Toro, senti Meité: “Inter e Milan su di me? Non mi interessa”

Toro, senti Meité: “Inter e Milan su di me? Non mi interessa”

Le parole / Il centrocampista granata Footmercato: “Torino è fantastica, in città tutti tifano Toro”

di Redazione Toro News

Inter e Milan su Meitè. L’indiscrezione di mercato, trapelata in questi giorni da alcuni quotidiani sportivi nostrani, ha fatto tremare i tifosi del Torino. Il colosso francese, approdato sotto la Mole nella trattativa che ha portato Antonio Barreca al Monaco, è già diventato una pedina insostituibile nello scacchiere di Walter Mazzarri e vero e proprio idolo dei tifosi. Tanta corsa e sostanza, ma anche gol e qualità: sono tutti pazzi per Meitè, ma il Torino non sembra intenzionato a privarsene a breve.

“NO GRAZIE” – E anche il ragazzo non sembra essere da meno. “Inter e Milan mi vogliono? Non mi interessa” ha dichiarato proprio Meité in una lunga intervista rilasciata a Footmercato. “Io penso solo a lavorare perché, come si dice, solo il lavoro paga. Ciò che mi ha permesso di fare queste belle partite sono la squadra, i miei compagni di squadra e l’allenatore. Ho lavorato molto ma non devo rilassarmi”. Parole importanti, che testimoniano quanto il giocatore creda nel progetto tecnico del Torino.

I TIFOSI – L’impatto con la Serie A non è stato facile, ma la competizione lo stimola: “In Serie A puoi anche perdere contro l’ultima in classifica, questo campionato mi ha dato qualcosa in più, quello che mi mancava. L’ho sentito direttamente in campo, ora sono più rapido, più tecnico, penso più velocemente”. Poi ancora qualche battuta in merito alla città di Torino e al suo rapporto con i tifosi: “A Torino c’è un’atmosfera fantastica, in città tutti tifano Toro, quando si arriva tutti dicono di essere tifosi granata, quelli della Juventus sono tifosi che arrivano da altre parti. Sono rimasto davvero sorpreso: non abbiamo uno stadio molto grande ma la passione dei tifosi ti da l’impressione che sia immenso, ti incitano dall’inizio alla fine della partita. Questo può solo che motivarti”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BogaBoga - 1 mese fa

    Se nella prossima intervista eviti quel nome e li chiami Venaria ti facciamo presidente onorario!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bilancio - 1 mese fa

    Questo giocatore e’ un GRANDE.
    1) Milan e Inter NON mi interessano.
    2) a Torino tutti tifano Toro. Quelli dell altra squadra vengono da fuori.
    3) lo stadio e piccolo ma il tifo lo fa sembrare grande.
    CONCLUSIONE: questo ragazzo e’ un mito. Va sostenuto a prescindere che faccia bene o meno. Un esempio.
    Grande Meite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14036712 - 1 mese fa

    Almeno fino a giugno… ma chissenefrega!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fb - 1 mese fa

    Meite Nkoulou!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy