Calciomercato Torino: Acquah-Empoli, contatti serrati per colmare le distanze

Calciomercato Torino: Acquah-Empoli, contatti serrati per colmare le distanze

In uscita / Dopo Obi, il Torino vuole cedere anche l’altro africano del centrocampo: c’è ancora da lavorare con l’Empoli, non si perde la fiducia

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Continua a lavorare, il Torino, per cedere Afriyie Acquah all’Empoli. Per ora appare l’unica strada in piedi per il centrocampista in uscita: non può trasferirsi in Inghilterra essendo chiuso il mercato, mentre il Chievo sta per prelevare Joel Obi. Proprio con Acquah il Torino vuole concludere la seconda trattativa in uscita in poche ore per il centrocampo, così da poter dare l’accelerata decisiva per portare Rade Krunic a Torino.

PASSI AVANTI – Come raccontato su queste colonne, fino alla giornata di ieri permanevano distanze non insormontabili ma importanti, sia tra i due club che tra il giocatore e l’Empoli. In particolare, il Torino non scendeva sotto la richiesta di tre milioni, il giocatore non sembrava intenzionato a legarsi all’Empoli per più di un anno. Si sta lavorando e si continuerà a lavorare per trovare la quadratura del cerchio; nella serata di ieri, l’entourage di Acquah sembra essere sceso a più miti consigli mentre l’Empoli ha provato a fare un passo verso il Torino come proposta economica.

VERSO IL GONG – Nella giornata di oggi sono previsti altri contatti serrati tra Torino ed Empoli: in ballo la cessione di un giocatore che non rientra più nei piani dei granata, che vogliono sfoltire la rosa di Mazzarri. Da parte granata non si perde la fiducia di poter arrivare ad una conclusione positiva della trattativa; di certo, non c’è tempo da perdere, mancando sette giorni alla fine del mercato. La convinzione di fondo che si respira, comunque, è che proprio l’avvicinarsi del gong favorirà l’incastro giusto, con Acquah che si dirigerà all’Empoli, facendo posto a Rade Krunic.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Forvecuor87 - 5 giorni fa

    Dispiace sia per Obi che per Acquah….
    Chi proprio mi delude e sarei felice di vederlo partire e Rincon, stagione deludente l’anno scorso e dal quel poco che ho visto in queste partite devo dire mi aspettavo molto di più.
    E sempre in ritardo ed e falloso. Centrocampista veramente scarso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lemmy - 5 giorni fa

    Sembra abbastanza evidente come Mazzarri a centrocampo confidi su Baselli-Rincon-Meitè (se gioca col centrocampo a 3)+ Lukic e altri 2.
    Se riescono a vendere Obi+Acquah+Valdifiori fanno 2 acquisti, se non riescono a venderli per ognuno che rimane è un acquisto in meno da fare, Mazzarri vuole 23 giocatori non di più.
    Come già scritto in altri post sarei per “liberarmi” di Acquah e Valdifiori e tenere Obi (più duttile e in grado di fare più ruoli), ma è evidente che si vende chi ha più mercato e sopratutto ingaggi più consoni a “piccole” squadre.
    Sulla questione Obi e i suoi infortuni, tutto vero, per carità, ma cmq nelle ultime 2 stagioni ha giocato una cinquantina di partite….non è che il tanto celebrato Ansaldi (tecnicamente bravissimo eh, niente da dire, ma lo scorso anno quando era fuori forma era inguardabile)ne abbia fatte molte di più…solo per la statistica ci mancherebbe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. larry yuma - 5 giorni fa

      Spiace molto anche a me la partenza di Obi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rock y Toro - 5 giorni fa

    Comunque è chiara la volontà della società di rispettare i desideri del mister, di sfoltire bene la rosa. Quello che non è chiaro è come migliorare, semmai, se si acquistano pedine di secondo piano, senza affondare il colpo con un paio di centrocampisti di caratura, così da elevare il tasso tecnico in un punto nevralgico del campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Wil81 - 5 giorni fa

    sinceramente spiace x Obi. ..
    infortuni a parte ha dimostrato di essere un giocatore molto valido frenato da un fisico di cristallo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fb - 5 giorni fa

    Krunic poi e’ tutto da scoprire…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 5 giorni fa

    Acquah Empoli, Obi Chievo, Valdifiori Spal.

    Ovvero il nostro centrocampo è zeppo di gente che è buona per non retrocedere, roba che la gente granata sul sito dice da anni, beccandosi insulti, non mi piace e soprannomi vari.

    Poi per carità se è vero che finalmente ci liberiamo di questa zavorra e prendiamo anche solo un centrocampista di spessore allora è vero che Cairo sta alzando l’asticella (dopo soli 10 anni… I primi anni glieli sconto) al centrocampo.

    Cmq a me pare che che siamo passati da aver gente che retrocede e bazzica in serie B a gente che galleggia sulla parte destra della classifica, ora tra una scommessa e qualche meteora magari siamo da solido lato sinistro.

    Manca ancora qualcosa per l’EL

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 5 giorni fa

      Scusa, mi spieghi, in passato, Junior al Pescara? Non credi che un giocatore a fine carriera debba forzatamente accontentarsi di piazze minori ? Detto questo, per me , a parte Obi, il valore degli altri due non sia elevato, anzi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 5 giorni fa

        Non è da dove arrivano ma dove ti possono portare.
        Solo Obi è da El, fosse sano sarebbe anche da CL

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lighthouse - 5 giorni fa

      Obi proveniva dall’Inter, Valdifiori dal Napoli, Acquah dalla Sampdoria. Proprio squadrette non mi sembrano….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 5 giorni fa

        Non è da dove provengono ma cosa possono dare, Obi mi piace molto ma è sempre al cinquanta per cento (al massimo), Acquah è un trattore, ma non ha piedi.
        Valdifiori a parte gli scherzi in spogliatoio non ha fatto niente, mega delu, al Napoli non giocò mai, fece solo delle buone stagioni ad Empoli ma quella è la sua dimensione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ANNO1976 - 5 giorni fa

    Classica situazione che conviene a tutti.
    Giocatori compresi.
    Questa operazione x3 in uscita
    vale tanto quanto l’acquisto di un buon giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 5 giorni fa

      Mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Lighthouse - 5 giorni fa

    Acquah Empoli, Obi Chievo, Valdifiori Spal. In un giorno tre centrocampisti in meno. Speriamo nelle qualità dei sostituiti, se ci saranno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 5 giorni fa

      si, tre centrocampisti simil-giicatori…..fare meglio non credo sia difficile!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy