Calciomercato: Acquah verso Empoli, si discute la formula. E su Krunic…

Calciomercato: Acquah verso Empoli, si discute la formula. E su Krunic…

In uscita / Ieri incontro tra i club: il giocatore accetta la destinazione toscana ma spera in un prestito per potersi svincolare nel 2019. Il Toro vorrebbe inserire il cartellino nella trattativa per Krunic

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Afriyie Acquah va sempre più verso l’Empoli. La destinazione toscana appare molto probabile per il centrocampista ghanese, che saluterebbe così Torino dopo tre anni. Contatti in corso tra le parti, e dopo l’incontro di ieri a Milano tra il diesse del Torino, Gianluca Petrachi, e quello dell’Empoli, Pietro Accardi, la trattativa può dirsi incanalata. Nel senso che ormai la volontà comune è quella di concludere l’operazione riguardante Acquah. E’ ancora da vedere, però, se il Torino riuscirà a legare quella riguardante Rade Krunic, obiettivo di mercato da settimane. “Più che di Krunic abbiamo parlato della cessione di Acquah: a centrocampo siamo in troppi e prima di comprare dobbiamo cedere”, sono state le parole di ieri del diesse granata Petrachi. E’ risaputo però che il centrocampista bosniaco piaccia e sono in corso tentativi per arrivare a lui da tempo.

E’ ancora da stabilire la formula del passaggio di Acquah all’Empoli. Il ghanese ha accettato la destinazione, ma non sembra dell’idea di volersi legare all’Empoli con un contratto lungo: preferirebbe un prestito, il che gli permetterebbe di arrivare alla scadenza di contratto col Torino (fissata per il 30 giugno 2019) per poi ragionare sul proprio futuro da svincolato. Il Torino, dal canto suo, vorrebbe capitalizzare al massimo il cartellino di Acquah e trasferirlo a titolo definitivo all’Empoli, per inserirlo come contropartita in modo da arrivare a Rade Krunic abbassando le richieste monetarie del club toscano (7 milioni). Se non ci riuscisse potrebbe comprare il cartellino di Krunic sborsando l’intera cifra, offrire altri giocatori (Parigini piace anch’egli ai toscani) o virare su altri obiettivi per l’innesto nel ruolo di mezzala. Ad oggi lo scenario più probabile, per concludere, è quello che vede le due trattative slegate. Quel che è certo è che Acquah è pedina sacrificabile del centrocampo granata. In prestito o a titolo definitivo, il suo futuro si sta tingendo di azzurro.

 

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabrizio - 3 settimane fa

    formula 1 per portarlo piu’ in fretta ad empoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 3 settimane fa

    A centrocampo sono in troppi a fare cagare. È la politica dei mezzi giocatori che paghi relativamente poco ma che rendono poco e poi ti tieni sulle croste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iugen - 3 settimane fa

    Stiamo praticamente regalando tutti gli esuberi senza niente in cambio. Bastava venderli a 1 milione l’uno e veniva fuori almeno un gruzzoletto per una buona riserva. Almeno una volta Cairo e Petrachi riuscivano a fare plusvalenze da qualsiasi scarsone.
    C’è da dire che le squadre piccole ormai non hanno il becco di un quattrino, per cui è difficile che spendano soldi, però almeno cederli in cambio di qualche favore/sconto si potrebbe fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 3 settimane fa

    Dopo tre anni di mediocri prestazioni, ora Acquah accetta il prestito, ma non la vendita? E così il Toro non incassa di nuovo nulla? X me troppi giocatori in “prestito gratuito”: passi x i giovanissimi, ma x gli altri,alto o basso che sia il valore del cartellino, bisognerebbe riuscire a fare cassa! 3/4cessioni a cifre modeste x raggranellare un gruzzolo da destinare all’acquisto di un centrocampista decente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrimo - 3 settimane fa

      beh.. se l’Empoli si accolla completamente lo stipendio di Acquah qualcosa lo incassa (o meglio risparmia) anche il Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13946570 - 3 settimane fa

    Mi sembra che gioca in Champions

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    Empoli, famosa squadra di Premier League.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

      Empole City

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy