Avelar di nuovo con la Primavera: Ventura non vuole rischiare

Avelar di nuovo con la Primavera: Ventura non vuole rischiare

Verso Torino-Frosinone / Settanta minuti per il brasiliano nell’amichevole giocata ieri dalla Primavera contro l’Alpignano: il tecnico granata vuole essere sicuro

1 Commento

Vittoria in amichevole – l’ultima prima della ripresa del Campionato, sabato nel big match contro la Fiorentina – per la Primavera sul campo dell’Alpignano, fresco vincitore della Coppa Italia di Eccellenza piemontese). I granata di Longo hanno vinto 3-1 (reti di Candellone, Segre e Tobaldo) e si preparano all’importantissima partita di sabato, forti anche di un nuovo innesto in avanti, Andrea Compagno.

In campo Danilo Avelar, per la terza volta con i giovani di Longo, dopo la partita di campionato contro la Sampdoria e l’amichevole giocata qualche giorno fa contro il Lascaris. Il laterale brasiliano è stato mandato da Ventura ancora una volta in Primavera e ha giocato settanta minuti. Il tecnico genovese non vuole rischiare di perderlo nuovamente e l’intenzione è quella di puntare su di lui quando si sarà rimesso del tutto dal punto di vista della forma fisica e del ritmo partita.

Avelar, Torino, Primavera
Avelar impegnato nella sfida Torino-Sampdoria Primavera di dicembre

Se contro il Frosinone sembra ancora Molinaro il favorito per il posto da titolare a sinistra (pur se non è da escludere nulla), allo staff tecnico della Prima Squadra non spiacerebbe poter schierare Avelar nelle gare contro Sassuolo e Fiorentina della prossima settimana. Sperando che il recupero dall’infortunio di settembre, che sta diventando quasi eterno a causa di una ricaduta, giunga finalmente alla conclusione…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max63 - 1 anno fa

    Esiste anche Zappacosta con spostamento a sx di Peres. Basta con quell’asino di Molinaro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy