Torino, Urbano Cairo: “Maxi Lopez meglio con 4-5 chili in meno. Padelli scommessa vinta”

Torino, Urbano Cairo: “Maxi Lopez meglio con 4-5 chili in meno. Padelli scommessa vinta”

Intervista / Il patron granata: “Del 2015 porto con me la vittoria al San Mamés e tolgo via il derby perso in campionato. Coppa Italia? Ok al fair play, però certi atteggiamenti sarebbe stato meglio evitarli”

5 commenti
Maxi Lopez, Urbano Cairo, Ventura

I patron granata Urbano Cairo, in una lunga intervista rilasciata al quotidiano La Stampa, fa il bilancio del 2015 granata e getta già un occhio verso il 2016: “Un anno solare positivo dove abbiamo fatto 59 punti in 38 partite. Siamo soddisfatti, sebbene speravamo di chiudere meglio di come invece abbiamo fatto. Ma credo che molto dipenda dalla stanchezza accumulata. Del 2015 terrò sempre stretta quella vittoria al San Mamés. Ricordo indelebile”.

Urbano Cairo viene subito stuzzicato sulla recente sconfitta in Coppa Italia: “Non ero contento, al pari dei giocatori. Quando perdo io, la voglia di ridere e di scherzare non esiste, ma in quel caso c’erano delle esigenze legate al fair play da rispettare. Qualcuno in effetti ha un po’ esagerato. Certi atteggiamenti sarebbe stato meglio evitarli. Detto ciò, ribadisco che se Zaza fosse stato espulso subito o anche dopo, la partita sarebbe stata diversa”. 

Il presidente quindi si sofferma a parlare dei rinnovi: “Abbiamo rinnovato la fiducia a Petrachi e Ventura, abbiamo rinnovato anche i contratti a giocatori come Bovo, Moretti e Vives, Gazzi, Molinaro, Glik e tutti gli altri, perché abbiamo premiato il senso di appartenenza e la cultura del lavoro di questi ragazzi. Si impegnano sempre e danno sempre il massimo”.

Quindi una piccola tirata d’orecchie: “Il discorso vale anche per Maxi Lopez, per il quale nutro molta stima. Se vuole non ha limiti, ma deve cominciare a essere di esempio per tutti. E farlo significa anche mettersi in regola con il peso, seguire una dieta. Con 4-5 chili in meno non perde la sua potenza. Padelli? É una scommessa vinta, ha sbagliato come tanti ma mi ricordo un certo Handanovic, per dire di uno fortissimo, che prese abbagli clamorosi. Il ragazzo ha carattere e l’ha dimostrato, per questo mi piace e la sua è una scommessa vinta. Poi sul suo futuro ragioneremo insieme”.

“Stufo di come gioca il Toro? No, ricordo partite molto buone con il 3-5-2 che funziona ancora e in più non è detto che poi il tecnico decida di cambiare schema in corsa. Con i giocatori che abbiamo potremmo anche fare il 4-3-3, ma questa non è mia competenza. Se devo insegnare io la tattica a lui allora siamo a posto – chiosa il patron.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Già - 1 anno fa

    Caro presidente dia pure dei suggerimenti a quel presuntuoso del suo allenatore; che crede per davvero di essere un maestro di calcio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rossogranata - 1 anno fa

    Non avete ancora capito che Maxi Lopez dimagrisce a partita 2 Kg ? E’ una scusa del Mister parlare dei 5 o 6 Kg da perdere.

    Che lo facesse giocare e non lasciarlo sempre in panchina, e non sia permaloso sulle “battute argentine” del Gallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …vedremo come si presenterà alla ripresa…ma se avrà fatto come questa estate… la vedo dura…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …per me Maxi è uno degli attaccanti + forti passati dal TORO negli ultimi 20-30anni…la sua potenza-tecnica in serieA ce l hanno in pochi…chiaro che se continua a mettere su Kg farà sempre + fatica…non si può giocare a questi livelli con 6-7 kg in +…e Ventura lo sa bene…e credo sia questo il motivo per il quale lo ha fatto giocare poco in questi mesi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Zlobotan - 1 anno fa

    Maxi l’unica doppietta che ha fatto ultimamente è stata quella di vitello tonnato il 25!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy