Torino-Fiorentina 0-2, Mazzarri: “Regalati due gol. Siamo stati poco furbi”

Torino-Fiorentina 0-2, Mazzarri: “Regalati due gol. Siamo stati poco furbi”

Conferenza / Il tecnico granata nel post-partita: “Nkoulou non stava bene, ci ho parlato tutta la notte per convincerlo a giocare”

di Nicolò Muggianu

LA PARTITA

SS Lazio v Torino FC - Serie A

Al termine della gara tra Torino e Fiorentina, è intervenuto Walter Mazzarri. Ecco le sue dichiarazioni in conferenza stampa: “Nkoulou l’abbiamo fatto giocare quasi per forza, lui non se la sentiva. Si fanno delle ingenuità anche per causa nostra. All’inizio della ripresa ci siamo mangiati tre/quattro gol. E’ stato un peccato, ci abbiamo provato continuamente e ci dispiace sopratutto per i nostri tifosi che oggi sono stati fantastici. Bisogna crescere, i giovani devono avere la cattiveria di quelli della Fiorentina”. 

A Torino Channel il tecnico continua: “Noi da un punto di vista dell’intensità che abbiamo profuso, meritavamo di far gol e non l’abbiamo fatto. Se non si fa gol, non si vince. Se poi continui a pressare è chiaro che si può prendere un gol nelle ripartenze. Abbiamo regalato due gol alla Fiorentina per nostre ingenuità. Nkoulou è voluto uscire, è un giocatore con certe qualità, con esperienza particolare. Io oggi sapevo che Nicolas sarebbe stato fondamentale, un giocatore con la sua esperienza di fronte ai viola era importante e l’abbiamo quasi obbligato a scendere in campo. Noi eravamo all’arrembaggio, nell’area di rigore nella Fiorentina e i contropiedi sono stati micidiali. C’è stata una serie di combinazioni e si è capito che non era giornata per noi. C’è mancata la furbizia, la Fiorentina ce l’ha avuta. E’ stata una partita stregata, oggi abbiamo perso e siamo addirittura eliminati. Se si sbaglia gol clamorosi e non si va dentro la porta, non si può fare nient’altro. Non è da me attaccarsi alla fortuna o alla sfortuna ma oggi era una giornata no“.

Leggi anche: Le pagelle di Torino-Fiorentina 0-2: Lyanco sparisce, Belotti sciagurato

218 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sanguegranata - 2 mesi fa

    Mazzarri sei tu poco furbo perché ogni volta che ce da tirar fuori le palle succede sempre l’incontrario perché non riesci a trasmettere alla squadra gli stimoli giusti e quindi si fa questa fine cioè annate in colore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Il grillo parlante - 2 mesi fa

    @CIROFOREVER
    ho notato 20 minuti fa che in 2 minuti sei passato da 0 (zero apprezzamenti) a +20 di colpo…
    ti metti i piu’ da solo?
    eheheh
    Largo siori… se volte ancora mettere qualche meno a @Ciroforever c’e’ ancora spazio, votate con calma….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Piemunteis - 2 mesi fa

      si mi ricordo ai tempi preistorici quando costui insieme a @Mavaton impaurivano e zittivano la gente che osava contestare il pres. c’era anche chi augurava il cancro agli antiCairo, era uno dei deu … me lo ricordo bene.
      I tempi sono cambiati ehehehehehhehehehe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ciroforever - 2 mesi fa

    belotti fa cagare…ha avuto una stagione miracolata…tenicamente è il già scarso giocatore che ho mai visto…nel primo tempo ha fatto un cross di punta che non avevo visto dai tempi della 3 categoria…nella ripresa si è mangiato due gol gi fatti ….colpa di maazzarri?
    la viola ha avuto mezza occasione ha fatt tre gol perchè chiesa che si quello vale 60 milioni Sto arrivando! come trattare il pallone..pure iago non segna nemmeno con la biro…purtroppo qui cìè gente che passa la vita a gufare per poter spalare merda…sono sempre gli stessi…tra l’altro lijaic 2 gol in 15 partite il fenomeno serbo che è scappato a prendere 3 milioni all’anno altro che cacciato dal toro….e quelli che edera e parigini devono giocare che quando sono scesi in campo han fatto ridere….l’unico su cui puntare forse sarebbe milito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. biziog - 2 mesi fa

      leggere i tuoi commenti fa morir dal ridere
      forse il miracolo servirebbe a te…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hagakure - 2 mesi fa

      Testa di cazzo, nonchè gobbo di merda, ti ho già detto che Milito giocava nell’Inter del triplete e di Mourinho…!!!

      Sei tu che fai cagare, merdoso zebrato, non Belotti.

      …e non fai nemmeno ridere…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Piemunteis - 2 mesi fa

        mi ricordo che tempo fa su questo sito c’era un tipo che augurava il cancro a chi diceva qualcosa contro la cairese. Mi sembra proprio che fosse costui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fabio.tesei6_13657766 - 2 mesi fa

    Ancora una partita persa in casa, eliminati agli ottavi, (l’anno scorso erano i quarti con la Juve e in modo fraudolento) e questo parla di sfiga. Caro presidente non compare giocatori ma prendi donadoni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. rza78 - 2 mesi fa

    cari fratelli, sarò un inguaribile ottimista (e la cosa mi fa piacere in un ambiente depresso e deprimente com e il nostro) ma tutto questo sfascio proprio non lo riesco a vedere e mi sembra in contraddizione con l’entusiasmo di fine anno dopo il 3-0 all’empoli (che ne aveva rifilate 3 all’atalanta di Gasperini) e l’ottima partita con la lazio ,e non fatemi ripensare all’errore di de silvestri perché di gol così se ne sbaglia 1 a campionato. è successo che contro una squadra in buona forma e con il nostro difensore più forte a mezzo servizio e la rosa ridotta ai minimi termini dopo la cessione di soriano(non rimpiazzata da bracciamozze, e questo è il vero tema del quale la tifoseria dovrebbe farsi sentire) e l’indisponibilità di zaza, abbiamo perso una partita eqyuiolibrata che avremmo potuto vincere (vero belotti?). mazzarri sta pressando per pereyra e la società fa orecchie da mercante (da 6 mesi). mazzarri non ha chiesto soriano e zaza e la società glieli ha presi mettendolo tra l’altro in seria difficoltà. la posizione in classifica è coerete con il livello della rosa (come sempre sopravvalutata dal ns ambiente, pronto a deprimersi se la squadra è distante 2 punti (2 punti!) dall’europa. ma fare un po’ dipressione su cairo (faccio presente che le altre hanno già acquistato chi gabbiadini chi muriel ecc) perché reinvesta i 14 mil di soriano no? meglio scrivere su toronews che mazzarri una domenica è il miglior allenatore della soria recente del Toro e la domenica dopo un catenacciaro fa sentire meglio? come al solito cairo ha buttato fumo negli occhi della gente abbassando il monte stipendi della squadra e questo è il dato sul quale riflettere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. biziog - 2 mesi fa

      un altro che se la prende con Belotti, siete incredibili… tra l’altro conosci personalmente Mazzarri quando affermi che Zaza e Soriano non li ha chiesti lui? Non fanno riunioni di mercato nelle quali pianificare le strategie? No…. Mazzarri poverino si ritrova giocatori che prendono gli altri a sua insaputa…
      Io invece non ce la faccio proprio più a vedere NON giocare una squadra così (perché anche a Roma abbiamo fatto una grande partita vero? e con l’Empoli per una volta ha messo dentro i tre attaccanti e guarda caso…) e NON ce la faccio più vedere il nostro centravanti solo, abbandonato a se stesso là davanti. Belotti è in forma, è tornato quello di due stagioni fa, ma se gli arriva una palla buona a partita è tanto. E se la sbaglia è colpa sua

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rza78 - 2 mesi fa

        davvero non ti sei ancora reso conto che soriano e belotti non erano richiesti da mazzarri? mazzarri ha chiesto izzo e pereyra lo sanno anche i muri a torino…
        non me la prendo con il gallo, semplicemente fa cagare da 2 anni ed infatti non è arrivata un’offerta che sia una…ieri dove cazzo ha tirato la palla che bastava appoggiare nella porta vuota?colpa di mazzarri? perché l’anno scorso con mihailovic aveva giocato bene? se ricordo bene nel girone d’andata face 3 gol in circa 12 partite….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hagakure - 2 mesi fa

      Ma va a caghè…!!!

      Povero testadighisa, vittima di Belotti il cattivone…!!!

      Accendi il cervello prima di scrivere certe stronzate…!!!

      P.S.: magari sei un altro dei “soliti noti” che vorrebbero Pereyra e che regalerebbe a Pozzo sia Edera che Parigini + conguaglio.
      Siete solo capaci di difendere l’indifendibile e di sputare sopra i nostri Giovani del Vivaio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rza78 - 2 mesi fa

        i nostri giovani del vivaio???ma chi quelle seghe di parigini e edera? non ti rendi conto che sono zero? guarda un po’ chi cazzo li sta trattando…il frosinone

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 2 mesi fa

          ..in effetti adesso ho capito che sei un altro della combriccola delle teste di cazzo, nonchè dei gobbi di merda.

          Lo si capisce da come definisci i Ragazzi del Vivaio.

          Torna al merdastadium dai tuoi amici vermi, restaci e tira lo sciaquone, zebrato merdoso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. rza78 - 2 mesi fa

            hagakure sei un poveretto …mi fai pena
            Mi trovi tutte le domeniche in Maratona ma forse non ti conviene.
            I ragazzi del vivaio…che cazzo è un telefilm? i ragazzi del vivaio sono in panchina perché costano e valgono 0, la fiore in panca ha simeone o muriel coglione

            Mi piace Non mi piace
          2. Hagakure - 2 mesi fa

            …non conviene a te venire in Curva Primavera, gobbo merdoso.
            Tu e tutta quella combriccola di ultras venduti, con un capo ex gobbo di merda a libro paga d bracciamozze.

            Ciao leccaculo di bracciamozze.

            Mi piace Non mi piace
        2. Hagakure - 2 mesi fa

          Imbecille, chi dovrebbe trattarli…???

          Il Milan, l’Inter, la Roma, il Napoli…???

          In prestito secco gratuito…per fare un favore a bracciamozze…???

          Vai a cagare merdoso zebrato…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giaguaro 66 - 2 mesi fa

      rispetto il tuo pensiero ma non credo tu sia un inguaribile ottimista, semplicemente sfuggi dalla realtà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. biziog - 2 mesi fa

    L’unica partita che mi stava facendo ricredere su Mazzarri è stata quella a Genova con il Doria. Con le squadre tecnicamente più attrezzate abbiamo fatto benino perché lui gioca con una squadra molto accorta, con una miriade di difensori, o mezzi difensori ed è bravo a preparare la fase difensiva. Ma quando ci troviamo di fronte a squadre inferiori o di pari livello cominciano i guai, perché contro quelle (vedi la partita di ieri) dovremmo essere noi a fare gioco. E per fare gioco non puoi avere 3 difensori, due fluidificanti, due interditori (Rincon e Meitè), un’ala talentuosa Iago (ma che non salta l’uomo), un centravanti, il Gallo (che gioca spesso all’ala ed è sempre solo, si sfianca come un matto e prende un sacco di botte) e un centrocampista come Baselli (che dovrebbe illuminare il gioco, fare assist, ma non lo fa perché non è nelle sue caratteristiche). La squadra costruita da Mazzarri è questa, rognosa, fisica, ma che non è pensata per fare gol. Eppure sono convinto che questa squadra con un altro modulo e un paio di giocatori davanti (vedi Adem) di talento potrebbe fare meglio.
    In ogni caso i dubbi posti dalla lettera aperta su Cairo sono più che legittimi. Ma d’altra parte nel calcio si fanno soprattutto tante parole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

    copio e incollo la lettera aperta di Marina Cismondi a Urbano Cairo:

    Dr Cairo, Lei come presidente è un fallito, oppure …

    Egregio Dottore,
    non si stupisca di questa mia affermazione, sicuramente una persona della sua cultura saprà che la parola fallito ha più significati, non solo quello giuridico, difatti è fallito anche “chi non è riuscito a realizzare le proprie aspirazioni, né a conseguire risultati validi”.

    Nelle sue aspirazioni, Le ricordo in particolare un “riporterò il Toro ai fasti degli anni ‘70”, oppure un “farò un centro sportivo per le giovanili”, oppure “penso ad una cittadella granata”, tutte sue dichiarazioni ai giornali di tanti, troppi anni fa.

    Incominciamo dagli anni ‘70: in quel decennio il Toro (allora lo era) oltre a conquistare lo Scudetto si piazzò quattro volte fra il 2° ed il 3° posto e quattro volte fra il 5° ed il 6°. Peggior piazzamento un 8° posto, ma quell’anno vinse la Coppa Italia. Partecipò 6 volte alla Coppa Uefa, una volta alla Coppa Campioni e una volta alla Mitropa e alla Coppa delle Coppe.

    Prendiamo i suoi ultimi dieci anni: zero titoli, miglior piazzamento un 7° posto, una retrocessione e tre anni in serie B e una partecipazione all’ Europa League, grazie a demeriti altrui.
    Meglio non farsi del male ricordando i risultati dei derby.
    Se questo non è un enorme fallimento, cosa è ?

    Passiamo alla cittadella granata -che doveva comprendere Comunale, area ex- Combi e Filadelfia- ed al centro per le giovanili.
    Sono passati circa 600 giorni dall’inaugurazione di quello che doveva essere un centro di allenamento ed un luogo di aggregazione sul terreno del Filadelfia (quello vero).
    Nulla è più dato a sapere dell’avanzamento dei progetti per il 2° e 3° lotto, e quindi dello spostamento della sede sociale (un trilocale per una società come il Torino non è un po’ da falliti ?), del recupero dei monconi, dello spostamento del Museo, della sala stampa, di un Toro Point, della foresteria…. insomma di quelle strutture minime che una società di A dovrebbe avere. E che lei sosteneva fossero sue aspirazioni.
    Sul’aggregazione caliamo un pietoso velo, è più accessibile il carcere delle Vallette.
    Relativamente al Comunale, sono stati i tifosi ad ottenere l’intitolazione al “Grande Torino”, Lei manco ha organizzato una cerimonia celebrativa, messo un monumento o almeno una targa. Neanche ha mai minimamente pensato a rendere lo stadio un po’ granata, con una spesa per lei ridicola si potevano almeno colorare i seggiolini. In un contesto dove società come l’Atalanta o il Frosinone puntano sugli stadi di proprietà.
    E per finire c’è la vicenda del Robaldo: quasi tre anni di nulla assoluto dopo essersi aggiudicato il bando, una pantomima tristemente ridicola. Mai sentito da lei pronunciare mezza parola al riguardo.
    Se questi non sono fallimenti, cosa sono?
    E che dire delle tante, tantissime piccole iniziative che al TorinoFC non vengono manco prese in considerazione? Tipo un festa per i 110 anni del Torino, un’esposizione dei nostri Trofei (che fine avranno fatto?) il coinvolgimento delle scuole, delle promozioni vere per facilitare abbonamenti per i ragazzi, i giovani e gli anziani, dei veri investimenti sul settore giovanile, la promozione di tornei dedicati ai nostri indimenticabili Campioni….

    In tutto questo parte dei tifosi sono andati oltre al fallimento, loro le aspirazioni manco le hanno più e chi ancora le ha viene invitato a cambiare squadra. D’altronde “divide et impera” funziona da millenni.

    Concludendo, i casi sono due: o Lei come presidente è un fallito oppure sta eseguendo egregiamente il suo mandato. Perché non è credibile che un imprenditore con le sue capacità economiche e professionali non si impegni per ottenere risultati e non abbia ambizioni per una Società conosciuta a livello mondiale, che avrebbe enormi potenzialità e che invece Lei sta volutamente facendo sprofondare, anno dopo anno, nell’anonimato e nella mediocrità.
    Tertium non datur.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

      di mio sottolineo solo una cosa della lettera e lo estraggo qui e lo rivolgo a chi si accontenta sempre a testa bassa:

      “(anni 70) in quel decennio il Toro (allora lo era) oltre a conquistare lo Scudetto si piazzò quattro volte fra il 2° ed il 3° posto e quattro volte fra il 5° ed il 6°. Peggior piazzamento un 8° posto, ma quell’anno vinse la Coppa Italia. Partecipò 6 volte alla Coppa Uefa, una volta alla Coppa Campioni e una volta alla Mitropa e alla Coppa delle Coppe”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata - 2 mesi fa

        Non voglio difendere Cairo, ma non è tutta resonsabilità direttamente sua, se in questa stagione, a fronte finalmente di un investimento di una certa consistenza, le cose non sembrano migliorare. Purtroppo, oltre alle strutture carenti e alla mancanza di quel “pathos” (passione) indispensabile per sognare (almeno sognare) in grande, molti di noi tifosi lamentano da anni una struttura dirigenziale inadeguata. Andrea Agnelli, pur con tutti i soldi a disposizione, non avrebbe ottenuto per la Juventus i risultati che ha ottenuto senza uno staff di professionisti di primissimo ordine. Al Toro c’ è carenza di professionalità. A parte le decine, se non centinaia, di brocchi che sono stati ingaggiati (a fronte di qualche buon colpo), quest’ anno se n’ è avuta la prova lampante. Cairo ci ha messo i soldi, Petrachi ha fatto gli acquisti e Mazzarri non li ha graditi, anzi quando si è trattato di cedere qualcuno non si è opposto alla cessione del giocatore di maggior tasso tecnico e di classe che avevamo, Ljajic. Il caso Zaza/Soriano è da manuale della pessima conduzione, con il tecnico che subito ne ha ridimensionato il valore e detto che con loro si stravolgeva il suo modulo tattico, per cui li ha emarginati dalla squadra, con la scusa che non erano “pronti” (chissà perchè, visto che avevano fatto la preparazione nei rispettivi club di provenienza). Se ci sono queste discordanze, non ci sono investimenti che tengono, una squadra non potrà mai decollare (i casi Milan e Inter ne sono una prova). Mazzarri è stato poi un altro azzardo, visto che il tecnico da qualche stagione non brillava. Cairo non sembra imparare mai che giocatori e tecnici passati dalle parti di Milano (e non decollati o in crisi) sono solo delle costose fregature. Questa poi è una società che tiene le porte chiuse del Filadelfia, ma è sensibilissima alle critiche di quella frangia più calda della tifoseria, spesso in preda a un furore irrazionale, come dimostra purtroppo il caso Gasperini. Certo alla fine tutto torna in capo a Cairo, rersponsabile di circondarsi di signorsì e non di persone magari un pochino scomode ma di consolidata professionalità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giaguaro 66 - 2 mesi fa

          Concordo pienamente con la lettera della Sig.ra Cismondi e con l’analisi del sig. Granata. Purtroppo ho avuto l’occasione di stare indirettamente vicino al Presidente subito dopo il rilevamento dell’AC Torino Calcio. L’ho messo personalmente in contatto con gli imprenditori che ieri ed oggi hanno vestito i nostri colori come sponsor tecnico della nostra amata squadra. Ho capito subito che di Toro non ne sapeva nulla, che di Toro non gli interessava nulla. Indirettamente tramite un’altra persona a me vicina ci chiese a chi potersi rivolgere per l’affitto degli uffici, la cui richiesta era di 3 camere e un bagno. Ebbene oggi quella risulta essere dopo 14 anni ancora la nostra sede sociale. A sua detta era una cosa di passaggio prima di fare tutto quello dichiarato e riportato nella lettera aperta dalla sig.ra Cismondi. Questo è Urbano Cairo! I suoi interessi li sa fare benissimo, il Toro gli ha permesso di emergere, senza Toro non avrebbe avuto la visibilità necessaria per scalare RCS. Come imprenditore è indiscutibile, si fida di 2 persone 2 che lo affiancano a Milano da tanti anni, al quale telefona a tutte le ore del giorno e della notte sapendo che sono sempre al suo fianco. Per quanto riguarda il Toro invece preferisce affiancarsi di pochezza manageriale, non c’è nell’organico un solo manager professionista. All’interno della società ha fatto crescere giovani pagati a poco prezzo arrivati dall’entourage della Cairo Comunication. Giovani senza know-how, sottopagati rispetto al mondo del calcio professionistico al quale a piccoli passi ha cambiato ruolo, team Manager, addetto stampa, direttore operativo; ha promosso a Direttore Generale senza nessun potere Antonio Comi (praticamente un fantasma stipendiato), ha bruciato validi DS e trovato in Petrachi un ottimo collaboratore del livello che lui voleva e che si aspettava…il resto è tutto quello che vediamo tutte le domeniche quando andiamo allo stadio; pochezza! Non c’è volontà di un progetto con obiettivi chiari. Abbiamo un allenatore d’altri tempi che dopo anni di risultati nulli e scadenti sta divorando il patrimonio dei nostri giovani emergenti. Non capisco come Cairo non voglia pensare di risolvere i suoi fallimenti calcistici, perché di questo si tratta, e lo trovo strano perché lui è un uomo di immagine, tendenzialmente narciso, quindi rivolto al successo. Non capisco nemmeno perché non voglia avere successo con il Toro, chiassà magari un giorno ci sarà dato a sapere. Speriamo ma non illudiamoci amici di fede granata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. prawn - 2 mesi fa

            Grazie mille per la condivisione, a quanto pare hai notizie di prima mano che confermano molto bene quello che traspare anche a chi analizza ‘da lontano’ la situazione.

            Mi piace Non mi piace
        2. sempre_toro - 2 mesi fa

          Perdonami, ma se la colpa non è di Cairo…. di chi è?
          Chi ha fatto l’organigramma della società?
          Chi ha scelto Mazzarri?
          Chi ha scelto Petrachi?
          Chi non inserisce gente capace?
          Chi è colui che fa entrare allo stadio Presidenti che avvallano e plaudono agli insulti sui caduti a Superga?

          Cairo ha speso?
          Dpve?
          COme?
          su chi?

          A parer mio il pesce puzza dalla testa …..

          Poi se non è così le cose sono solo 2….. o lo fa apposta o è un incapace……

          A voi la scelta!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Giaguaro 66 - 2 mesi fa

            Carissimo fratello sempre_toro forse hai frainteso quello che ho scritto, ma per me e per tanti è evidente che le responsabilità sono di Cairo, fino all’ultima sua scelta e cioè la ciliegina sulla torta: Walter Mazzarri

            Mi piace Non mi piace
    2. Il_Principe_della_Zolla - 2 mesi fa

      Quante verità, tutte verità. E poi, ci sono quelli che incominciano a spiegare i “se” e i “ma”, come Cairo, peggio di Cairo. Fino a quando non leverà le tende, lasciate ogni speranza o voi ch’entrate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. davant71 - 2 mesi fa

    Servono giocatori di qualità a centrocampo.
    L’unico che avevamo l’abbiamo mandatoin Turchia.
    Alennatore senza idee di gioco e tatticamte scarso.
    Ha in mano la squadra da un anno, ma la sostanza è sempre quella.
    Nel calcio di oggi se non hai campioni hai bisogno un allenatore con idee di gioco. (vedi Gasperini che con giocatori sconosciuti li fa rendere al 110%)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13973712 - 2 mesi fa

    semplice caro Walter tu i giovani non li fai giocare mai, specialmente se sono ex primavera….almeno avremmo qualche piccola soddisfazione nel vedere in campo i nostri ragazzi anziché i Berenguer ecc…Comunque senza Nkoulu ce la siamo presa nel ………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ciccio76 - 2 mesi fa

    Peccato x la coppa Italia , comunque era più interessante ed equilibrata quando si giocavano gli scontri diretti con andata e ritorno , infatti è stata vinta anche da squadre non di primissima fascia. Il Mister , credo sia decente , forse paga i 2acquisti , vedi Zaza e Soriano , per ruoli che non gli competono nel Toro attuale. Io sono dell’opinione di non buttare via il bambino con l’acqua sporca , qualcosa di buono e’ stato costruito cerchiamo di apportare i necessari miglioramenti , bastano 2 o 3 acquisti se non oggi a giugno e poi ne riparleremo. FVCG P.S. credo che in questo momento dobbiamo stare vicino alla squadra poi a maggio chiederemo la testa di chi di dovere se non arriveranno risultati decenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Purtroppo noi aspettiamo sempre l anno prossimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. robert - 2 mesi fa

    Siamo alle solite !!!! Come avevo augurato a Sventura di ritirarsi su una panchina a dare da mangiare ai piccioni,a Mihalovic di cambiare mestiere, ora auguro a Mazzarri un buon riposo con una bella pensione.Roba da matti !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 2 mesi fa

      E quale allenatore vorresti al suo posto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 2 mesi fa

        Oltre a mettere i “non mi piace” rispondete alla domanda che NON era per nulla provocatoria. Chi vorreste alla guida tecnica del TORINO? Ovviamente tra quelli papabili e alla portata del TORO attuale. Io vi dico la mia preferenza : GASPERINI in cima alla lista da giugno. Secondo GUIDOLIN.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. parodifran_510 - 2 mesi fa

    Pesce,
    Mazzarri è un ottimo allenatore, riguardati qualche partita di Mihajlovic…

    Guarda il Bologna, ha mandato via Donadoni per il nuovo, Inzaghi, e ora rischia di retrocedere.
    O il Sassuolo di De Zerbi, che continua a incassare gol.
    Non basta metter 4 punte per essere bravi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 2 mesi fa

      no ma almeno 1 e mezza si. certo poi affidarsi alla regia di sirigu e’ da limitati mentali; E’ UN PORTIERE, non un regista

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filadelfia - 2 mesi fa

      Miha con il mestiere di allenatore non ci azzecca nulla. 63 reti subite in una stagione, un intero girone con almeno un gol subito, tatticamente un disastro, basterebbero a confinarlo nel dimenticatoio. Ma ci sono ancora nostalgici di un simile “allenatore”. Robe da matti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. parodifran_149 - 2 mesi fa

    A leggere i commenti sembra che abbiamo appena perso una finale di Champions.
    O sbaglio io o siamo usciti dalla Coppa Italia, competizione dove arrivano sempre le grandi squadre perché è strutturata in modo ridicolo.

    Se non ve lo ricordate vi rammento che un anno fa Mazzarri ereditò una squadra allo sbando, dopo la drammatica gestione Mihajlovic.

    Ora abbiamo la 5º difesa del campionato, segno di organizzazione e lavoro.

    Dobbiamo costruire di più davanti, ma serve qualità = soldi (caro Cairo) e giocatori da 6º posto.
    Purtroppo con gli Edera non si fa nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 2 mesi fa

      e per forza persino testadighisa e’ capace di non perderle tutte con 8 difensori; capirai che fenomeno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rza78 - 2 mesi fa

      condivido al 100%
      ieri non ero allo stadio ma ho visto in tv. in sovrimpressione la panchina della viola: Simeone (15-20 mil), Gerson (più o meno stessa cifra),noi: Lukic (si e no 200.000 euri, parigini boh(trattato -forse-dall’udinese) Edera boh(trattato-forse- dal Frosinone) questa l’unica differenza di ieri. semmai dovremmo apprezzare quando andiamo a roma e giochiamo meglio della lazio che ha monte ingaggi doppio rispetto al ns. bracciamozze se vuoi l’europa (ma sappiamo che così non è) subito pereyra e ne riparliamo il problema NON è mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 2 mesi fa

        …è vero, il problema è il magazziniere…perchè è lui che allena la squadra….!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Pesce - 2 mesi fa

    Provocazione:
    Facciamo finta (tanto sognare non conta nulla), che a gennaio arriva un buon 10 e riusciamo ad arrivare in EL. Sinceramente a chi starebbe bene avere Mazzarri anche l’anno prossimo?
    Traduzione: comunque finisca Cairo si porti avanti col lavoro e cominci a contattare un allenatore per la prox stagione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 2 mesi fa

      G A S P E R I N I

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Simone - 2 mesi fa

    Mi domando che paura abbia TN a conoscere l’opinione dei tifosi con un sondaggio su WM.
    XKÉ NON POSSIAMO ESPRIMERCI?
    Ragazzi, se volete esprimervi anche voi datemi una mano.
    Ripetiamo questa richiesta in ogni articolo chissà che prima poi ci leggano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13974210 - 2 mesi fa

    Sempre a lamentarsi stile tifosi del Toro….non ne capisco la ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Oni - 2 mesi fa

    E domani porte chiuse x gli schemi contro la Roma
    Ma mi faccia il piacere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello62 - 2 mesi fa

      Appunto leggo le parole del mister a gennaio non possiamo prendere qualcuno solo per fare numero ma se deve arrivare un giocatore deve essere in grado di entrare subito negli schemi!!!!!! Ma quali schemi? Forse intende palla lunga per la testa di Belotti e poi speriamo!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 2 mesi fa

        …poco prima di sparare questa cazzata si era fatto mezzo litro di grappa avariata…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-13999097 - 2 mesi fa

    ecco appunto tornatene in Inghilterra io tifoso del toro da 40 anni mi sono rotto i coglioni di essere equilibrato ma che cazzo di partita hai visto nel primo tempo non abbiamo superato il centrocampo nel secondo ci siamo mangiati due gol e a 5 n minuti dalla fine siamo andati in 10 in area e abbiamo preso il gol da coglioni almeno una volta abbi la decenza di dire che abbiamo fatto schifo e che il bicchiere è mezzo pieno perché il resto se lo sono bevuto comunque mi dispiace che non dormirai stanotte io si perché domani vado a lavorare…io

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Torello62 - 2 mesi fa

    Proprio perché le squadre che stanno lottando con noi in classifica si stanno rinforzando non bisogna fare come tutti i mercati di gennaio nei quali con la scusa che i più forti non si spostano non compriamo mai nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Pesce - 2 mesi fa

    La cosa che più mi preoccupa è che se anche non arriviamo in EL (cosa molto probabile), il buon Cairo decida comunque di tenersi Mazzarri anche per il prox anno in quanto ha il contratto fino a giugno 2020!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. gian.ca_959 - 2 mesi fa

    Oggi la scusa è la.sfortuna, ogni volta una, la realtà è che dopo un anno in cui ha avuto modo di studiare l’ambiente, i giocatori orientare il mercato, lasciar partire con leggerezza l’unico dotato di fosforo e classe, la squadra non ha uno straccio di gioco. Io lo dicevo anche quando si è vinto, a fatica, con Spal, Frosinone e Chievo..ma no, siamo disfattisti, senza il Var saremmo da Champions. Invece ci ritroviamo ancora una volta fuori dalla Coppa al primo vero turno e, solo per la mediocrità complessiva del campionato, siamo a ridosso della zona europea. Ma davvero c’è qualcuno che crede che questa squadra possa cambiare passo è fare i punti necessari per lottare per l’EL? Siete dei visionari, basteranno le prime 5 del girone di ritorno (a cominciare da Roma e Inter.. ) per metterci a 6-7 punti di distacco ed a chiudere a febbraio l’ennesimo mediocre campionato. Le colpe sono da dividere equamente con la società, che non allestisce mai una squadra completa ma queste ultime deliranti affermazioni del mister fanno capire che non c’è alcuna prospettiva futura. Lui ne vede 14, forse 15, gli altri non servono e non sappiamo nemmeno se valgono (penso a Parigini ed Edera su tutti).
    Miha è stato esonerato avendo praticamente lo stesso rendimento con una squadra meno forte in difesa, io direi di dargli altre 2 partite ( quelle cruciali), se toppa via e proviamo a far giocare tutti i giovani per capire chi è pronto e chi no. Almeno diamo un senso al girone di ritorno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Conta7 - 2 mesi fa

    Io credo che bisogna solo dimostrare la volontà di non farsi male da soli.
    Ci sta tutta la rabbia per un’eliminazione che nessuno si augurava e che probabilmente non avremmo meritato: la prestazione a mio avviso non è stata eccelsa, ma neanche pessima come purtroppo si tende a degenerare dopo un risultato negativo.
    Match equilibrato, contro una squadra ai nostri livelli (se non superiore, basta guardare il reparto avanzato e l’acquisto di Muriel…).
    Dovevamo fare un gol nel secondo tempo e allora, a qualificazione conseguita, staremmo a parlare di un vero Toro!

    Purtroppo i dettagli e gli episodi fanno la differenza e purtroppo in questo momento non riusciamo a trarne vantaggio.
    “Capisco” ovviamente i vari malumori, ma l’organizzazione di squadra c’è e, anzi, per me sta mascherando alcune lacune nel valore generale della rosa.

    Ad ogni modo, andiamo avanti fiduciosi: ci aspettano partita tostissime, ma diamo fiducia a questa squadra!
    FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Vuoi che facciamo anche una colletta per “aiutare” il povero bracciamozze ad accontentare testadighisa con qualtre altro suo “pallino del cazzo”…???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Piemunteis - 2 mesi fa

        ahahhahahahahahahahaha

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vanni - 2 mesi fa

      E certo con questo fanno 14 anni. 5 più o 5 meno che differenza fa? Ma chi l’ha fortemente voluto da almeno 5/6 sto incapace di allenatore?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Torello62 - 2 mesi fa

    Mazzarri vuole la rosa corta ma non si è ancora accorto che tutte le volte che toglie un centrocampista è inserisce lukic perdiamo il centrocampo e subiamo sistematicamente gol perciò bisogna assolutamente comprare un giocatore di qualità a metà campo penso già a domenica senza meite’ sarà una sofferenza continua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Torello62 - 2 mesi fa

    Mazzarri vuole la rosa corta ma non si è ancora accorto che tutte le volte che toglie un centrocampista è inserisce lukic perdiamo il centrocampo e subiamo sistematicamente gol perciò bisogna assolutamente comprare un giocatore di qualità a metà campo penso già a domenica senza meite’ sarà una sofferenza continia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. ACT1906 - 2 mesi fa

    Grandi ragazziiii vi vogliamo cosi!!!!, mazzarri dormi di notte fidati…. Che è meglio
    FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. robinhood_67 - 2 mesi fa

    Non si capisce, leggendo molti commenti, cosa doveva portare il Toro a battere la Fiorentina senza problemi. La classifica, il monte ingaggi, gli attacchi anemici, il pari nella partita di campionato: tutto o quasi dice che sono due squadre sullo stesso livello. Nel primo tempo non siamo riusciti a fare un tiro e Sirigu ha fatto un paio di parate importanti. Nel secondo tempo, la Fiorentina è sparita, abbiamo avuto 3 occasioni e l’ingresso di Simeone e l’uscita di Nkoulou hanno dato la svolta alla partita. Noi polli sui goal, loro furbi, anche se giocando così usciranno alla prossima.
    Sono tifoso di Liajic e ho sempre chiesto ai critici cosa avrebbe guadagnato il Toro vedendo il miglior numero 10 degli ultimi 20 anni, ma la verità è che anche oggi non avrebbe giocato comunque. Zaza, se disponibile, sarebbe entrato negli ultimi minuti come Berenguer. Il Toro di Mazzarri è questo, e con questi uomini e questo gioco farà sempre meglio in trasferta che a Torino. È una squadra fisica, bene organizzata, probabilmente con la miglior difesa fra le pretendenti all’Europa League ma con il dodicesimo attacco del campionato.
    È inutile contestare giocatori che oggi hanno dato tutto quello che avevano. Bisogna piuttosto osare di più con i giovani, Parigini e Millico in serie A possono giocare. Forza Toro sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 2 mesi fa

      Questa estate sono arrivati Zaza e Soriano che dovevano farci fare il salto di qualità, 30 milioni tra tutti e due di nulla. Con 4 soldi abbiamo comprato due ottimi difensori e Meite. Questo a dimostrazione che la società quando vuole lavora bene. Personalmente preferirei una maggiore continuità tra Primavera e Prima squadra, oggi sono due corpi estranei, però WM non è il mister giusto per un progetto del genere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. user-13773864 - 2 mesi fa

    Non mi pare abbia molto senso prendersela con Belotti (quanti palloni realmente decenti ha, ad esempio di testa, senza contare che deve sfiancarsi per tornare a centrocampo) o Falque (che gioca troppo arretrato, dove è lento e prevedibile). Manca un costruttore di gioco, uno in grado di dare i tempi di gioco, di giocare di prima, di saltare l’uomo. È questione di programmazione. Una società che vuole realmente crescere programma gli acquisti, per tempo, invece di raccattare all’ultimo momento giocatori scarsi (Niang), inutili (Zaza) o bolliti (Soriano). Forse è tutto l’assetto societario che deve essere rivisto, ad incominciare dal direttore tecnico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. luna - 2 mesi fa

    É chiaro a tutti che oramai il problema non é tanto quello dei gol regalati quanto dei gol che non vengono fatti fatti dal Toro…zero gol=zero schemi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Giaguaro 66 - 2 mesi fa

    Bravo Walter ho appena letto che domani terrai un allenamento a porte chiuse, forse per nascondere il nuovo schema 3-5-2?? Sei un genio! però adesso togliti dal caxxo! grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. TitoToro - 2 mesi fa

    Oggi poche idee, gioco troppo didascalico, mi sembrava che la palla scottasse tra i piedi e nessuno fosse in grado di superare l’uomo. Si fanno troppi passaggi (orizzontali) per poi combinare spesso il nulla e forse anche l’impegno profuso non è stato all’altezza. Boh, eppure queste cose le vedono anche allenatore, ds e presidente. Bisogna cambiare marcia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. claudio sala 68 - 2 mesi fa

    Purtroppo WM non è riuscito a risvegliare Belotti ed i risultati si vedono, senza Zaza in panchina, si poteva dare una chance a Millico.Visto che era una partita secca però si poteva rischiare di più con giocatori offensivi nel secondo tempo ci sta poi che ti prendi un gol alla fine. A volte per ottenere dei risultati bisogna rischiare qualcosa in più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Sempre colpa di Belotti, ovviamente.

      Il “catenacciaro testadighisa” pretendererebbe che tutti i lanci lunghi d’interdizione della difesa siano occasioni da tradurre in rete per Belotti.

      Ovviamente, dovendo fare anche il mediano, il centrocampista e il centravanti, è inconcepibile che perda lucidità sttoporta e sbagli dei gol.

      Manca soltanto che si “serva da solo” e poi abbiamo raggiunto l’apoteosi…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 mesi fa

        Infatti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. claudio sala 68 - 2 mesi fa

        Belotti è il nostro top player, chiaro che ci si aspetta molto da lui. A prescindere dagli schemi su cui mi trovi anche in parte d’accordo,sta sbagliando cose facili sottoporta e la scusa che corre tanto non tiene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Filadelfia - 2 mesi fa

          Ma x favore.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. user-14075351 - 2 mesi fa

    Concordo, e sempre forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. user-14075351 - 2 mesi fa

    Concordo, sempre forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

    bella bella!
    scontent.fyvr4-1.fna.fbcdn.net/v/t1.0-9/49818023_982788391920356_4078219245966589952_n.jpg?_nc_cat=101&_nc_ht=scontent.fyvr4-1.fna&oh=d08b84a3ca57d77c38123fc384c85620&oe=5CC8D2FD

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 2 mesi fa

      bravo, bella

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. luna - 2 mesi fa

    Miha troppo sbilanciato, Mazzarri non é in grado di produrre schemi davanti….punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Claudio70 - 2 mesi fa

    Manca un trequartista, forte, ormai l’hanno capito tutti, perché la palla negli ultimi 30 metri ci arriva.

    Non ci arriva sempre bene, ma nemmeno la Fiorentina ha fatto un gioco da strapparsi i capelli, la partita è stata equilibrata.

    Mazzarri ha dato solidità, da 14 anni non si subiva così poco, ma con il solo Iago ci manca qualità.

    Bisogna spendere e prendere un giocatore in grado di trovare la giocata giusta, che possa dare il cambio a Baselli e Meitè.

    E non sono gli Edera, i Konè o i Lukic, sponsorizzati dalla stampa “amica” come i nuovi Modric, Pogba e Hazard.

    Bisogna spendere, caro Urbano, se veramente si vuole arrivare in Europa.
    Sì era scritto di Perotti, magari!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Mario66 - 2 mesi fa

    Oggi ho visto un primo tempo con molti dei nostri fuori partita. Vuol dire aver preparato mentalmente male la gara. Poi quando sbatti continuamente contro la difesa avversaria provare a cambiare modulo passando ad un 433 così per provare??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    6 buoni motivi per cui (secondo me) Mazzarri non va bene al Toro:

    1 – Non giochiamo mai con due vere punte in attacco (figuriamoci 3) al massimo mette due mezze punte (Belotti sta più a centrocampo che in area e Iago pascola per il campo.

    2 – Iago Falque che è un ottimo esterno lo fa ormai giocare sempre da centrocampista/trequartista …

    3: Edera lo scorso anno stava per esplodere tant’è che lo voleva anche il Napoli e quest’anno marcisce in panchina quando al contrario ha dato 11 chances a Soriano e altrettante a Zaza

    4 – La squadra è impostata solo per distruggere il gioco avversario e mai per produrlo.

    5 – Incolpa sempre altri per i risultati negativi (campo, var, arbitri, sfortuna, disattenzione, infortuni, troie, virus informatici, pioggia e quant’altro )

    6 – Ha mandato via Ljaijc che al netto del sue bizze era l’unico in grado di cambiare una partita e lo scorso anno fece comunque 10 gol e 11/12 assist.

    Ditemi voi se questo è da tenere ancora in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Esatto è

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 2 mesi fa

      Da mandare via subito senza indugiare ulteriormente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marcohelg_385 - 2 mesi fa

        esonero

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Oni - 2 mesi fa

    Io propongo una cosa ormai avanti così ma l’anno prox ci vuole una vera rivoluzione via un bel po’ di giocatori ormai inutili alla causa toro promozione di coppitelli in prima squadra con 3 o 4 giovani della primavera promossi e un campionato di bassa classifica senza proclami con obbiettivo salvezza ma con valori più vicini alla nostra storia di lotte e sofferenza e non di parole al vento come ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. cicconicco - 2 mesi fa

    ma vi rendete conto che non facciamo un azione solo confusione 10 minuti di arrembaggio senza testa solo grinta e poi di nuovo niente le colpe sarranno anche dei giocatori ma con mazzarri non vai da nessuna parte allenatore da 3 categoria e anche questo anno saremmo li 10 11 posto e avanti cosi anno per annose non cambiamo allenatore grave sara come gioco siamo la peggio squadra solo lamentarsi gol si var no ma purtroppo la classifica parla chiaro se siamo a meta cè un motivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Bischero - 2 mesi fa

    Secondo me Belotti l anno dei 26 gol correva e tornava di più di cosa fa adesso. Semplicemente aveva più palloni giocabili. Ora siamo pieni di muscoli e cm ma la palla passa solo dai piedi di Iago. Se continuano a farsi nomi di fantasisti o centrocampisti offensivi evidentemente sanno che manca qualità sulla 3/4.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Oni - 2 mesi fa

    V
    A
    T
    T
    E
    N
    E
    Avremo pure giocatori scarsi ma tu li fai rendere al peggio di quanto potrebbero fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Forvecuor87 - 2 mesi fa

    la Coppa Italia doveva essere un obbiettivo da onorare al meglio dato che era l’unica competizione a cui partecipavano, detto questo la squadra mi piace sempre di meno io non voglio condannare nessuno o essere il solito pessima e tantomeno non guardo la classifica degli altri altri club per farmi coraggio o trovarci del positivo. C’è da valutare cosa mostriamo sul campo il fatto che abbiamo un attacco cadaverico sterile a tratti invisibile anche per colpa di un gioco privo di personalità è realmente incisivo. Avevo molta fiducia in Mazzarri quando arrivò a Torino un anno dopo sono molto deluso dal suo operato, il gruppo di per se lo trovo valido ma incompleto manca sempre quel tassello in grado di dare la marcia in più. Da tifoso mi auguro sempre che scatti quella scintilla che mi faccia rimangiare tutto ma ad oggi questo Toro non mi piace!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. marcocalzolari - 2 mesi fa

    Caro Hagakure,
    Non ho detto che è colpa di Belotti.

    Ma Chiesa corre più di Belotti, eppure è lucido per segnare, all’87º, mentre Belotti ha avuto le occasioni nel primo tempo e all’inizio del secondo.

    Il punto, secondo me, è che una volta ceduti Ljajic e Niang, appurato il nulla che ha portato Soriano e il poco che finora ha dato Zaza serve un trequartista, forte.

    La Fiorentina tiene Pjaca e Simeone in panchina, per dire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Ringrazio i bracciamozze boys lecchini della Redazione per aver cancellato il mio post di risposta a marco, ma va benissimo così.

      L’aver individuato e sottolineato le colpe vergognose, la connivenza, la complicità e le mancanze inaudite della triade bracciamozze, petracchio, testadighisa mi riempie d’orgoglio e mi dà forza ed onore nel continuare a puntare il dito su questa vergognosa società, serva dei rigatini zebrati e delle altre “grandi”, la quale ha disonorato la Maglia del Fu Torino Calcio, ma che non riuscirà mai a farci dimenticare la Storia, l Gloria e la Leggenda degli Invincibili e dei Grandi del post Superga.

      Bracciamozze & C, se Dante potesse “piazzarvi” all’Inferno, sareste al fondo della Ghiacciaia di Cocito, perennemente maciullati dalle fauci di Lucifero, essendo voialtri la massima espressione del tradimento, della vigliaccheria e dello squallore umano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilcap78 - 2 mesi fa

        E tutto questo per una partita di calcio..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 2 mesi fa

          Dopo 14 anni di mediocrità e anonimato grazie a bracciamozze & c. la partita di calcio c’entra come i cavoli a merenda…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. fila70 - 2 mesi fa

    Per andare in Europa servono giocatori forti ed un allenatore con idee di gioco.
    Abbiamo poca qualità e un mister vecchia maniera…con tutto l’amore del mondo per il Toro, non credi ci siano proprio gli strumenti per dare qualcosa in più.
    Tutti lo sanno, noi compresi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

    Questa notte ho sognato i GILLET GRANATA che bloccavano l’ingresso al Fila a Mazzarri e lasciavano entrare solo i giocatori, Dentro c’era Coppitelli che li aspettava, poi un carrello elevatore ha aperto il portone e finalmente la gente ha potuto vedere il Fila all’interno.
    Dopo un po mi ricordo che sentivo i vecchietti che gridavano ai giocatori, “DUmse da fe’ an bele li boja faus!”
    Mi sono svegliato sudato questa mattina ed era appena cominciata la partita…volevo ritonare nel sogno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Se ci fossero ancora i Veciu del Fila, testadighisa arrivava direttamente a Livorno a calci nel culo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. user-14016513 - 2 mesi fa

    ma USA edera parigini kone per favore….siete senza palle..ed ecco i risultati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Bischero - 2 mesi fa

    Nel primo tempo abbiamo giocato a ritmi troppo bassi mister. Non abbiamo giocato alla pari per niente e loro potevano andare 2 a 0.si faccia comprare la qualità che manca. Siamo senza idee dalla 3/4 in su vivendo su Iago falque che ne ha sempre 2 addosso. Per forza. Tutto il gioco passa da lui. La gente ha fischiato quello che sarà…. Non l eliminazione di perse. Con Cairo saremo sempre un eterna incompiuta. A giugno arriverà sto centrocampista ma partiranno nkoulou Sirigu e Belotti. Copriamo un reparto ne scopriamo un altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. fabrizio - 2 mesi fa

    Cambiano gli allenatori ma…..

    mai sopra l’8-10 posto,
    due derby su due persi (se non 3 su 3)
    sempre fuori dalla coppa italia prima degli ottavi
    campionati finiti a febbraio marzo.
    Non e’ che forse, dico forse, c’e’ qualcosa d’altro che si potrebbe cambiare per provare a migliorare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. marcocalzolari - 2 mesi fa

    Qualcuno deve aver visto un’altra partita.
    Sembra che la Fiorentina ci abbia preso a pallate quando nel 2º tempo io ho contato 0 occasioni per Chiesa & Co, a parte i gol.

    C’è mancato qualcosa davanti, ma questo ci manca da un po’.
    E lasciamo stare Mazzarri, a Roma con la Lazio eravamo 4 contro 2 e non siamo riusciti a segnare, oggi Belotti ha provato una sforbiciata quando un attaccante normale la controlla e tira in porta.

    E comunque la Fiorentina, che sembra giochi il calcio di Guardiola è un punto sotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Tutta colpa di quel cattivone di Belotti…!!!

      Deve fare il mediano, il centrocampista e il centravanti insieme e non è nemmeno capace di mantenere, in area, la lucidità necessaria per segnare…!!!

      E’ ovvio che testadighisa è vittima di Belotti…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

      Ma scusa marco se i giocatori in attacco non sanno cosa fare persino quando sono 4 contro 2 di chi è la colpa? Se questi giocatori sono veramente così scarsi perché li abbiamo confermati? Lo dico senza nessun intento polemico ma Mazzarri si è preso sei mesi di tempo per decidere chi tenere e che suggerimenti dare per il mercato. A giudicare dalla tipologia di giocatori acquistati è evidente che le sue indicazioni sono state seguite. Ma allora quale è la fonte primaria del problema? Io questa volta non do alcuna colpa alla società. Ciò che si poteva spendere si è speso. Si sono presi giocatori che avessero caratteristiche di cm e kg che andassero bene al mister. Si sono tenuti giocatori che evidentemente lui ha raccomandato di tenere, non può essere colpa di tutti tranne che sua.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    Leggendo ora anche il resto dell’intervista vedo che
    1 – Mazzarri critica una parte dei tifosi che hanno invitato a tirare fuori gli attributi, dopo che sono stati incitati per 97 minuti malgrado la squadra abbia attaccato per soli 10/15 minuti, tra l’altro più per forza che per gioco prodotto, praticamente nullo.
    Ricorda che in Premier se una squadra lotta viene sempre applaudita ma dimentica di dire che si applaude sempre una squadra che lotta per vincere o per non perdere contro una molto più forte, non applaude una squadra che lotta solo per distruggere il gioco avversario e prova ad attaccare solo una dozzina di minuti.

    2 – Dice Che siamo in 14 e siamo completi. Se arriva uno pronto subito bene sennò restiamo così:
    tradotto, restiamo così e già domenica saran cazzi temo. Ma tanto il nono posto non ce lo dovrebbe togliere nessuno (Sassuolo e Parma permettendo )

    Mi domando infine come mai sia il tifoso più competente che l’ultimo degli idioti capiscono che a questa squadra manca almeno un trequartista, ma Cairo e Petrachi invece non se ne sono accorti e Mazzarri se ne infischia, tant’è che uno ce lo avevamo ma lo abbiamo dato via.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Credo che non interessi veramente andare in Europa e Mazzarri si becca due milioni l anno ottenendo gli stessi risultati dei suoi predecessori. Quindi tutti contenti, meno i tifosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 2 mesi fa

        Dopo 14 anni di mediocrità e anonimato, non è una novità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Bonekamp - 2 mesi fa

    Patetico!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. AppianoGranata - 2 mesi fa

    Per i tanti che non riescono proprio a vedere il bicchiere mezzo pieno: se nelle prossime due di campionato giochiamo come ha fatto oggi la Fiorentina con noi (e sfido chiunque a dire che ha visto del buon calcio) facciamo 6 punti. Ragazzi, questo è lo stesso Toro che ha incantato a Genova; il resto lo fanno le 1000 variabili di una partita. Forza Toro e forza mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 2 mesi fa

      Questo proprio le partite manco le ascolta per radio se no si sarebbe accorto che facciamo 2 tiri veri in 5 partite.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. natureboy - 2 mesi fa

    Siamo passati da Miha che faceva giocare un po tutti a caxxo in avanti, a Mazzarri che è un catenacciaro d’altri tempi… speriamo che in futuro troveremo un allenatore equilibrato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Seagull'59 - 2 mesi fa

    condivido in Totò il commento qui sotto di granata: uno dei pochi che si possa leggere e rispecchiante la triste realtà.
    la Viola è venuta a Torino per fare la partita, pressando molto alti e con grande continuità: non avendo palleggiatori a centrocampo capaci di fare girare la palla velocemente e di prima ci hanno bloccato quasi tutte le iniziative, specie nel primo tempo.
    i cambi hanno poi fatto la differenza: nel bene per loro e molto male per il Toro.
    spero che aver costretto N’Koulou a giocare per forza non lo si debba pagare amaramente…
    Mazzarri, scuse finite e squadra molto male assortita, specie in mezzo al campo.
    la coppa Italia poteva e doveva essere uno degli obiettivi: buttata al vento in malo modo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. parodifran_15 - 2 mesi fa

    A parte Hagakure, che scrive tutto e il contrario di tutto e aspetta che si faccia male per scrivere, io credo ci voglia un po’ di equilibrio

    Con la Lazio non abbiamo demeritato, e solo i nostri clamorosi errori non ci hanno permesso di portare a casa i 3 punti.

    Oggi usciamo perché non siamo riusciti a segnare un gol, ma non ho visto una Fiorentina che giocava un calcio paradisiaco.

    Ha detto bene Pioli, e cioè che il campo era uno schifo, scivolavano tutti continuamente e questo ha penalizzato entrambe le squadre

    In fin dei conti siamo a 3 punti dal 6º posto, un punto sopra la Fiorentina che a leggere alcuni commenti sembra il Barça di Guardiola.

    È vero, le prime 5 partite sono durissime, ma possiamo farcela, basta disfattismo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      ….hai dimenticato il VAR, l’arbitro, la partita stregata, la sfortuna, il calendario astrale favorevole, i bioritmi negativi, ecc.

      …ovvio che attaccarsi ai vetri per giustificare l’ingiustificabile fa parte del DNA dei “bracciamozze boys”.

      D’altronde anche quando vi converrebbe tacere per evitare brutte figure, non perdete occasione per dimostrare la “conformazione penièna” del vostro “apparato neuronale”.

      P.S.: il disfattismo di cui parli è di esclusiva pertinenza di testadighisa e della sua nullità come allenatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. tafazzi - 2 mesi fa

      Sei meglio di WM, dovresti andare tu in conferenza stampa.
      La verità è che fino ad ora abbiamo vinto solo con le piccole. Niente è compromesso, ma le parole non contano più nulla, adesso o si inizia a vincere o il castello di carte crolla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 2 mesi fa

        …secondo me è Mr. Libidine…

        …ma non ha ancora il coraggio di parlare di “alzare l’asticella” e di “processo di crescita”…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. marione - 2 mesi fa

      Se Hagakure scrive solo quando giocano male sarà una presenza eterna qui sopra. Continuate a sognare e a bervi le panzane della società

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 2 mesi fa

        Meno male che ci sono Coppitelli e la Primavera, Marione, altrimenti sarebbe solo desolazione, deserto, sabbia…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. ddavide69 - 2 mesi fa

      Fammi capire, non facciamo gol e li prendiamo per degli errori. Che banalità sarebbero queste? Non dovremmo essere disfattisti? É un controsenso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. tafazzi - 2 mesi fa

    I post partita di WM mi ricordano molto quelli di Ventura. Finisci di leggerli e ti chiedi cosa si inventera’ la settimana successiva. La sparata sui giovani è vergognosa. Parigini quando ha giocato è sempre entrato carico ed con gamba. Se non gioca mai nemmeno quando è in forma ma cosa lo tieni a fare.

    Se non arrivano almeno tre punti con Roma e Inter, altri due pareggi a questo punto sarebbero risultati negativi, Mazzari può anche andare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Ormai è talmente attaccato al fiasco e allo spinello che è arrivato allo stadio terminale.

      Adesso si capisce perchè non dorme di notte…!!! :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 mesi fa

      Non lo cambia adesso. Comunque sarei già contento di due pareggi nelle prossime due partite.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. prawn - 2 mesi fa

    Te ne devi andare dal calcio, sei sorpassato, sei ossessionato, non vivi in un mondo reale, vivi di ricordi di un napoli che non c’e’ piu’, sei una delusione pazzesca, miha almeno si sapeva che era scarso e almeno ci ha fatto godere due o tre volte con delle belle partite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. VivaVivaToniVigato - 2 mesi fa

    accottentisti granata adesso siete accontentati ?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tafazzi - 2 mesi fa

      Stai godendo…., vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. mikc_345 - 2 mesi fa

    I tre difensori titolari sono bravissimi, ma mi pare che le riserve (a parte Moretti) Non siano all’altezza. Bisognerà fare qualcosa anche lì

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. VivaVivaToniVigato - 2 mesi fa

    Per Mazzarino e braccino lo stesso destino : lontani da Torino !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. granata - 2 mesi fa

    Benissimo siccome questa volta non è colpa degli arbitri, è colpa della sfortuna. Caro Mazzarri ti stai arrampicando sugli specchi e lo conferma anche la frase: “Ho mandato in campo Berenguer perchè era l’ unica punta a disposizione”. Peccato che ti sia dimenticato di Edera, uno non proprio acerbo e non proprio un brocco. Pazienza. Le tue giustificazioni non convincono. La squadra ha giocato male, quando ha attaccato (dopo un primo tempo timidissimo) ci ha messo la foga, ma non le geometrie giuste. Non è un problema nuovo, d’ altronde si segna pochissimo da inizio stagione. Ma tu insisti col tuo modulo a UNA punta (ribadisco UNA SOLA punta, Belotti),che fa il boia e l’impiccato e così arriva sotto rete stralunata dalla stanchezza. Oggi De Biasi (come già avevano fatto nelle scorse serttimane Zaccarelli e Pecci) ha detto che il Torino DEVE giocare con Belotti, Iago Falque e Zaza. E’ gente che il calcio lo capisce. Aggiungo che togliere Iago Falque dalla fascia è una bestialità, così come l’ avere lasciato andare via Ljajic, l’ unico che sapeva verticalizzare (e segnare). Forse sei ancora in tempo per modificare le tue granitiche convinzioni tattiche. Pensaci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giaguaro 66 - 2 mesi fa

      Caro Granata condivido appieno la tua analisi, aggiungerei solo una cosa: Mazzarri adesso togli il disturbo per cortesia, non se ne può più di vedere questa gioco avvilente e ascoltare le tue inutili nenie di fine partita dove tra l’altro sembra che tu sia stato spettatore di un’altra!
      Ringrazio i fratelli della Maratona perché nonostante l’orrore che ci tocca vedere, stare in Maratone è come essere in famiglia.
      Grazie a tutti quelli che vanno ancora allo stadio e ai giovani che in Maratona cantano 95 minuti sostenendo una società bollita, un allenatore scarso e 11 con poca voglia di lottare. Canto anch’io che di anni ne ho 52 e che vedo il Toro da 49 e torno a casa senza voce.
      Però adesso basta!!! Mazzarri vai a casa tua, grazie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 2 mesi fa

      Meite, Baselli e Rincon (lui xò ha altro compito) non saltano l’uomo e non verticalizzano, come si può pretendere che il gallo segni.
      Iago come seconda punta non mi piace per niente.
      Parigini è improvvisamente sparito dai radar eppure sembrava essere il giocatore più veloce in rosa.
      Mazzarri in confusione mentale e vede cose che solo lui vede.
      Siamo ai limiti del tso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 mesi fa

        La penso come te. Tra l altro ricordi l ultimo gol segnato su punizione?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 2 mesi fa

          Non ne ho memoria.
          Quando fu?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 2 mesi fa

            Io ricordo solo un go di liajc alle merde al merdastadium nel 2016

            Mi piace Non mi piace
    3. alrom4_969 - 2 mesi fa

      Osservazioni più che giuste le tue caro Granata ma non credo che Mazzarri sia in gradi di modificare le sue granitiche posizioni per il semplice fatto che il SUO gioco è questo .La realtà è che noi tifosi assistiamo da anni al susseguirsi di allenatori e giocatori ma siamo sempre condannati a sperare in qualcosa di buono che non arriva mai.Io ritengo che la causa di questa perenne mediocrità sia Cairo che impone trainer così così consegnando loro giocatori così così ed i risultati sono questi. E’ Cairo il primo a non far mai scoccare la scintilla , a non trasmettere grinta all’ambiente .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. prawn - 2 mesi fa

      Amen, pero’ non cambiera’ niente, purtroppo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

    Non condivido i toni dei fratelli che si lanciano strali tra loro ma oggi è veramente difficile restare tranquilli. Io sostengo sempre l allenatore del Toro proprio perché è tale. Però a tutto c è un limite. Invito la società a fare una valutazione serena ed oggettiva della situazione. Se Mazzarri deve proprio restare che sia invitato a porre rimedio ad una situazione che rischia di diventare disastrosa visti anche i prossimi avversari. La squadra davanti non sa che pesci pigliare e questo è un problema che deve risolvere lui, non ci sono scuse, riflessioni o teoremi che tengano. Se poi si mette da solo in silenzio stampa ci fa un.favore. Ne ho le palle piene di mister chiaccheroni ed inconcludenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Caro Granatiere, errare è umano ma perseverare è diabolico.

      Sinceramente comincio a pensare che tutta questa ennesima messinscena e questo continuo “andazzo”, sia stato preparato e voluto ad arte da bracciamozze per continuare a creare zizzania e a dividere e prendere per il culo la Tifoseria.

      “Divide et impera”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

        Cairo non è Giulio Cesare…Non vedo divisioni tra tifosi perché siamo tutti incazzati perché il Toro è uscito meritatamente dalla Coppa…poi a volte secondo me uscite dai binari ma questa è una mia opinione personale e ognuno è libero di dire ciò che vuole

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 2 mesi fa

          Può darsi che siamo tutti incazzati, Granatiere, ma qui ci sono “incazzati” che danno la colpa ai fantasmi, anzichè comprendere il nocciolo del problema.

          La domanda è: sono veramente incazzati perchè, da Tifosi, vogliono il bene del Toro, oppure sono solo delle momete false…???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

            Sono diversamente incazzati…

            Mi piace Non mi piace
  64. Scott - 2 mesi fa

    Buone vacanze a tutti. E mi raccomando rosa corta soprattutto a centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Filadelfia - 2 mesi fa

    Sa solo insultare Hagakure. E la redazione invece di bannarlo lo lascia scrivere insulti e minacce Senz problemi. Vergogna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Povero ciccino…sei proprio il gemello di “testadighisa piangina”…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 2 mesi fa

        Tu hai problemi evidenti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 2 mesi fa

          Eccome no…!!!

          …se soffri di “proiezione schizofrenica” è solo un tuo problema.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. Pazko - 2 mesi fa

    Oggi non ero allo stadio, dove si giudica meglio, ma alla tele penso che qualche cosa che ha detto Mazzarri sia corretta, mi riferisco ai gol sbagliati (uno dei due Belotti doveva farlo, anche se non sono riuscì a capire se il secondo, se non deviato, sarebbe entrato), ed alla maggiore cattiveria dei viola (Chiesa in primis), oltre ai due errori che hanno sancito il due a zero per la viola. Per il resto, penso che ci voglia comunque almeno un giocatore buono a centrocampo, dando per scontato che Zaza dia un maggior contributo rispetto all’andata. Sul nostro gioco, trovo che non sia granché, rilanci lunghi e passaggi indietro come regola, un po’ meglio quando aggrediamo , vedi inizio secondo tempo, tutto lì . Ho visto allo stadio tutt’e le partite casalinghe, e sembra sempre che gli avversari siano meglio organizzati di noi, mah…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. Granata DOCG - 2 mesi fa

    Non segnano nemmeno se la prendono con le mani. Direi che é tutto li il problema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. granatadellabassa - 2 mesi fa

    Le solite frasi ma anche le solite scelte. Non si segna? Che si cambino le punte! Possibile che Iago e il Gallo siano intoccabili? Oppure si cambi il modulo. Questa squadra deve giocare con un tridente. Sennò si è corresponsabili!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. user-13658280 - 2 mesi fa

    a questa squadra manca il sostituto di ljajic…per tanti motivi è andato via e allora bisognava prendere un trequartista con i suoi colpi e i suoi assist,a Milano con l inter si era visto quanto poteva esserci utile uno cosi xchè se lo vendi e basta allora ti indebolisci e basta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. Kieft - 2 mesi fa

    Non c’è bisogno che crepi ….basta che sene vada

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. user-13814870 - 2 mesi fa

    Caro Mazzarri in una partita così non puoi togliere N’Koulou e mettere Lyanco che è un anno che non gioca…N’Koulou aveva avuto la febbre però ha fatto un partitone..mancava un quarto d’ora alla fine..dici che non avrebbe resistito??? Il perno della difesa. Vorrei chiederti quanto tempo ancora Belotti deve essere in tutti i ruoli??? Mediano ala difensore? Lui deve stare al suo posto!!!! Sai bene che può fare 20 gol…ma non con il tuo gioco. Mi spiace tanto dirlo . oggi Jago ha fatto poco. ..e se manca lui….avrei tante cose da dire ma son tanto delusa. Mi aspettavo ben di più.. poi lasciamo perdere la vergogna del var. Sono andati a guardare perché il dubbio c’era e son stati tanto tempo….tanto tempo..e poi naturalmente non era buono. Noi sugli spalti lo sapevamo già e ridevamo con l’arbitro per tre min impalato in mezzo al campo…Sempre Forza Toro..ma così non andiamo lontano. troppa troppa fatica x fare un gol. A me Belotti fa quasi pena . Non è tutta colpa sua. saluti a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. Granata DOCG - 2 mesi fa

    Ma se Belotti, Iago e soprattutto quel fenomeno di De Silvestri, non la mettono dentro manco con le mani. Ma che deve farci Mazzarri?
    A lui contesto il fatto che insiste nel dire difesa a tre, quando in casa in una partita secca, ne mette 5 e lascia ansaldi in panca. Baselli non é un giocatore da Toro, basta ci abbiamo provato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. Dario61 - 2 mesi fa

    E da tempo che dico che servono almeno due centrocampisti ma di valore e un attaccante tanto damascan nn giocherà mai .ma sia Mazzarri che Cairo nn ci sentono….uno lo capisco nn vuole spendere ma l’allenatore dovrebbe capire che nn si hanno alternative a centrocampo ma lui vuole rosa ristretta…io proprio nn capisco…manca poco per fare sto salto di qualità ma pare che nn interessi a nessuno.. assurdo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 2 mesi fa

      Io cambierei allenatore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

    basta non si puo’ piu’ tollerare una cosa simile ci vogliono i GILLET GRANATA!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. Kieft - 2 mesi fa

    Adesso è un anno che è in panchina e possiamo tirare un resoconto….NON abbiamo gioco ….ma non oggi …..non l’abbiamo mai avuto …nemmeno quando abbiamo vinto di fortuna con Chievo e Frosinone….con mhialovic abbiamo eliminato la Lazio in coppa Italia e ho visto anche delle belle partite con mazzarri ho visto solo una bella partita a Genova in 12 mesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 2 mesi fa

      Per favore parlare di Miha allenatore è come sparare sulla croce rossa. Ha fatto più danni della grandine. È meglio come cabarettista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 2 mesi fa

        Non mi piaceva neanche a me prendere 5 sberle con il Napoli ….però almeno aveva un idea di gioco…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Filadelfia - 2 mesi fa

          Idea di gioco? E quale? La disorganizzazione tattica? Se oggi c’era Miha le ripartenze di Chiesa & c.ci facevano viola già nel primo tempo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Kieft - 2 mesi fa

            Non rivoglio mhialovic, ma non voglio un allenatore che ci faccia giocare a calcio

            Mi piace Non mi piace
  76. user-14058632 - 2 mesi fa

    Ragazzi miei, scoccia ricordarlo ma le prossime 2 in campionato sono Roma in trasferta e Inter in casa ed io ho seriamente paura delle prestazioni che faremo, del modulo e del gioco… AH GIÀ! Catenaccio con tanto di attaccanti a coprire e magari contropiedi, sempre che riusciamo a fare 2 passaggi rapidi di fila. Speriam bene va…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 2 mesi fa

      Quale gioco….?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. policano1967 - 2 mesi fa

    io credo che sia la societa che mazzarri sanno che questa rosa ti da questo.se vi erano obbiettivi prefissati il lamentoso mazzarri avrebbe chiesto gia da adesso i giocatori che servono.nessuno si lamenta quindi nn ci sono obbiettivi.e una squadra da campionato tranquillo e a fine stagione qualche giocatore che ha un bel mercato verra ceduto.l europa e per altri nn per noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. user-13793800 - 2 mesi fa

    Brutta prestazione mister,c’è molto su cui riflettere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. user-14003131 - 2 mesi fa

    Mazzarri ha sbagliato i cambi, ma ha anche responsabilità più ampie. Vedremo a fine stagione, ma questo punto comincio a pensare sia meglio se ne vada…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. Gig66 - 2 mesi fa

    Per una volta avrei apprezzato maggiore ONESTÀ , la verità è che Pioli ha fatto i cambi e WM li teneva x i supplementari… Ma in.una partita secca che devi vincere ( non il campionato dei.pareggi) se vedi che Meite cammina in campo lo devi togliere alla fine sto 1 tempo , Hai sbagliato l’impostazione del match e basta e per una volta AMMETTERE I PROPRI ERRORI può essere un buon segnale, invece dare la colpa alle “streghe ” mi mette tanti dubbi sulle tue reali capacità e dopo tutti i complimenti delle feste TROPPI , ora è il momento di dimostrare quello che vali….. Non vorrei che tra un mese il campionato del Toro fosse nuovamente finito . Lo spero per te , oggi hai detto cose che hanno fatto ricredere molto tifosi !!! SEMPRE FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  81. Claudio70 - 2 mesi fa

    È chiaro che Mazzarri parla di sfortuna perché non può dire in tv che Djidji è Lyanco hanno fattto due ca***te clamorose.

    Così come il passaggio “serve uno pronto” è perché come tutti si rende conto che serve un giocatore che porti imprevedibilità e qualità negli ultimi 20 metri.
    Ma per questo servono i soldi, non i “”colpi”” alla Zaza o Soriano

    Altrimenti rimarremo dove siamo, perché Lukic, Lyanco, Parigini, Edera e Berenguer non sono meglio degli 11 che giocano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Quanto mi piacciono quelli che sputano sui Giovani del Vivaio dicendo o che sono dei brocchi o che non sono meglio degli undici che giocano, ed intanto continuano a marcire in panchina senza avere uno straccio di fiducia e di continuitù, mentre gli altri “fennomeni da baraccone neoacquistati” giocano e fanno solo danni..!!!

      Siete veramente incredibili…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  82. MONDO - 2 mesi fa

    Squadra passiva , senza inventiva , estro , imprevedibilità …… solo impostare il match per il pareggio ….. poi se di rimessa in un modo o nell’altro si riesce a segnare (atteggiamento da trasferta specialmente) bene e …. catenaccio fino al 90° .
    In casa per noi è dura …. impostare , creare , inventare con dei pedalatori/fisici … il Gallo che sembra suo cugino !
    La vedo dura ….. ora forse parecchi cominciano a rendersi conto di quanto fosse indispensabile Adem…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  83. Ezio 76 - 2 mesi fa

    Eliminazione pericolosissima per il futuro del campionato. Una sconfitta a Roma e diremo addio alla E.L.
    La mancanza di qualità nelle giocate a centrocampo e in attacco dovuta al flop di Soriano che non ha sostituito Lijaic è anche evidenziata dalla cattiva forma di Meite’ di Falque e Baselli. Se questi non si riprendono in fretta sarà durissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  84. sylber68 - 2 mesi fa

    Pagliacci basta con ste scuse, si dimetta e si porti dietro anche qui minchioni al timone.
    Basta offendere il tifoso, pagliacci!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  85. user-14036712 - 2 mesi fa

    Vero che i ragazzi han dato tutto , vero che non siamo stati concreti sotto porta ma carissimo(e questo carissimo con l’ingaggio che ha non è messo a caso…) Mazzarri:lasciando stare la sfiga, come mai giocano sempre quei 13 o 14 giocatori perché è poi naturale che manchi il ritmo della gara a gente come Lyanco e Lukic(a proposito di difensori, Ferigra è più in palla di Lyanco e gioca coi ragazzini!) ed inoltre caro Mister, se ne saranno accorti tutti che manca nella rosa un trequartista o mezza punta del valore quantomeno se non di più di uno, per non far nomi, di Ljajic??? Per classificarsi in campionato per una coppa europea, siamo ancora in corsa ma abbiamo 2 settimane per rimediare all’errore Soriano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  86. paviagranata - 2 mesi fa

    WM è ormai alla frutta, 1 anno e nessun gioco, non più di due passaggi e schemi ormai datati. Naselli non finisce una partita Belotti mal servito non segna più e segni di miglioramento non se ne vedono. Inutile sperare nel mercato perche il duo al comando compra solo scommesse o giocatori alla frutta, a volte va bene, ma quasi sempre va male ed i risultati si vedono…. Anche quest’anno solo salvezza tranquilla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  87. ProfondoGranata - 2 mesi fa

    Che dispiacere ragazzi.
    Eppure con la squadra vista contro la Juve ma anche contro la Lazio poteva giocarsela fino in fondo questa coppa.
    Le vacanze hanno un pò fiaccato i nostri. Secondo tempo dalla nostra ma due errori personali della difesa ci sono stati fatali.
    Non si può per un difensore del toro perdersi così un attaccante o scivolare da soli…
    Non me la sento di dare tutta la colpa a Mazzarri o peggio a Cairo che non c’entra nulla.
    Però perdere così, 2 a 0, in casa contro una squadra nettamente inferiore non va bene per niente…
    Nulla da dire ad Abisso. Var giusta anche se lenta. Proprio nulla da dire. L’abbiamo persa nel modo più stupido possibile.
    Sono davvero dispiaciuto. Sembrava un obiettivo alla nostra portata. Uscire così fa male.
    Resta solo il campionato ma serve correre ai ripari. Se giochiamo così a Roma la prossima settimana sono dolori…
    Speriamo in un innesto dell’ultima ora… qualcuno a che possa dare maggiore carattere al nostro attacco.
    Ci mancano troppi goal.
    Magari qualcuno che sappia davvero battere angoli e punizioni…
    Che peccato. Che dispiacere…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Claudio70 - 2 mesi fa

      La Fiorentina non è nettamente inferiore a noi, anzi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. thebrooklynbrawler83 - 2 mesi fa

        No no, senza Simeone e Chiesa fanno proprio schifo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  88. Federico Granata - 2 mesi fa

    Se contiamo le occasioni, arriviamo a 6/7 tra Belotti, Iago, De Silvestri.
    La Fiorentina ha prodotto qualcosa nel primo tempo, ma nei secondi 45 minuti non ha fatto nulla.
    Paghiamo due errori individuali, Djidji e Lyanco.

    La squadra c’è, ma ogni volta dobbiamo produrre dieci occasioni per trovare un gol, e la colpa non è di Mazzarri

    La Fiorentina aveva il problema gol e ha subito preso Muriel, con Simeone che è rimasto in panchina

    La Sampdoria prende Gabbiadini

    E noi???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 2 mesi fa

      Come fai a contare 7 occasioni ? Il primo tempo non abbiamo tirato in porta …..occasioni casuali a inizio ripresa …..non abbiamo gioco ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marcohelg_385 - 2 mesi fa

      stocazzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  89. dennislaw - 2 mesi fa

    ma quale partita stregata! Condivido quanto scrive davant71: difensivista e gioco nullo. Non basta buttarsi a testa bassa, lanciare palloni a campanile, fare cross in un’area in cui spesso non ci sono gli attaccanti. Abbiamo fallito l’obiettivo principale della stagione, almeno di finire in semifinale e giocarcela con le grandi che poi quest’anno, a parte la Juve e forse il Napoli , tanto grandi non sono e in una partita secca si possono affrontare ( persino nel derby si è visto). Ma perchè oggi , a un certo punto, quando ha visto che la fiorentina era in difficoltà non ha messo Edera ( purtroppo Zaza era out) ? Naturalmente non togliendo Iago Falqe. Invece il cambio di Pioli ( dentro Simeone) ci è stato fatale.Comunque manca un rifinitore a centrocampo ( c’era, era Ljajic) che faccia filtrare il pallone per le punte che devono essere due vere punte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  90. ddavide69 - 2 mesi fa

    Mi piace il passaggio ‘serve uno che entri in campo e sia pronto, chi ce l’ha chiede cifre imppossibili’ riferito a un ipotetico acquisto a gennaio. SERVONO I SOLDI a gennaio come a luglio, il problema è che comprate male, Soriano niang Zaza. Uno decente ce l avevate é andato via. La verità è che per i due o tre che servono bisogna tirare fuori il grano, investire davvero, non fare girare solo i soldi delle compravendite. Servono almeno 40 milioni. Il resto è fuffa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  91. Il_Principe_della_Zolla - 2 mesi fa

    Ma fate furb!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  92. Franz - 2 mesi fa

    Mi pare che ci si stia arrampicando sugli specchi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  93. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

    Non riesco a credere ai miei occhi…finite le scuse ora la colpa sarebbe della sfiga??? Dunque, la passata stagione a precisa domanda sulla causa dell’esonero di Mihajlovic il Presidente disse: per via dei risultati non in linea con gli investimenti………mi chiedo se questa analisi si stia facendo anche adesso oppure la paraculaggine (leggi aziendalismo), il favore di opinionisti e giornalisti vari hanno più valore della realtà nuda e cruda? Dopo sei mesi di acclimatamento e una campagna acquisti con indicazioni precise (vedi kg e cm dei nuovi arrivati) l’unica motivazione di un andamento deludente e in linea con la passata stagione sarebbe la sfiga???? Mazzarri….ma ci faccia il piacere!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Questo doveva essere il salvatore del dopo mihaijlovic. Una squadra che gioca all indietro e che non ha i mezzi a centrocampo per fare movimento e qualcuno chr sappia tirare le punizioni. Si continua a regalare interi tempi alle avvesaarie. Non è possibile. Dico una banalità, serve un Valentino Mazzola, o almeno un Ferrini.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

        Mazzarri non si sta dimostrando migliore di miha…Ci vuole qualcuno meglio di entrambi altrimenti buttiamo alle ortiche anche questa stagione. Il numeri dicono questo…se poi lo si vuole tenere lo stesso che almeno stia in silenzio stampa e cominci a guadagnarsi lo stipendio…ormai quando leggo le sue interviste mi viene in mente la canzone di gaetano: nun te reggo chiù

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 2 mesi fa

          Hahaha esatto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  94. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

    Finche’ ci sara’ il duo Petracchi Cairo hai un bel da cambiare allenatori, non cambia nulla…
    Riescono a sbagliare pure l’allenatore oltretutto…

    Mi avete veramente rotto….vergognatevi, vi autocelebrate e usate i media per farlo ma non siamo stupidi e la nostra mente critica e’ ancora accesa tranne quella di quei tre o quattro che passano i gioni delle sconfitte a mettere i meno agli altri. Io dico, avete perso anche voi dei meno… non solo noi. Squadra penosa. Viva la primavera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silviot64 - 2 mesi fa

      Sottoscrivo. Nulla da aggiungere. Potrebbe arrivare anche Guardiola. Con questa società lì restiamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  95. user-13794907 - 2 mesi fa

    Mazzarri le streghe le ha in testa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  96. Hagakure - 2 mesi fa

    “E’ stata una partita stregata, oggi abbiamo perso e siamo addirittura eliminati. Se si sbaglia gol clamorosi e non si va dentro la porta, non si può fare nient’altro. Non è da me attaccarsi alla fortuna o alla sfortuna ma oggi era una giornata no”.

    Crepa, vigliacco e pusillanime.

    Sei talmente una merda d’uomo che non hai nemmeno il coraggio di prenderti le tue responsabilità del nulla assoluto che hai creato insieme ai tuoi complici bracciamozze e petrachi.

    E domani porte serrate, per nascondersi, come si conviene ai merdosi struzzi come te, che infilano la testa sotto la sabbia e si portano a casi due milioni netti all’anno per leccare il culo a bracciamozze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 2 mesi fa

      bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  97. user-14057417 - 2 mesi fa

    mazzarri sei imbarazzante non solo come allenatore col tuo non gioco ma lo sei anche nelle interviste. sei invece il num uno x fare polemica. vai fuori dai c………..i hai fatto troppo tu quel fenomeno di petrachi e il nostro caro presidente. l’ennesima stagione anonima da 10/11posto quello che siamo e meritiamo.se avevi un po’di dignità te ne dovevi andare subito sta sera.vergogna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  98. Il mio Toro - 2 mesi fa

    Mazzarri svegliati!!!!!!…..non abbiamo 1 solo giocatore che entrando dalla panchina possa cambiare le sorti della partita…..sempre incanalata dai tuoi tatticismi e da una rosa non qualitativamente discreta. Ma bisogna avere il patentino di Coverciano per capire che ci manca imprevedibilità, estro e soprattutto 1 che mandi in porta le punte. Il gallo già è scarso tecnicamente ma se lo metti davanti alla porta 3 o 4 volte magari 1 la mette dentro.
    Siamo una squadra che non costruisce gioco, solo passaggi laterali o all indietro, che avanza di 20m con 30 passaggi, nessuno che verticalizza nessuno.
    L unico possibile obiettivo, come tutti gli anni, sarà quello del prossimo anno. Parecchia gente si sta stufando……uno schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      È talmente evidente quello che hai scritto, solo al duo delle meraviglie non è chiaro. Comunque in casa facciamo veramente cagare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  99. marcohelg_385 - 2 mesi fa

    non cambia nulla perchè con questo allenatore non si va da nessuna parte,ma davvero pensate che possiamo fare un girone di ritorno con lukic che al 70 rileva fighetta baselli????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  100. BIOFA70 - 2 mesi fa

    E GIÀ…2019 come il 2018 ’17 ’16 ’15 ’14….MAI UNA GIOIA…ma vinceremo lo scudetto finanziario!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  101. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    E dopo i Var
    E la pioggia
    E il campo
    E gli arbitri e la sfortuna …sono arrivate anche le partite stregate !
    Cercare invece di costruire gioco e chiedere un trequartista che ci manca come il pane invece no. Non se ne parla.
    Dai Walter! Che altri 8/10 pareggi in campionato non te li toglie nessuno e il record sarà nostro.
    L’Europa no.
    Un altr anno magari, se la Luna sarà nello scorpione etc etc etc

    Desolazione senza fine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  102. ddavide69 - 2 mesi fa

    Ma fosse la prima in cui non siamo furbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  103. garibb_307 - 2 mesi fa

    Caro walter,

    E’ vero se l’avessimo messa dentro la palla forse saremmo a parlare con altri toni… ma quello che mi meraviglia che non ho visto un gioco…ho visto solo che della confusione in campo … giocatori con i piedi scarsi che non controllavano nemmeno un pallone… non stavano nemmeno in piedi..vedi anche lo scivolone di Lyanco.. ho visto una brutta partita.. poi ..se speriamo che qualche scarso giocatore , che il nostro DS ha porta sotto la Mole, diventano fenomeni.. questi sono i risultati… ci vogliono solo ed esclusivamente i soldiiiiiiiiiiii….. investire oppure largo ai nostri giovani..farli giocare più spesso per farli crescere non fargli patir del freddo in panchina.

    L’ho scritto più volte.. anche quando c’era Ventura e Mihajlovic.. il problema è la società e Petrachi è un sopravalutato… fuori dai coglioni.. ci vuole gente seria… PETRACHI A CA’!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 2 mesi fa

      petrachi è il cagnolino obbediente di cairo cosi come è stato ventura e come lo è mazzarri(rosa ristretta ahahahahah..)mihailovic no infatti è stato epurato con decisione..nonostante i tanti errori sono qua’ a rimpiangerlo,almeno era divertente e non chiudeva i cancelli al fila!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marcohelg_385 - 2 mesi fa

        quindi in questo sito qualcuno è contento che mazzarri chiuda i cancelli al fila ed è soddisfatto di questa situazione? ..allora ok..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 2 mesi fa

          …questo è il sito principale dei “bracciamozze boys e relativo callcenter”.

          …sono esperti nel seminare zizzania e divertrsi a mettere tanti “non mi piace”.

          …i loro neuroni si sono sviluppati sulla punta del loro glande: da qui derivano i loro “ragionamenti del c…….”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. marcohelg_385 - 2 mesi fa

            credo anch’io che qui si spara ‘non mi piace’ in maniera chirurgica…

            Mi piace Non mi piace
  104. Hagakure - 2 mesi fa

    “Bisogna crescere, i giovani devono avere la cattiveria di quelli della Fiorentina“.

    Bravo piciu, tienili sempre in panchina a marcire e magari falli abbaiare e ringhiare quando passa un avversario.

    Costui si è completamente bevuto il cervello…!!!

    VATTENE NULLITA’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  105. Simone4Toro - 2 mesi fa

    Mister, hai perso un occasione per tacere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  106. user-7287711 - 2 mesi fa

    la verità è che sei un allenatore che non vale niente,squadra che non da oggi non gioca certamente a calcio ,non ci sono schemi ,movimenti senza palla ,il Gallo lasciato solo oppure a rincorrere palla come un mediano,Iago irriconoscibile perché non sa cosa deve fare….e mi fermo qui .mi auguro che a fine stagione mister lagna venga esonerato e che il presidente si sia stufato di vivacchiare a metà campionato …oppure sarà chiaro se già non lo fosse che del Toro a Cairo non frega un cazz…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  107. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

    Mazzarri non usi il plurale e facci aper una volta mea culpa. Tanto bravo a scaricare sempre le colpe ad altro, ai campi al vento alla pioggia, ai giocatori…
    I risultati parlano, la classifica parla.
    I giornali celebrano il solito trio delle meraviglie che ci guida.
    Presidente voto:7 Mazzari voto:7 Mazzarri voto:6.5 (VOTI TORONEWS)
    Presidente primo in classifica per gradimento siamo primi in tuttoo anche l’addetto alle bignole e’ a dieta…
    pero’ i risultati sono gli stessi spendendo molto di piu’ di prima, con una squadra che ha un capitale 6 o 7 volte quello del vate ma abbiamo gli stessi risultati sempre…
    voluto? o proprio perche’ quei voti sono esagerati e finche’ ci saranno torte da spartire invece di compravemndite non mbiera mai nulla. Le torte si fanno piu’ grosse ma il risultato non cambia.

    Intanto :Sassuolo Torino 0 – 3
    Torino primo in classifica con differenza reti spaventosa e UN GIOCO
    Dovresti imparare da coppitelli e il gallo dovrebbe imparare i rigori da Millico!
    Zitti tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  108. user-13965746 - 2 mesi fa

    Se non c’è qualità nel calcio attuale non bastano solo muscoli e fisico e poi se non la metti dentro quando è ora puoi cambiare giocatori, modulo o quello che volete ma la realtà è questa senza qualità non si va da nessuna parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Non ho altro da aggiungere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  109. Follefra Granata - 2 mesi fa

    Oggi portato i bambini allo stadio per vedere il salto di qualità. Dobbiamo sempre trovare il modo di fare crescere una generazione di nuovi granata ma con questa pochezza non ci sono più giustificazioni. Chi deve infondere ai giocatori la grinta se non l’allenatore? Basteranno 2 milioni di euro all’anno per trovare uno schema che non sia palla indietro e lancio lungo? Inutile sperare, mai na gioia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 2 mesi fa

      porta i bambini al fila a vedere la primavere, se fossi a Torino lo farei credimi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hagakure - 2 mesi fa

      Porta i Bimbi a vedere i Coppitelli e i Ragazzi della Primavera.

      Sono Loro il TORO, l’UNICO E VERO TORO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  110. user-14010442 - 2 mesi fa

    Proprio sicuri che 1/2 innesti non servano…A centrocampo un giocatore che sappia inserirsi e tiro fuori 2/3 gol a girone ci serve come il pane. bloccato Iago e con il Gallo spiumato non segnamo mai. Anche a sx serve eccome un esterno mancino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  111. davant71 - 2 mesi fa

    Difensivista a oltranza.
    Coraggio zero.
    Gioco nullo
    Allenatore mediocre.
    Avanti un altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  112. tororussia - 2 mesi fa

    zaza fuori dai coglioni subito.mazzarri purtoppo a giugno.cairetto invece ce lo teniamo vita natural durante i attesa di un miracolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 2 mesi fa

      minkia anche oggi è colpa di zaza???????? ma baselli fighetta o la star spagnola che non imbrocca mai una partita?? siamo al delirio…ieri quello stronzo di soriano è stato uno dei meglio con il bologna……..ma la colpa è di ZAZAAAAA….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  113. user-14003131 - 2 mesi fa

    Mazzarri mi sta deludendo. A giugno via… con i soliti limiti e’ comunque la miglior rosa degli ultimi 3 anni… ma il risultato non è migliorato. Speriamo solo di non finire di nuovo il campionato a febbraio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  114. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Cattiveria? Dove gioca Cattiveria? Compriamolo subito sono anni che ci manca questo giocatore.

    Forse gioca con mentalità vincente, altro giocatore che ci manca e che a detta di tutti ci farebbe comodo da anni ormai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  115. Oni - 2 mesi fa

    Ma quali giovani se non li fai giocare ma stai zitto e vattene a Livorno
    I giovanii li fai marcire in panchina x far giocare iago che fa cento dribbling fini a se stesso de silvestri che col calcio c’entra poco Belotti gli fai fare il centrocampista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 2 mesi fa

      Esatto…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  116. gam66 - 2 mesi fa

    Ma vaffanculo te e sta favola della crescita. Siamo a metà stagione, SVEGLIAAAAAA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy