Under 15 Torino, trionfo in casa Juventus: c’è il primo acuto al torneo “Ale e Ricky”

Under 15 Torino, trionfo in casa Juventus: c’è il primo acuto al torneo “Ale e Ricky”

Giovanili / La squadra di Menghini vince in finale contro il Chisola la decima edizione del torneo dedicato ai due giovani bianconeri. Nel percorso, sconfitta anche la Juventus

Menghini, Torino, Under 17, Giovanili

Gran bel successo, quello del Torino Under 15: i granata classe 2002 di mister Andrea Menghini hanno vinto nel week-end da poco trascorso il 10° Memorial “Ale&Ricky”, il torneo organizzato dalla Juventus a Vinovo (TO) in memoria dei due giovani giocatori degli Allievi bianconeri rimasti uccisi in circostanze tragiche all’interno del Training Center. E’ il primo acuto granata nella storia di un torneo fra i più famosi del Piemonte per la categoria Under 15, che tradizionalmente “inaugura” la stagione calcistica per l’ex categoria Giovanissimi Nazionali.

Un percorso molto positivo in un torneo dal livello alto, che ha visto i granata – guidati quest’anno dal tecnico Andrea Menghini, alla quindicesima stagione nel Settore Giovanile granata – vincere il proprio girone (quello dedicato alle squadre professionistiche, comprendente anche Juventus, Genoa e Chievo) e superare in finale il Chisola, vincitrice del Girone delle società dilettantistiche, ai calci di rigore. Un ruolino di marcia fatto di tre vittorie e un pareggio che testimonia la qualità di un gruppo, quello dei 2002, composto in maggior parte da giocatori cresciuti nella Scuola Calcio granata ma anche da rinforzi pescati sul calciomercato (QUI il focus sulla rosa di Menghini).

Il tecnico granata, Andrea Menghini, ha commentato così quanto successo a Vinovo:

“Abbiamo vinto un bel torneo, che dà la possibilità di confrontarsi con società professionistiche. Siamo a inizio stagione, e quindi i risultati lasciano il tempo che trovano. Ma è un successo che testimonia la qualità di un gruppo interessante, che lavora bene, con grande disponibilità e voglia. Come sempre dico, per i ragazzi di questa età il primo obiettivo è la crescita individuale e di squadra: i risultati ne sono la conseguenza. Complimenti ai miei ragazzi: che questo sia l’inizio di un anno produttivo, che li porti a crescere come giocatori e come ragazzi”.

Mister Menghini poi si sofferma a commentare il momento del Settore Giovanile granata: “Moreno Longo, dopo anni di soddisfazioni, se ne è andato portando con sè un ciclo importante per tutto il Settore Giovanile granata. Ora la società è ripartita affidandosi ad alcune new entry importanti per quanto riguarda il parco allenatori, come Coppitelli (Primavera), Sesia (Under 17) e Nordi (Under 16). Direi che per tutti e tre il passato parla per loro: Coppitelli è giovane ma ha un palmarès personale invidiabile, Sesia è reduce da diversi anni nel professionismo, Nordi ha trascorso una fantastica annata, vincendo lo Scudetto con gli Allievi del Pavia. Li conoscevo già, ora stiamo imparando ad intenderci bene lavorando a stretto contatto. Posso dire che la società non poteva pescare di meglio: di tutti e tre non si può che parlare bene”. 

IL TORNEO “ALE & RICKY” DEL TORINO U15

Girone Professionisti
Sabato 27 agosto: Torino-Genoa 1-0 (Crivellaro)

Sabato 27 agosto: Torino-Chievo 0-0

Domenica 28 agosto: Torino-Juventus 1-0
Marcatore: Celesia
TORINO vs JUVENTUS: Cariolo, Morra, Alì, Novelli, Valente, Crivellaro, La Rotonda, Formia, Gaboardi, Cua, Celesia. A disposizione: Catania, Pollice, Pesce, Maggio, Mulè, Surace, Fimognari. Allenatore: Menghini

Finale
Domenica 28 agosto: Torino-Chisola 3-2 d.c.r.
Hanno realizzato il rigore: Novelli, Crivellaro, Gaboardi
TORINO vs CHISOLA: Carolo, Morra, Alì, Novelli, Valente, Crivellaro, La Rotonda, Formia, Gaboardi, Cua, Celesia. A disposizione: Mulè, Surace, Maggio, Fimognari, Catania, Pesce. Allenatore: Menghini

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy