Nalli, presidente Suzuki Italia: “Col Toro una partnership ambiziosa”

Nalli, presidente Suzuki Italia: “Col Toro una partnership ambiziosa”

Le parole del presidente di Suzuki Italia dal Filadelfia

di Redazione Toro News

A margine dell’evento organizzato da Suzuki al Filadelfia, con ospiti Sirigu, Nkoulou e Mazzarri (qui le parole del difensore camerunense), ha parlato anche il presidente di Suzuki Italia Massimo Nalli, commentando così la partnership con i granata: “Sia noi sia il Torino abbiamo ambizioni da soddisfare: tutti e due vogliamo scalare le rispettive classifiche, loro di Serie A e noi di mercato. E i passi sono tutte nella direzione giusta. In Europa con le maglie Suzuki? Sarebbe bello, sicuramente sarebbe un orgoglio, devo dire che il Toro si sta gradulamente attrezzando per questo obiettivo, ci contiamo che succeda e che succeda presto”.

Infine, Nalli prosegue spiegando la scelta di invitare all’evento Sirigu e Nkoulou: “Sicuramente non sono stati scelti a caso. Oggi presentavamo la Swift, che è la nostra vettura sportiva dalla tre anime: il basso consumo e quindi la lunga durata, la sportività quindi l’acellerazione e la terza è quella della passione, col 4×4 a trazione integrale. Siamo riusciti in qualche modo a rappresentare le tre anime. Lascio ai lettori scegliere chi rappresenta chi”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. giova85 - 7 mesi fa

    mah… anche se due case automobilistiche si scambiano qualche motore, non credo si possa parlare di complotto pro o contro, se volessero il nostro male Non pagherebbero x stare sulle maglie…
    Non penso inoltre, e non mi ritengo un Cairo boy, che qualcuno come Cairo si sputtani in termini economici e mediatici per fare da complice alle merde… . non ne capisco il senso. passino i discorsi sul vivacchiamento da metà classifica, ma a strane complicità dai…
    poi fate che cazzo volete!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Valentino - 7 mesi fa

    Che tristezza una marea di chiacchiere e in vista il nulla assoluto, sono 13 anni che andiamo avanti così e la gente continua a credere alle favole. Non finiscono mai di prenderci per i fondelli….Poveri noi, speriamo di uscire dell’ennesima buffonata, orchestrata ad arte ai danni del Toro con a capo il complice principale di nome Cairo, Il prima possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 7 mesi fa

      È lo sponsor più antijuve possibile….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Andrea Valentino - 7 mesi fa

        È lì che ti sbagli, perché la Suzuki è lo sponsor più pro juve che ci potesse essere infatti collaborano a livello motoristico. Vogliono farci credere ciò che non è. Cairo è un furbacchione…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy