Torino, Rincon: il rientro anticipato fa felice Miha in vista di Benevento

Torino, Rincon: il rientro anticipato fa felice Miha in vista di Benevento

Focus On / Il venezuelano è tornato prima dalla Nazionale a causa di una squalifica, ed ora si focalizza solo sul Toro: a Benevento Miha può puntare ancora su di lui

Il Torino è pronto a rimettersi in marcia in campionato dopo la pausa per le Nazionali, che ha visto molti giocatori granata impegnati con le rispettive selezioni. Uno di questi è Tomas Rincon, venezuelano, che si è unito ai suoi connazionali per cercare una qualificazione che ad oggi è pressoché impossibile. Il giocatore del Toro è sceso in campo come titolare nel primo impegno del Venezuela, ma in quel match ha rimediato anche un’ammonizione che gli è costata la squalifica per il turno successivo.

Genoa CFC v Cagliari Calcio - Serie A

Proprio per questo Tomas Rincon è tornato anticipatamente sotto la Mole, a disposizione di mister Sinisa Mihajlovic, in modo tale da prepararsi per la sfida di domenica prossima contro il Benevento. L’allenamento di ieri è stato molto positivo, con Rincon che si è messo in mostra come giocatore tra i più attivi tra le fila granata: la sua volontà di ripartire da titolare già dalla prossima partita è più che evidente (QUI i dettagli).

Rincon, dopo la positiva prova contro il Sassuolo, sta correndo per riprendersi il posto da titolare: con la concorrenza nel ruolo con Acquah, non vuole rischiare di perdere un’altra chance per mettersi in mostra. Mihajlovic lo sta monitorando attentamente, e potrebbe scegliere di optare proprio sul venezuelano per mettere in ginocchio il Benevento. Rincon avrebbe così l’opportunità di prendersi ufficialmente le chiavi del centrocampo, in un tempo che sarebbe decisamente breve, essendo arrivato solamente nel mese di agosto.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. PadovaGranata_dal73 - 3 settimane fa

    Vai Tomas! Finalmente un giocatore da Toro! Non deluderci
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy