Calciomercato Torino: il Leeds ha pagato il riscatto di Jansson

Calciomercato Torino: il Leeds ha pagato il riscatto di Jansson

Calciomercato / Confermata l’anticipazione dei media inglesi: il Leeds ha versato la cifra pattuita nelle casse del Torino

3 commenti

E’ stata posta la parola “fine” al “caso” tra il Leeds e il Torino riguardo a Pontus Jansson. Il club inglese ha infatti versato nelle casse del Torino la cifra originariamente pattuita, di poco più di 4 milioni di Euro, che avrebbe dovuto pagare nel momento in cui è scattato l’obbligo di riscatto, cioè al raggiungimento da parte del giocatore di 20 presenze ufficiali. Il Torino – come anticipato nei giorni scorsi su queste colonne – ha agito per vie legali, appellandosi al Tribunale FIFA competente sui trasferimenti dei giocatori. L’effetto sortito è stata la “redenzione” del Leeds che ha versato la cifra originariamente pattuita: la pratica verrà ora archiviata per cessazione della materia del contendere. Alla base della disputa, un mancato accordo sui tempi del pagamento: il Toro sosteneva che la cifra andasse pagata subito, mentre il Leeds ribatteva con la possibilità di saldare tutto la prossima estate. Segnalazione del caso alla Fifa che sembra aver avuto gli effetti sperati: pare infatti che il club di Cellino e Radrizzani abbia versato i 4 milioni di euro previsti dall’accordo, evitando così grattacapi legali come il sostenimento di una causa e il pagamento di una corposa penale in caso di sentenza avversa.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. granata63 - 7 mesi fa

    E vai. Altri 4 milioni in saccoccia a cairo. Mi raccomando, il prossimo campionato fate un altra difesa di m….. come quest’anno. Meno male che c’era Moretti. Altrimenti sai quanti ne avremo presi di più. Ad ogni modo, giusto per puntualizzare, tutti quei gol presi sono figli soprattutto della impostazione tattica difensiva insufficiente. Caro mihailovich.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Senzadimora - 7 mesi fa

      Su massaggiatore e magazziniere non abbiamo nulla da dire? Anche loro hanno le loro colpe.
      In difesa ci siamo già mossi. Lyanco e il ritorno di Bonifazi mi sembrano già una buona cosa. Ma sono troppo giovani e non andiamo da nessuna parte. Servirebbe un difensore esperto, ma poi con Moretti avremo una difesa troppo vecchia e non si va da nessuna parte. Magari prenderemo un top player, ma se viene da noi e non alla Juve/Chelsea/Barcellona/Bayern allora non è buono e quindi non si va da nessuna parte. Servirebbero quei giocatori buoni buoni buoni che non vengono al Toro. Ecco quelli si, perchè non venendo al Toro avremo la scusa per sputare ancora un po’ di veleno sulla nostra squadra. Comunque al Toro non ci capisce nulla nessuno. Capiamo di calcio solo noi tifosi che siamo figli/nipoti di quelli che contestarono Pianelli facendolo fuggire. Noi si che vogliamo bene al Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torogranata - 7 mesi fa

        Io non ho nulla da dire su Cairo, ormai arriviamo sempre tra le prime…..quindici!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy