? Evidentemente non è la regola per noi… Altrimenti non saremmo in questa posizione di classifica.

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 1 anno fa

            Sfortuna l’abbiamo avuta sicuramente, perchè non si può dire che Maxi o Immobile non sappiano tirare i rigori. Così come per i tiri sbagliati oggi … Benassi, Baselli, lo stesso Immobile, in altre occasioni l’hanno messa dentro, oggi ci hanno provato tutti e tutti hanno sparato alto. Un po’ di sfortuna c’è stata, e sicuramente a livello mentale, non sono a posto. Probabilmente non sono tranquilli, non hanno fiducia in sè stessi, e questo non ti fa osare, non ti fa fare quello di cui sei capace, e ti fa invece sbagliare. E’ una squadra con parecchi giovani, e i giovani, se tutto va bene volano sulle ali dell’entusiasmo, ma ci sta anche che, se le cose girano male, non hanno sufficiente personalità ed esperienza per restare tranquilli. Questa squadra ha un buon potenziale, che si svilupperà nei prossimi due anni, con o senza Ventura, ma bisogna essere pazienti, sopratutto adesso che, a differenza delle ultime partite, un po’ di gioco comincia a vedersi e occasioni da gol ne creiamo.

            Mi piace Non mi piace
          3. ddavide69 - 1 anno fa

            In ogni caso stiamo parlando di professionisti , molti di questi sono inguardabili , anche per come sono messi in campo .
            E comunque quello che dici tu regge nel breve , invece sono 4 mesi che facciamo cagare e comunque a gennaio la società aveva tutto il tempo e il dovere per poter portare i correttivi necessari e NON è stato fatto !

            Mi piace Non mi piace
          4. Athletic - 1 anno fa

            Per molto tempo abbiamo giocato male, ma è evidente a chiunque non sia prevenuto, che nelle ultime due partite c’è stata un’inversione di tendenza, e con la Lazio abbiamo creato moltissimo. I giocatori sono professionisti, ma questo non significa siano dei robot, e questo vale in particolare per i giovani. Ma tanto se uno non vuole ragionare, non serve a nulla quello che sto cercando di spiegarti, tu sei convinto di avere ragione. Ah, tra l’altro la società ha fatto la sua parte prendendo Immobile, il miglior attaccante si poteva prendere a gennaio.

            Mi piace Non mi piace
          5. ddavide69 - 1 anno fa

            Peccato che la società doveva anche prendere il centrocampista , che puntualmente NON ha preso chissa perchè … forse ritenevano di poterne fare a meno …

            Quello che non capisco è questo cercare sempre attenuanti mettendo la testa sotto la sabbia , dobbiamo sempre aspettare qualcosa , che pero’ non arriva mai .

            Quello che manca ripeto , secondo me è la dichiarazione degli intenti ad inizio stagione , altrimenti ogni anno c’è una scusa nuova . A te sta bene così , a me no !

            Qui non si tratta di non voler ragionare o di avere in tasca tutte le soluzioni , si tratta di voler vedere le cose per come stanno , e i fatti sono quanto di piu’ oggettivo ci possa essere , poi se godiamo a prenderci in giro , pensala come vuoi …

            Semplicemente questo .

            Mi piace Non mi piace
      2. prawda - 1 anno fa

        Si potrebbe anche dire che se smettessimo di guardare le partite con i paraocchi, se finisse la beatificazione per aver raggiunto in undici anni un fantasmagorico settimo posto, forse si sarebbe un poco piu’ obiettivi e si comincerebbe a giudicare i commenti altrui in modo piu’ equilibrato e magari maggiormente rispettoso. La partita di ieri ha confermato a mio parere la mediocrita’ di questa rosa, e’ la mia opinione lei e’ ovviamente libero di pensarla in modo diverso. Io non vedo sfortuna o sfiga, il palo lo ha colpito la Lazio non noi, io vedo una rosa con dei valori tecnici molto modesti e che di conseguenza commette tanti errori, vedo un allenatore che come spesso accade non sa gestire la partita, aspetta troppo per fare delle sostituzione, e’ in grande difficolta’ a rispondere ai cambiamenti dell’avversario. Che ognuno pensi e dica quello che vuole, usando peraltro un linguaggio consono e rispettoso delle opinioni altrui, mi pare talmente ovvio che fosse decisamente superfluo ribadirlo; peraltro credo che solo scriverlo senza metterlo in pratica abbia poco senso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 1 anno fa

          Io non ho detto che abbiamo avuto sfortuna e basta, ho detto che abbiamo una rosa giovane e senza molta esperienza, che evidentemente non è sufficientemente tranquilla e sicura di sé. E c’è anche un po’ di sfortuna, perché il valore tecnico è sempre lo stesso, parlando di Baselli, Benassi e Immobile, eppure ieri hanno sbagliato tutti, mentre in altri periodi hanno segnato dei gran gol. Allora cos’è, se erano così modesti, allora come oggi, ed è normale per loro sbagliare di tutto, in quei periodi avevano solo una grandissima fortuna? Il tuo non è un ragionamento obiettivo. O quanto meno, è molto superficiale. Peraltro, non santifico nessuno, non ho mai difeso a spada tratta Ventura, ho anzi detto che nei due o tre mesi scorsi siamo stati indecorosi, e che continuando così le cose è evidente che sia finito un ciclo. Ma allo stesso modo, non posso non dire che nelle ultime due partite ci sono stati segnali di miglioramento, e che con Ventura mi son divertito come mai prima d’ora, dai tempi di Mondonico. Poi se tu sei così ottuso da non voler vedere pregi e difetti, con onestà intellettuale, è un problema tuo è di chi ti sta intorno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 anno fa

            Qui di ottuso ci sei solo tu, infatti continui a ribadire il concetto della gioventù e della sfortuna, non mettendo a fuoco quello che è veramente importante è cioè che le prestazioni sono spesso figlie di carenze di guida societaria e di spogliatoio poi anche io spero di vedere la crescita ma se non si danno obiettivi di cosa parliamo? Tu di questo non parli continua a tenere la testa nella sabbia

            Mi piace Non mi piace
          2. prawda - 1 anno fa

            Nonostante piu’ volte lei abbia usato un linguaggio poco cortese ho preferito non scendere al suo livello ma questa volta faro’ una eccezzione.
            Io credo che l’ottuso sia decisamente lei che per primo non riesce a leggere quello che gli altri scrivono rispondendo, per usare una espressione di Scoglio, “ad minchiam” e per secondo ha la pretesa di voler insegnare agli altri la propria verita’ assoluta, invece di prendere atto che e’ del tutto legittimo avere opinioni diverse. Tanto per non smentirsi anche questa volta parte da un presupposto errato, l’eta’ media della rosa del Torino e’ la terza piu’ alta in serie a, piu’ vecchie sono solamente quelle delle due veronesi, quindi finiamola con questa storia della rosa giovane perche’ e’ una castroneria; detto questo ritengo che ognuno abbia il diritto di avere le proprie opinioni, io non condivido le sue ma al contrario di lei non mi permetto di giudicarle e commentarle. Avendolo visto giocare le consiglio vivamente di non accostare a questa squadra il Toro di Mondonico: Lentini, Scifo, Martin Vasquez, Casagrande, Marchegiani, solo per citarne alcuni componenti, e’ davvero triste come ci siamo ridotti. Sono invece felice per lei nel constatare come sia soddisfatto di una societa’ che non investe un euro, che in undici anni ha ottenuto come miglior risultato un fantasmagorico settimo posto e nel venire a conoscenza che riesce persino a divertirsi con il gioco di Ventura; io invece ho delle opinioni diverse e continuero’ ad esprimerle. Ovviamente non ho alcuna intenzione di farle cambiare idea e nemmeno di continuare a dialogare; per quanto mi riguarda puo’ continuare ad inebriarsi del gioco libidinoso di Ventura come e meglio crede.

            Mi piace Non mi piace
          3. Athletic - 1 anno fa

            Continuate a crogiolarvi nelle vostre convizioni, ci sarebbe molto da dire, perché come al solito leggete quello che volete, non quello che gli altri scrivono. Ma non ho voglia di perdere altro tempo. Due depressi cronici, quello che serve a voi non è un nuovo allenatore, ma un bravo psicologo.

            Mi piace Non mi piace
  8. robi - 1 anno fa

    Siamo ufficialmente in lotta per non retrocedere …. Guardate il calendario …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 1 anno fa

      Gufo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Belfagor - 1 anno fa

        Direi “realista”, Veyser….”realista”….!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Frank Toro - 1 anno fa

    Sassuolo e Torino;
    Guardate uno ad uno i giocatori nei loro ruoli riserve incluse…
    Oggi hanno 11 punti più di noi. A parte il Regista (loro hanno Magnanelli e noi Vives)… sono più forti di noi?
    Hanno una tifoseria più attaccata ed efficace di noi?
    O meno destabilizzante di noi?
    Hanno avuto meno infortuni di noi? Hanno avuto piu calci di rigore di noi? (No)
    Hanno più esperienza dei nostri?
    Hanno più storia alle spalle di noi???
    Io l’ unica differenza che vedo è gioco e nelle soluzioni tattiche… datevi una spiegazione…
    Ventura si faccia lei queste domande …
    Grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabry.prover_392 - 1 anno fa

      Più forti di noi non lo so e non credo, ma un giocatore con tanta qualità come Berardi,mi spiace ma da noi proprio non lo vedo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Veyser - 1 anno fa

      Giocatore x giocatore ce la giochiamo tranquillamente, infatti nello scontro diretto Ventura ha sovrastato il fenomeno Di Francesco in lungo e in largo… Metti dentro gli ultimi 2 rigori sbagliati e vediamo quanti punti ci sono di distacco tra noi ed il Sassuolo… Poi fondamentale la loro tifoseria non rompe i coglioni sui forum scrivendo che sono da Serie B, che l’allenatore è vecchio e senza idee e tante altre puttanate… In questo sono davvero molto meglio di noi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. panda granata - 1 anno fa

        La squadra a mio modesto parere non é da serie b..il tecnico lo é invece..mi auguro che tavecchio faccia il miracolo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ziocane66 - 1 anno fa

          Aridaje: in campo vanno i giocatori

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 anno fa

        Allora secondo te è tutta questione di sfiga, cioè facciamo cagare da quattro mesi e la causa è la sfiga, complimenti ah beh mettiamoci anche i tifosi che criticano. Ma va..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabry.prover_932 - 1 anno fa

    Oggettivamente la situazione non è semplice visto il calendario,la classifica che si accorcia, le tante partite da giocare, e la vittoria questa sconosciuta.
    Bisogna fare sette/ otto punti prima possibile altrimenti è un bel casino,anche perché non siamo preparati….e non dico altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renatofi_537 - 1 anno fa

      Quello che mi fa rabbia è che secondo me quest’anno la rosa è più
      forte dell’anno scorso…..e lo dimostra il fatto che nonstante i tanti punti persi per strada siamo ancora a metà classifica……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Il Misfer chiede ancora tempo ma la stagione è compromessa e non siamo nemmeno certi della salvezza ( il Frosinone oggi ha vinto e dobbiamo ancora giocare contro Roma Inter Napoli e Juve) se le perdiamo tutte restano sei partite e dovremmo fare almeno tre vittorie ( le altre sono Genoa Sassuolo Empoli Bologna Atalanta e Udinese) in casa con Sassuolo é Atalanta e le atre in trasferta) non è così scontata.
    E intanto il Sassuolo con una squadra non più forte della nostra oggi ha fatto due pere al Milan e viaggia in zona Europa …
    Arrivano presto alla fine, speriamo che Ventura vada in Nazionale e prendiamo Di Francesco ( oltre a un paio centrocampisti buoni )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nick - 1 anno fa

      penso bisogna andare oltre le parole del mister che in diverse occasioni ha tirato fuori parole di circostanza. del resto in conferenza stampa può dire qualcosa di diverso puntando magari il dito sui giocatori? si rischierebbe di causare spaccature nello spogliatoio e sarebbe la fine. il materiale umano e tecnico é quello che é, abbiamo questi giocatori e che (meno male) sono uniti per cercare di far bene.
      bisogna tener duro e cercare di finire la stagione mettendo al sicuro la salvezza subito e poi farci sentire dal prossimo anno per la campagna acquisti. dalla prossima domenica si prospettano settimane di fuoco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

        Certo, hai ragione, anche perché il dito lo dovrebbe puntare pure su se stesso.
        Ma continuare a parlare di tempo inizia a sembrare una presa per i fondelli. Dovrebbe piuttosto assumersi delle responsabilità. Ma ormai è così, ho capito i limiti di Ventura, oltre ai pregi che sa vendersi bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Nick - 1 anno fa

          esatto. a 70 anni una persona non la cambi. io sono andato oltre. ormai lo leggo tra le righe e traggo le mie conclusioni.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lello66 - 1 anno fa

    Fossi al posto di Cairo avrei un solo rimpianto, avergli rinnovato il contratto,!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Nick - 1 anno fa

    penso le ragioni dell’ennesimo lascito di punti per strada é soprattutto:
    1. la mancanza della mentalità giusta a imporre il proprio gioco
    2. la mancanza di qualche giocatore soprattutto a centrocampo che possa trovare il guizzo sia in fase di illuminazione verso gli attaccanti che in fase realizzativa. l’a passata stagione abbiamo campato coi gol di Kamil (ed é tutto dire) che ci ha salvato partite soprattutto dai calci d’angolo.
    si sa che siamo una squadra tutta muscoli e zero cervello. la posizione in classifica rispecchia in generale quello che meritiamo quest’anno. spero il prossimo anno la campagna acquisti sia piú focalizzata sulla qualità e meno sui portatori d’acqua di cui francamente ne abbiamo troppi.
    in tutto questo la nota positiva é che vedo lo spogliatoio unito con l’allenatore e in fasi come queste in cui non ottieni i risultati che vuoi e lo stress aumenta, é un fattore importante. la partenza di quaglia probabilmente é stata anche dovuta a qualche malumore di troppo che l’interessato ha mostrato e poteva essere deleteria per l’ambiente e le future partite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 1 anno fa

      E il tuo master a Coverciano risale a che anno scusa??? E l’esperienza da Direttore Sportivo??? Ma piantamola di fare il lavoro degli altri e pensiamo a fare i tifosi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nick - 1 anno fa

        scrivo cosi perche sono tifoso che tiene al Toro da un quarantennio almeno. e vedere che non riusciamo a cambiare la nostra storia come ci meriteremmo diciamo mi fa un po imbestialire. con simpatia :)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 1 anno fa

          Scusa ma la mia era solo ironia sia chiaro… A me fa rabbia la critica a priori anziché lo stare vicino alla squadra… Oggi è a Milano non mi sembra che abbiamo giocato come con il Verona… La squadra sta crescendo, abbiamo a parer mio un allenatore eccezionale per il lavoro che come società dobbiamo fare quindi sono felice, perché mi ricordo Monza – Torino con Simoni in panchina… Mi ricordo Lerda, Ezio Rossi, Zaccheroni e De Biasi…. Quindi mi tengo stretto il mio Giampiero che ha il solo difetto di non essere un paraculo che parla di Granata, di Storia, di Supera e di FILADELFIA…. Non sono un romantico nel calcio… Piuttosto un pragmatico e mi porta a preferire i conto a posto ed arrivare dodicesimo in classifica…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Nick - 1 anno fa

            no problem. io tifo, critico e supporto la squadra in ogni momento, visto che fare il piagnone non serve. sono sempre dell’opinione che le squadre di calcio dovrebbero essere a azionariato popolare con elezione del presidente ogni 2 anni, cosi anche i presidenti si darebbero più da fare.
            oggi nel primo tempo, come a milano e come con la samp abbiamo giocato bene, ma é ancora poco per alzare l’asticella e la squadra é cmq psicologicamente debole. non tiene i ritmi mentali dei 90min. fisicamente siamo più forti dell’anno scorso ma psicologicamente secondo me meno. e su questo mi dispiace do tutta la colpa al mister. l’unico leader al momento che vedo in squadra é Ciro: non basta. pure Kamil é diventato anonimo.
            ventura é un volpone e quindi lo prendo come tale. gli vanno grossi meriti ma se va in nazionale (cosa che gli auguro) spero Cairo prenda un giovane tipo Di Francesco e faccia una campagna acquisti dove finalmente possiamo divertirci. Ad Maiora!

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 anno fa

        Facciamo i tifosi orbi e ciechi. E sopratutto semprecontenti di prenderlo nel c..o felici

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Mdelpii - 1 anno fa

    Non riesco a voler questo piacere a vedere il bicchiere vuoto!! Non se ne può più di queste critiche assurde!!! Abbiamo una squadra giovane di priospettiva e futuro!! Non possiamo pensare di andare in uefa il primo anno!! Sono discontinui è vero ma l’allenatore sta facendo il possibile e l’impossibile non si riesce proprio a capire questi che si definiscono tifosi come non abbiano per niente riconoscenza e memoria di quello fatto in questi anni!! Siamo così quest’anno discontinui e spreconi non credo che ventura possa influire su un rigore o un’occasione sbagliata!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Appoggerei in pieno il tuo discorso, ma sei proprio sicuro che la società voglia andare in El?? Perché non ha mai dichiarato un obbiettivo a inizio stagione. Così non si sbaglia mai!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

        Infatti, il Toro di Cairo naviga a vista e progetta solo plusvalenze.
        Ha più ambizioni il Sassuolo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mdelpii - 1 anno fa

          Il Sassuolo ha semplicemente più soldi! la vendita di darmian ha portato 3 giovani forti di prospettiva e a gennaio immobile non mi sembra che Cairo pensi solo alle plusvalenze!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

            Il Sassuolo ha una squadra della nostra stessa forza, a mio avviso.
            Quanto a Cairo 10 anni di presidenza e la metà trascorsi in b.
            Una qualificazione per l’Europa league vanificata da una pessima campagna acquisti lo scorso anno. L’ultima decisamente meglio, te lo concedo, ma nulla è stato fatto nei ruoli chiave (portiere e regista) inoltre non è stato nemmeno sostituito EL Kaddouri che per quanto non piacesse a molti era il nostro miglior assist man.
            Caro oggi punta sui giovani sperando di guadagnarci e tira a campare.
            Il giorno che vinceremo una coppetta o ci qualificheremo almeno sesti in classifica ( dico sesti non primi) allora ti chiederò e avrai avuto ragione tu. Spero accada ma non ci credo, scusami.
            Ciao

            Mi piace Non mi piace
          2. ddavide69 - 1 anno fa

            Qui hanno tutti più soldi pure i barboni, ma se è vero dopo dieci anni è ora che Cairo si trovi un socio o lasci perdere!!!

            Mi piace Non mi piace
  15. Simone - 1 anno fa

    Spiace vedere sempre e costantemente il bicchiere mezzo pieno.
    Al di là di quanto si è sprecato a mio avviso la cosa più grave è stata la tenuta fisica ed il fatto che, nonostante stessimo in affanno da diversi minuti, il mr abbia effettuato il cambio solo al 75′.
    Ciro nn ce la faceva più da parecchio e, forti del vantaggio, xke non inserire martinez che ha come caratteristica (unica) la velocità?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mdelpii - 1 anno fa

      Sei assurdo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 anno fa

        Assurdo è chi non si accorge o non vuole accorgersi che la squadra era stracotta.
        Ciro è arrivato davanti al portiere senza fiato e, quindi, assolutamente poco lucido.
        Uno come martinez o lopez avrebbe sicuramente fatto di meglio.
        Svegliaaaaaaa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Veyser - 1 anno fa

      Concordo…. Sei assurdo…. Immobile 1 minuto prima di uscire si era fatto di nuovo il campo di corsa e purtroppo per lui e noi ha tirato debolmente addosso al portiere in uscita.
      .. Ventura… Ma si può sapere che volete dal mister? Chiedete tutto ed il contrario di tutto, Zappacosta in campo e fuori Molinaro, Zappacosta costa fuori e Molinaro in tribuna… Baselli regista, no non ha le palle ed è troppo giovane, Vives troppo vecchio, Gazzi troppi capelli rossi…. Ma vi domandate mai se forse siete voi a non capire un cazzo di calcio rispetto ad uno che allena da oltre 30 anni? Ma ve la fate mai questa domanda? Umiltà tifosi… Umiltà…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. renatofi_567 - 1 anno fa

        Scuasami…non so te, ma io seguo il Toro da più di 40 anni, e ti posso assicurare che dall’inizio del secondo tempo si era visto benissimo che eravamo cotti, raramente abbiamo passato la metà campo !!! Allora io dico…..se Pioli ha fatto DUE cambi al 38 del primo tempo, perchè aspettare di prendere gol per fare i soliti cambi ???? P.S. magari andava male uguale….però che non avremmo vinto ci avrei scommesso tutto quello che ho…..film visto troppe volte…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 1 anno fa

          Avesse fatto i cambi a inizio secondo tempo ti assicuro che vi sarebbero stati tifosi pronti a dire che era troppo presto… E lo sai bene anche tu che sarebbe andata così… Come la giri se non di vince c’è sempre quello che ha più ragione degli altri… Qui c’è gente che avrebbe visto meglio Martinez in campo… Ti rendi conto delle cazzate che si scrivono???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. panda granata - 1 anno fa

        Umiltà?? Quella del nostro allenatore??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. ddavide69 - 1 anno fa

        E ti sei chiesto perché immobile si sia fatto tutto il campo di corsa? Ti sei chiesto se questo è il suo ruolo oppure se ventura c’entra qualcosa in tutto questo, chiedo eh???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Emanuele886 - 1 anno fa

    Ora è un vero casino!coinvoltissimi nella lotta x non retrocedere e con alle porte derby e Inter…e Roma e Napoli ancora da affrontare!diventa dura davvero ma x colpe UNICAMENTE NOSTRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. panda granata - 1 anno fa

    Certo Ventura..meglio tenere Vives in regia..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 1 anno fa

      Visto che ci gioca da almeno 4 anni sicuramente meglio Vives in regia che Baselli… Ma hai letto quante critiche a Baselli sul forum?ci manca solo metterlo in regia….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. panda granata - 1 anno fa

        Egregio..io rispetto le opinioni altrui..anche quelli che criticano baselli ed acquah..rimango però convinto che entrambi giochino fuori ruolo..su
        Vives..beh..credo che pure Castellazzi farebbe meglio di lui..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 1 anno fa

          Egregio posso non pensarla come te… Ritengo Vives un interprete molto valido per il gioco di Ventura…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Frank Toro - 1 anno fa

    Per chi aveva esaltato la prestazione a San Siro si guardi che pena è la difesa del Milan che le busca col Sassuolo… mentre noi ne siamo usciti a mani vuote…
    Comunque quello che ci è mancato davvero quest’anno sono il cuore, la corsa e i piedi sulla sinistra di Darmin! E non aver trovato il sostituto all altezza (vedi i danni di Molinaro Gasto Silva Avelar etc…).
    Se ogni anno vendiamo i giovani migliori e rinnoviamo agli anziani di quale futuro parliamo???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_338 - 1 anno fa

      Se il ragionamento è questo il Mainz 05 avendo fatto due gol in casa del Bayer Monaco ha un attacco migliore del borussia Dortmund che non è riuscito a segnare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. aterreno - 1 anno fa

    Buon toro Oggi, i punti arriveranno, calmi tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renatofi_803 - 1 anno fa

      si certo…..fammi degli esempi ???? Con quali squadre ???? A si…è vero….3 punti al derby sono sicuri…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. fabrizio - 1 anno fa

    “con il tempo torneranno anche i goal”. Guarda caro che tra 10 partite il campionato e’ finito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Scott - 1 anno fa

    Una stagione inutile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Concordo in parte con alcuni commenti qui sotto:
    Oggi i giocatori in campo si sono divorati almeno tre gol oltre al rigore, ma i cambi come al solito sono arrivati tardivi. Forse sostituendo un invisibile Benassi e Vives e aggiungendo a fine gara Maxi la partita finiva diversamente. Non si può dire, certo, ma è un dato di fatto che Ventura tra i suoi difetti ha anche quello di non leggere bene le partite e i suoi cambi sono quasi sempre ininfluenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. rossogranata - 1 anno fa

    Quest’anno stiamo battendo ogni record per i goal “mangiati” !!! Appelliamoci alla fortuna per non affondare troppo in classifica. Anche se la fortuna dalle nostre parti non è stata mai benigna…Purtroppo Cairo tiene più al bilancio della società che ai punti della classifica…e questi sono i risultati!!! Auguri !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. fabry.prover_124 - 1 anno fa

    Ero presente allo stadio
    Siamo riusciti a rianimare una squadra che oggi aveva molto poco………!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

      Vero. Siamo una squadra miracolosa, nel senso che rianimiamo i morti. Non è la prima volta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Veyser - 1 anno fa

    Il gioco vecchio dell’allenatore ha fatto produrre 5 palle gol nitide… Che colpe ha Ventura se poi non la buttano dentro…. Io non vedo una squadra scarsa, ma una buona squadra che subisce troppi commenti negativi e questo non aiuta assolutamente… Ma come sempre predicò nel deserto… Continuate così tifosi smemorati e di sicuro siete di aiuto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_977 - 1 anno fa

      La colpa di ventura è stata quella di aver tenuto la difesa troppo bassa, così la Lazio ci ha schiacciati in difesa. Bastava continuare ad attaccare come nel primo tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 1 anno fa

        Forse l’unica colpa di ventura e’ aver avallato l’acquisto di giocatori mediocri

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Veyser - 1 anno fa

        Scusa ma come fai a dire questo? Hai sentito impartire questi ordini a Ventura? Hai detto ragazzi smettiamo di attaccare e abbassiamo la difesa??? Ti viene invece di pensare che invece a furia di essere inutilmente contestati i ragazzi oggi abbiano avuto un po’ di paura di vincere…. Perché Ventura continua a predicare spensieratezza… È nonostante tutto nel secondo tempo abbiamo creato 3 palle gol nitide… Dopo una partita così veramente mi sarei aspettato commenti diversi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FVCG96 - 1 anno fa

          hai pienamente ragione. ci siamo chiusi in difesa perché momentaneamente a corto di fiato e la Lazio ha fatto alcuni ottimi minuti. l’unico rimprovero che si può fare a Ventura è di non aver anticipato i cambi di qualche minuto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 anno fa

      E semplicemente ridicolo quello che dici, ma pensi veramente che i nostri vengono a vedere le minchiate che spariamo sul sito??? Hai un ‘alta considerazione di te stesso, il problema è semplice: non girano perché c è poca qualita in mezzo al campo e molti sono fuori ruolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Veyser - 1 anno fa

        Ma guarda che i fischi allo stadio li fanno quelli che scrivono qui e su altri forum… Quelli che dopo il derby di coppa Italia attaccano biglietti anonimi sul cancello della sisport… Poi qualcuno che legge il forum lo troviamo di sicuro… La cosa certa e che in questo momento non c’è un bel clima al Toro ed è un peccato visto che c’erano bei presupposti ad inizio stagione, poi qualcosa non ha più funzionato, gli infortuni, i tanti giovani, qualche padellata di troppo, rigori sbagliati, rigori contro inesistenti…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 anno fa

          Beh, io ero contento dei giovani presi e lo sono ancora, solo…Non mi piace che in società si continui a nascondere la testa sotto la sabbia, si dichiari finalmente quali siano gli obbiettivi a inizio stagione e si prendano le responsabilità quando non li ai raggiunge, e i dovuoi correttivi per migliorare altrimenti vale tutto.!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Michele Nicastri - 1 anno fa

    La squadra inece è buona, è l’allenatore che ormai haa l’aterosclerosi galoppante. Sarebbe bastato fare 3 cambi al 60′ quando abbiamo iniziato ad abbassare il ritmo e la partita si portava a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Piero52 - 1 anno fa

    Squadra scarsissima e allenatore senza idee…
    Sempre il solito gioco e meno male che quelle dietro si muovono poco…..vedrete che alla fine arriveremo quart’ultimi.. Ci passeranno davanti tutte..
    Samp Genova udinese Atalanta e anche il Palermo che è peggio di noi….e poi vendiamo maximovich,Perez e gli altri a cento euro l’uno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 anno fa

      Bella sintesi, tra la depressione e il delirio ☺

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. fabrizio - 1 anno fa

    Con una squadra di gente mediocre solo mediocri risultati ottieni. E la classifica conferma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Piero52 - 1 anno fa

    Uuuuuuu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Piero52 - 1 anno fa

    Squadra scarsissima e allenatore sorpassato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. pino.maiuli_896 - 1 anno fa

    Il rimpianto dovrebbe averlo Cairo per non averti cacciato prima! Invece secondo il presidente sei intoccabile…mah!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. jon1_810 - 1 anno fa

    ha segnato il frosinone….vatti a guardare la grinta che ci mette stellone con gente come cofani e dionisi….fatti due o tre domande invece di sbuffare e lamentarti solo….oggi al 65 esimo lo vedeva chiunque che avremmo preso gol e tu hai solo aspettato l’inevitabile. tra l’altro stelline uno che vedrei bene da noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. pingo - 1 anno fa

    Un po’ tutta la stagione è colma di rimpianti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RobyMorgan - 1 anno fa

      Amo il Toro e sto male com’è oggi. Abbiamo ,certo una gestione virtuosa , ma compriamo e non vendiamo solo i migliori, una squadra di calcio vive con i tifosi non sopravvive solo con i conti, e tecnicamente è ora di cambiare, ottimo Petracchi e x quello che fa può starci, ma Ventura ha dato tanto e soprattutto tutto, GRAZIE e buona fortuna, anche in Nazionale ma BASTA con il Toro.
      Creiamo un nuovo e vero gioco con degli allenatori che hanno fatto bene: Di Francesco e anche Gasperini x grinta e impegno, e poi teniamoci i migliori e compriamo investendo in chi può diventarlo, sembra così facile ragionare da tifoso, anche se sei il Presidente e io penso che Cairo l’ha dimostrato di tenere al Toro , deve solo crederi investendo in scelte accurate, non solo vendere x fare cassa.
      Non ho altre parole da aggiungere, basterebbe già riuscire a fare questo e ancora solo un po’ di fortuna in più, nelle decisioni dei rigori contro e nei gol mangiati….
      Forza Grande Cuore Granata !!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy