Crotone-Torino 0-2, Mihajlovic: “Bene i tre punti, ma mi aspetto di più”

Crotone-Torino 0-2, Mihajlovic: “Bene i tre punti, ma mi aspetto di più”

Post partita / Il commento del tecnico granata: “Belotti moscio nel primo tempo. Poi nell’intervallo l’ho spronato…”

25 commenti

LA PARTITA

FC Crotone v FC Torino - Serie A

Pochi minuti dopo il termine di Crotone-Torino, Sinisa Mihajlovic, tecnico granata, ha commentato il match. Ecco le sue parole: il conducator serbo accoglie con soddisfazione i tre punti, non del tutto la prestazione della squadra, che è stata autrice a suo dire di un primo tempo negativo. Sul match-winner Belotti, il tecnico è franco: il primo tempo non è stato all’altezza, poi dopo qualche “parolina” dettagli nell’intervallo ha aiutato a cambiare la situazione, e l’attaccante bergamasco nell’ultimo quarto d’ora ha deciso la partita.

IL COMMENTO DI BELOTTI QUELLO DI MORETTI

“Abbiamo vinto meritatamente anche se abbiamo sofferto troppo. Sapevo che non sarebbe stata facile. Temevo sia il Crotone che in un certo senso il Torino. E infatti nel primo tempo non abbiamo fatto niente”, è l’esordio del tecnico granata.

25 commenti

25 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. brusbi - 2 settimane fa

    Tra i motivi della prestazione modesta io ci metterei anche il fatto che forse si sta esagerando nel variare in continuazione l’assetto tattico in fase offensiva, con Lijaic che si sposta in continuazione da un lato all’altro del campo.
    Non voglio i giocatori inchiodati nelle loro posizioni, stile Ventura, ma un minimo di stabilità nell’assetto a tre davanti, consente a tutti di muoversi con sincronia, specie per le discese dei difensori laterali.
    L’ingresso di Boye (ancora sullo 0 a 0) ha sparigliato il gioco con un efficace 4-2-3-1 che sarebbe persino da valutare per applicazioni future più diffuse.
    La scelta permetterebbe di impiegare il fenomeno Boyè con continuità, senza rinunciare a Falque e lasciando Lijaic al centro dietro a Belotti.
    Peccato che la contropartita sarebbe la rinuncia ad un altro centrocampista e non si ve come si possa far a meno di un Baselli o di un Benassi o addirittura ad entrambi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Yuri - 2 settimane fa

    Si si, capisco in parte i commenti. Sul fatto che certe cose si compensano col tempo (leggi torti arbitrali). Ma tempi decisi da chi?.

    In ogni caso ribadisco il concetto: mi incazzavo come una bestia quando il Toro riceveva trattamenti simili, di conseguenza non digerisco il trattamento riservato al Crotone. Qunidi, 1 solo goal regolare e un rigore non dato, risultato finale 1-0 o 1-1?. Dipendeva solo dall’esito del rigore a favore del Crotone.
    Partita “rubacchiata”?..In cuor mio sono combattuto, la cosa che più mi infastidisce è rischiare di assomigliare anche solo da lontano agli strisciati, perchè il Toro rappresenta una morale ed un’etica sportiva che loro possono solo sognarsi e infatti hanno bisogno di essere controllati, noi non dovremmo esserlo a prescindere dai regolamenti e dalle disposizioni..nel senso che, ad esempio, se un rigore c’è mi piacerebbe fossimo direttamente noi a dare la palla in mano all’avversario a prescindere dai “controllori” (terna arbitrale). Distinguersi dalla feccia, sempre.
    Detto questo, in passato sono decine e decine le partite che ci sono state rubate così, quindi non ci sono sensi di colpa, solo fastidio da ingiustizia…pro o contro che sia.

    Domanda aperta (al vento): ma mettete la tecnologia in campo, visto che i mezzi ormai ci sono, e finirla con questi teatrini delle palle?. Grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Scott - 2 settimane fa

      Apprezzo il tuo commento, se non ci fosse stato di mezzo il Toro, sarei rimasto estreamente dispiaciuto per il Crotone. E apprezzo ancora di piu’ il Crotone perchè, nonostante le evidenze, nessuna lagna stile gobba si è levata.
      Partita vinta comunque con pieno merito, noiosa.. ma il nostro caro Nicola non poteva fare diversamente. Ne avrebbe prese 6 senza fare mucchio in difesa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio sala 68 - 2 settimane fa

      Il fuorigioco era difficile da vedere, l’azione era troppo veloce, il rigore c’era probabilmente qualcosa di simile l’ avrà subito anche il Toro però in TV nessuno ha detto niente. Purtroppo gli errori arbitrali ci stanno , non per questo bisogna sentirsi in colpa oppure sminuire i risultati positivi. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Yuri - 2 settimane fa

        Ciao ClaudioSala68, gli errori arbitrali ci stanno perchè il sistema preferisce così…
        A me, personalmente, non dispiacerebbe vedere una “cabina di regia” dove l’arbitro stà comodamente seduto fuori dal campo e gestisce la partita con l’elettronica.
        Le tecnologie per sensori e occhi eletronici INFALLIBILI, MA SOPRATTUTTO IMPARZIALI, ci sono da un pezzo, manca solo la volontà di metterle in pratica…chissà perchè?…Già. Mistero…più o meno.

        Comunque, come ho già scritto, non ci sono sensi di colpa, solo un disagio per le ingiustizie.
        Mi faccio andare bene la vittoria, ovvio, ma tappandomi il naso…tutto qui.
        FTS!.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio sala 68 - 2 settimane fa

          L’elettronica rallenterebbe il gioco , anche se riconosco che nel caso del fuorigioco sarebbe stata efficace. Resta il fatto che è mancata la prestazione , penso che Miha ne terrà conto. Saluti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Jerry - 2 settimane fa

    Tornare a giocare dopo la sosta della nazionale, non è mai semplice, sopratutto se si va’ a giocare in un campo come Crotone, squadra che da inizio campionato ha fatto molti progressi, ma che difficilmente riuscirà a salvarsi. Oggi era una partita ostica, una partita che se andava male poteva rallentare bruscamente, quel percorso che abbiamo intrapreso da inizio campionato. L’abbiamo vinta non esprimendo il meglio, vero, ma il campionato è fatto anche di partite così, dove trovi 11 giocatori dietro la linea della palla, che non ti fanno giocare. Sono partite che 8 volte su 10 finiscono come iniziano, 1 volta su 10 le perdi con la ciabattata della domenica è 1 volta su 10 le vinci giocando male ma le vinci. E la vittoria porta punti per la classifica, ma sopratutto autostima nel gruppo e convinzione dei propri mezzi, quello che un pareggino striminzito o addirittura una sconfitta non porterebbe…..Brutta vittoria…. ma sempre pur una vittoria……ed è quello che conta…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Torogranata - 2 settimane fa

    Scusate ma da alcuni commenti letti vedo che ce qualcuno non soddisfatto dopo una vittoria ottenuta contro una squadra che si è chiusa in difesa con 10 uomini cercando solo il contropiede, non credo si abbia giocato una cattiva partita, ma e la logica conseguenza delle difficoltà che si possono avere con squadre che giocano cosi, e penso che vincendo abbiamo dimostrato di essere una vera squadra che può darci tante soddisfazioni, per lo spettacolo ci sarà tempo di rivederlo,al momento godiamoci la vittoria

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Max63 - 2 settimane fa

    Questo allenatore è l’artefice del nuovo tremendismo granata. Impersona lo spirito di capitani come Mazzola e Ferrini e tutta assieme la curva maratona ed è il nuovo volare della farfalla, lui è il Toro fatto di rabbia, lacrime e sacrificio e la partita di oggi ci dice che la sorte l’abbiamo cambiata con lui, perché la sorte premia solo i vincenti e lui è un vincente. Miha a vita. Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Orny62 - 2 settimane fa

    Grande Bertu! D’accordissimo con te.
    Tutti speravamo di vedere una partita come quella con il Cagliari ma poi abbiamo visto che la realtà era diversa. Non è stata una bella partita però penso che il risultato sia meritato, i ragazzi se la sono sudata. Va dato atto che molto merito è di Mihajlovic che ha inculcato nei giocatori la vecchia filosofia granata del non arrendersi mai. Finalmente un allenatore con le palle! Non so cosa ci riserverà il futuro (spero comunque belle sorprese…), sicuramente non usciremo dal derby con le umiliazioni subìte l’anno scorso. Oggi i migliori per me Hart (KAMOOONNN!!!),Zappacosta, Ljalic e Belotti per i 2 goal,con una menzione particolare per Boyè. Oggi si è vista anche l’importanza che ha raggiunto in questo Toro Barreca: ci sono mancate le sue sgroppate, la sua velocità, la sua verve e la sua grinta.
    Ora sotto con il Chievo, mantenendo i piedi ben piantati sulla terra. FVCG ❤

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bertu62 - 2 settimane fa

    Fratelli, oggi era importante prendere i 3 punti, e la missione è stata compiuta!
    Certo, magari anzi certamente non nel modo che ci saremmo aspettati e che avremmo voluto ma…..tant’è! Come giustamente scritto da qualcuno, eravamo in credito con la sorte (e solo il cielo sa a quanto ammonta il debito!!!) ed oggi in effetti qualcosa ci è stato reso: il fuorigioco del Gallo non rilevato, la trattenuta di Rossettini da rigore non rilevata, però…..
    Però guardiamo i lati positivi:
    UN PORTIERE!!! Finalmente…..HART è stato decisivo sia nel male (la “Padellata” sul rinvio…) che nel bene!!!
    UN CENTROCAMPISTA!!! Finalmente….VALDIFIORI è sempre più “dentro” ai meccanismi ed ai tempi della squadra!!!
    UN ATTACCANTE!!! Finalmente…..BELOTTI è sempre più il perno intorno al quale tutto ruota, tutto gira!!!
    MA SOPRATTUTTO UN MISTER!!! UN MISTER CON GLI ATTRIBUTI!!! UN MISTER CHE NON HA PAURA DI GRIDARE IN FACCIA AI GIOCATORI PER SCUOTERLI!!!
    E secondo me fratelli e sorelle il vero VALORE AGGIUNTO del nostro Toro quest’anno è proprio SINISA MIHAJLOVIC!!!
    E adesso testa al Chievo, che dovremmo “asfaltare” in casa, eppoi sotto con le 4 partite di Dicembre!!!
    FVCG!!!
    SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 2 settimane fa

      …grande fratello Bertu !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. KanYasuda - 2 settimane fa

        …Missione compiuta !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio sala 68 - 2 settimane fa

      La buona sorte non esiste, Miha se è preso dei rischi ed il risultato gli ha dato ragione. Questa è la mentalità giusta, oltretutto la partita con il Cagliari non è paragonabile , loro si erano messi a specchio rispetto al Toro, e l’hanno pagata. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Yuri - 2 settimane fa

    …Mah, gol in fuorigioco di Gallo nostro, rigore netto per il Crotone. Dai, è andata, diciamo così…ma non mi piace vincere così, esattamente come mi faceva incazzare perdere così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. KanYasuda - 2 settimane fa

    Non c’è niente da fare, Miha è il Mister che aspettavamo da anni. Continua a rimanere sempre un grande Motivatore, sia per gli obiettivi della Squadra e per gli stimoli sui singoli.
    Su Domenica prossima…” dobbiamo vincere o altrimenti questi tre punti perderanno di significato. ”
    Su Belotti…” deve ricordarsi che nel Calcio ci si ricorda sempre dell’ultima partita e mai di quello fatto prima. Non può mollare altrimenti diventa un giocatore normale. ”
    Parole Sante !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ToroSardo - 2 settimane fa

    Oggi tanta sofferenza, poca velocita’ 3-4 giocatori(Benassi-Moretti-Belotti-Zappa) sotto tono, analisi giusta ma… l’ennesima stecca fuoricasa, come sempre quando pensiamo di essere superiori all’avversario. Dai pensiamo alla prossima Forza Toro!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. robert - 2 settimane fa

    Miha è un grande.Grinta,intelligenza calcistica perché sa leggere le partite e sa fare i cambi al momento giusto.L’allenatore ideale per il Toro.Se Cairo l’avesse preso 4 0 5 anni fa ci saremmo tolte tante soddisfazioni.Dove sono i sostenitori di Ventura?Sono andati tutti a nascondersi ?Con questo rincoglionito questa partita no l’avremmo vinta sicuramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. flavio-san - 2 settimane fa

      I sostenitori di Ventura sono abbastanza intelligenti da non perdere tempo nel risponderti…da parte mia semplicemente NO COMMENT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. KanYasuda - 2 settimane fa

        Flavio ti do il mio “mio piace” indipendentemente dal fatto di poter essere o meno un sostenitore di “Mister Libidine” !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fabio1906 - 2 settimane fa

    Adoro Sinisa ma oggi non sono d’accordo con lui quando sostiene che abbiamo vinto meritatamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 2 settimane fa

      Da quanto letto non mi è sembrato molto entusiasta della partita, anzi, anche parecchio critico.
      Non puoi però ammettere che il Toro vincendo, abbia rubato qualcosa.
      Certo dopo la partita col Cagliari era normale che oggi ci si aspettava qualcosa di più, ma è anche ” importante fare risultato”…soprattutto fuori casa.
      FORZA TORO !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabio1906 - 2 settimane fa

        Ciao Kan. Premetto che Sinisa è stato il miglior acquisto di quest’anno ed è una Benedizione per il Toro… e che sono contento dei ragazzi. Ma credo di essere serenamente obiettivo quando sostengo che oggi non meritiamo i 3 punti alla luce degli episodi sottolineati da Yuri sopra. Poi hai ragione che conta il risultato, ma vincere merda style non mi piace

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. KanYasuda - 2 settimane fa

          Ciao Fabio. Credo che oggi nessuno sia contento della prestazione del Toro, ma i tre punti per caso li meritava il Crotone solo per essere riuscito a non farci giocare ? Nel primo tempo siamo stati inesistenti: ti hanno mai messo paura ? Il gol poteva anche essere in fuorigioco, ma ne abbiamo fatto un altro.
          Credimi, abbiamo perso molte più partite di chiuque altro giocando meglio di come ha fatto oggi il Crotone. Non è stata sicuramente una bella vittoria, ma una volta tanto che la Sorte ( non la Fortuna ) è dalla Nostra parte, siamone felici.
          Ricordi al Derby il gol di Cuadrado al 94′ con la palla che oltrepassa la linea di porta rotolandogli sotto la coscia con lui in scivolata ? Secondo me quelle sono vittorie in merda style !!!
          P.S. …Adoro questa squadra anche per la sportività dei suoi Tifosi perché siamo tra i pochissimi a sapere quanto costa sudare per una Vittoria : adesso godiamocela !

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Yuri - 2 settimane fa

            E torniamo alla questione: poteva essere 1-0 o….se gli avessero concesso e finalizzato il rigore legittimo, 1-1.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy