Torino-Sampdoria 2-2, Moretti: “Mi spiace per l’errore sul primo gol”

Torino-Sampdoria 2-2, Moretti: “Mi spiace per l’errore sul primo gol”

Al 90′ / Il commento del difensore granata nel post-partita: “Se non subivamo quella rete non sono sicuro che sarebbe finita così…”

16 commenti

Al termine della gara tra Torino e Sampdoria ha parlato Emiliano Moretti. Ecco le dichiarazioni che ha rilasciato alla stampa: “Mi dispiace molto per l’errore che ho fatto sulla prima rete e credo che poi nei primi 10′ siamo stati condizionati da questa situazione. Successivamente la squadra ha reagito, anche bene, perché è riuscita a mettere in pratica tutto quello che avevamo provato durante la settimana. Sapevamo di trovare di fronte una squadra molto ben messa in campo ma siamo riusciti comunque a pareggiare e poi ad andare in vantaggio. In seguito abbiamo anche creato diverse occasioni da gol e ci abbiamo provato sino all’ultimo, la voglia c’è stata. Peccato perché volevamo i tre punti a tutti i costi -come aveva anche ribadito Baselli al termine della prima frazione di gara Non so se questi sono punti persi o guadagnati ma io penso che un gol così a bruciapelo ti condiziona, partendo dallo 0-0 non so come sarebbe andata…”.

Le pagelle di Torino-Sampdoria 2-2

L’ex Genoa e Valencia continua a commentare la partita odierna in questa maniera: “Probabilmente ci siamo annullati a vicenda. Nel secondo tempo non siamo riusciti a creare tantissimo, nonostante cercassimo in tutti i modi di mettere in campo ciò che siamo abituati a fare. Peccato perché eravamo scesi nel rettangolo di gioco con la voglia di portare a casa i tre punti. Dopo il lavoro della settimana, la voglia è di mettere tutto in pratica e di portare a casa la vittoria. Peccato non esserci riusciti”.

Sull’atteggiamento che sembra essere variato per le partite in casa rispetto alla scorsa stagione, il difensore risponde così: “La squadra entra in campo, come entrava l’anno scorso. L’obbiettivo nostro è vincere le partite, noi giochiamo per fare sempre i tre punti sia in casa che fuori. Alle volte ci riesce, altre no. Alcune volte si fanno degli errori, come è capitato oggi sulla prima rete. Sono situazioni che fanno parte del calcio. La cosa che conta è questo gruppo che ha sempre voglia di mettersi in discussione e tutti i ragazzi danno sempre il 100%. C’è molta solidarietà tra di noi, siamo uniti e compatti. Questa è la base per affrontare una buona stagione”

L’attenzione poi si rivolge ai prossimi impegni in calendario: “Adesso abbiamo una settimana importante da affrontare. Dobbiamo ragionare di partita in partita. Dobbiamo mettere questa gara in cascina e la testa da domani deve essere ad Udine e da giovedì sarà al derby”.

 

 

16 commenti

16 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Akatoro - 2 mesi fa

    Ad averne di giocatore con questa serietà, dedizione, sensi del dovere, e umiltà.
    Vai Emiliano che non è successo nulla!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 2 mesi fa

    Il problema è che contano solo i punti fatti o non fatti. Noi quando dobbiamo dare continuità ai risultati puntualmente toppiamo. Le squadre che puntano in alto difficilmente sbagliano. Comunque adesso sotto con l udinese. Se non vinciamo neppure li allora anche per questo anno siamo incompiuta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 mesi fa

      E qui ti do ragione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 mesi fa

        A me dispiace tantissimo. Mi piacerebbe veramente almeno per una volta poter dire :ADESSO TOCCA A NOI!! Confido su una condizione e una mira migliori, ma non possiamo perdere troppi punti, quando affronteremo anche noi le squadre di testa già avremo i nostri problemi a rimanere agganciati… Mah.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 2 mesi fa

          Staremo a vedere dai.
          Ogni partita fa caso a se .

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 2 mesi fa

            Speruma… Incrociamo le dita

            Mi piace Non mi piace
    2. granata70 - 2 mesi fa

      Ora affrontiamo la prossima gara con la voglia i fare il massimo. Possiamo vincere ma se non si riesce nulla è perso. Ritengo che chi va in EL ha avuto tutto il tempo di perdere colpi e recuperare gli anni scorsi l’importante è tenere il gruppo in classifica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 mesi fa

        Appunto. Il fatto è che se non fai i punti adesso con chi li fai? Vediamo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. abatta68 - 2 mesi fa

      vero… però mi pare che anche gli altri non è che stanno volando, ogni domenica c’è qualcuno che delude, vedi la Lazio contro la Spal, il Milan che fà delle partite al limite della decenza, l’Atalanta… io credo sia di amalgama e di condizione di forma che, ad oggi, non è allo stesso livello su tutti i giocatori, anche a causa di diversi infortuni che hanno già coinvolto parecchi nostri giocatori. Ci si aspetta un pò di più da tutti e fino ad ora non siamo ancora riusciti a vedere una bella partita vinta a livello corale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alberto Fava - 2 mesi fa

    Tutti sbagliamo , ma è indubbio che Moretti sia un grande anche per la capacità d’autoctitica.
    Bravo Emiliano, intellettualmente onesto.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. robert - 2 mesi fa

    Caro Moretti non è la prima volta che commetti errori plateali rischiando di far perdere la tua squadra.Non sei mai stato un fulmine di guerra e con la tua età sarebbe meglio che ti ritiri su una panchina a dar da mangiare ai piccioni.Lo stesso ritornello che dicevo a Sventura e ora in Nazionale si vede cosa combina.Andando avanti così c’è il rischio che anche tu vada in Nazionale …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

      L’anno scorso se non ci fosse stato Moretti di gol non ne avremmo presi 66 bensi 166 ….
      Sono altri che devono andare a dare da mangiare ai piccioni …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. robertogazzanig_110 - 2 mesi fa

      commento indegno da un tifoso di dubbia provenienza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alberto Fava - 2 mesi fa

      Ti piace cercare i vaffa vero?
      Ognuno gode come può, ergo Vaffa****!!!
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Sirrobert - 2 mesi fa

      Tra i giocatori a disposizione Moretti è una sicurezza….. se si sbaglia in difesa è un guaio …ma che dire di chi sbaglia goal facili?
      Tranquillo Emiliano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FVCG'59 - 2 mesi fa

    Emiliano, ad un giocatore come te, certi errori e partite storte si devono perdonare, perché in tante altre hai sempre fatto molto bene la tua parte e anche di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy