Torino, per Ljajic distrazione al bicipite femorale destro: circa un mese di stop

Torino, per Ljajic distrazione al bicipite femorale destro: circa un mese di stop

Bollettino / Il comunicato del Torino dopo gli esami strumentali

di Redazione Toro News

Ecco il bollettino diramato dal Torino sulle condizioni di Adem Ljajic, il numero 10 del Torino, uscito per infortunio dalla gara contro il Napoli.

Solo cure per Ljajic: gli esami cui è stato sottoposto l’attaccante granata hanno evidenziato una distrazione al muscolo bicipite femorale destro. Nei prossimi giorni sono previsti ulteriori controlli.

Se ne evince che il giocatore serbo rischia un mese di stop, che sarà certamente almeno di 3-4 settimane. Considerando che i controlli dei prossimi giorni permetteranno di avere le idee più chiare su questo, si può realisticamente affermare che l’obiettivo di Ljajic potrebbe essere quello di tornare a disposizione dopo la sosta di gennaio, e precisamente per la partita del 21 gennaio in casa del Sassuolo.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 1 anno fa

    Adesso non esageriamo .
    Epurare ? E chi mai ha parlato di epurazione ?
    Una bella gita in bus, tutto qua , e con biglietto gentilmente offerto dal sottoscritto ! :-)
    Occhio però all’autista, al capo mandria ( pardon capo gruppo con funzione lassatoria) , ed in particolare ad un vostro compagno di viaggio particolarmente foriero di sfiga, un po’ come giona o paperoga.
    Scherzi a parte , questa di Liajic e una brutta tegola, ci prova del calciatore di maggior inventiva .
    Spero tanto che il sostituto tra i titolari , sia esso Boye o Berenguer ( Niang lo terrei fuori anche per preservarlo , abbiamo visto tutti che non è pronto ), non ce lo facciano rimpiangere troppo.
    Detto questo , auguro buon viaggio ai gitanti !
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Wallandbauf - 1 anno fa

    Sarò rimasto l’ultimo a sostenerlo, ma a questo punto 3 partite di fila a Boyè gliele farei fare, anche 5. Che abbia una vera chance

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. morassut.maur_609 - 1 anno fa

    Caro amico ‘cuore granata’,ti voglio bene na solo pensare di puntare su niang è masochismo allo stato puro visto come si comporta in campo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CUORE GRANATA 44 - 1 anno fa

      Ciao morassut.maur in linea di principio condivido. Tuttavia Niang è stato,purtroppo, un investimento importante sul quale la Società in qualche modo ed almeno in parte dovrà tentare un recupero economico dandogli qualche chanche per poi tentare di piazzarlo a Giugno. Se proseguirà come fatto finora spazio a Berenguer o meglio ancora ad Edera anche se rende meglio a dx. Buona serata e sempre Forza Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. torotranquillo - 1 anno fa

    Sicuramente Mihailovic tirerà un respiro di sollievo perché avrà un gatta da pelare in meno. Intanto l’infortunio non era un finto infortunio per lasciar il toro in 10 come qualche masochista tifoso agitato aveva sancito. Devo comunque dare la colpa all’allenatore sul fatto di non averlo schierato fin dall’inizio e così giocando a meno 2 gradi avere aumentato le chance di infortunio pur scaldandosi nell’intervallo (sarà per questo che non mette Obi?). Colpa aumentata dal fatto che ha schierato Berenguer su cui non ho parole per la sua simpatia, intelligenza, calore umano, ma purtroppo la sua pochezza in campo (non vince un dribbling e non tiene palla). Ora come detto non ci sono alibi per NIang. L’unica alternativa rimane Boyè che mi sembra si sia involuto a tal punto che Mihailovic non lo butta più nella mischia. Cosa che faceva regolarmente l’anno scorso fin dalla prima con il Milan. Quindi formazione obbligata col dubbio Obi Valdifiori che io risolverei per il nigeriano con tutta la stima per Valdifiori. Purtroppo abbiamo due match nella settimana e la coperta è corta. De Silvestri Molinaro in entrambi anche perché Barreca è diventato inguardabile, Lyanco in una e Burdisso nell’altra, Obi in una e Valdifiori nell’altra (sperando che non ceda alla tentazione svedese di Gustaffson). Forse bisognerà scegliere se puntare su Coppa Italia o Spal. Ritengo queste 5 partite in campionato fondamentali e bisogna stare attenti a non sprecare punti contro Spal, Genoa, Bologna, Sassuolo e Benevento perché ci possono portare in ottima posizione a alzare il morale. Speruma bin neh!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ottobre1955 - 1 anno fa

    Scusa, ma Niang ha fatto qualcosa come 10 partite consecutive. Lo visto ad Udine una pena, non aggiungo altro, a cosa serve l’allenamento se poi i risultai sono questi!!! Ci credo che Cairo stia rimuginando sui 15 milioni sborsati per sto brocco. Ho letto che si parla di Pazzini!?!?!?! Il calcio è materia difficile solo perchè è maledettamente semplice. Per noi, come società sia chiaro, uno scalino è una montana e risultati si vedono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CUORE GRANATA 44 - 1 anno fa

    Questo infortunio paradossalmente consente, forse, la possibilità di testare Niang con maggiore continuità evitando al Mister di “ricadere nella tentazione “di farlo giocare insieme a Ljaic. Non si tratta per quanto mi riguarda di perverso masochismo ma di semplice realismo augurando ad Adem un “in bocca al lupo” per un suo rientro quanto prima. Personalmente pur riconoscendo al giocatore un grande talento non lo ritengo fondamentale per il Toro stante la sua ben nota discontinuità ed anzi auspicherei che a Gennaio possa diventare una pedina utile per arrivare a giocatori a noi più congeniali. Se poi con questo post verrò iscritto(sempreché già non lo sia) nella lista dei 50 bloggers da epurare pazienza! Sempre e comunque FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Wallandbauf - 1 anno fa

      Ottimo commento nella sua pacatezza, ma purtroppo leggere di njang titolare dopo quanto si è visto da quando gioca a pallone è un po’ ridicolo ormai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alberto Fava - 1 anno fa

    Porca miseria.
    Questa e veramente una brutta notizia.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy