Calciomercato, Bonazzoli può lasciare il Toro: si riapre la pista Crotone

In uscita / Il prestito del centravanti può già terminare: per il classe ’97 appena due gol in quindici partite

di Redazione Toro News

Potrebbe essere arrivata ai titoli di coda l’avventura in maglia granata di Federico Bonazzoli. L’attaccante classe 1997, prelevato dalla Sampdoria l’ultimo giorno di calciomercato ad ottobre, potrebbe infatti salutare nei prossimi giorni. Appena due gol in quindici partite tra campionato e coppa per il centravanti, che non ha mai veramente convinto.

TURIN, ITALY – JANUARY 06: Federico Dimarco of Hellas Verona F.C. embraces Federico Bonazzoli of Torino F.C. after the Serie A match between Torino FC and Hellas Verona FC at Stadio Olimpico di Torino on January 06, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

PISTA CROTONE – Ecco dunque che potrebbe riaprirsi la pista Crotone. “Bonazzoli? Lo abbiamo seguito anche in estate, me penso che determinati giocatori non vogliano venire da noi” aveva detto la scorsa settimana Ursino, direttore sportivo dei pitagorici. A distanza di una settimana è però arrivata una prima apertura da parte di Bonazzoli, che potrebbe accettare di chiudere la stagione in Calabria. Il Toro, che sta valutando i profili di Sanabria e Diaw per rinforzare il proprio reparto avanzato, dovrebbe in questo caso terminare anzitempo il prestito dell’attaccante. Bonazzoli farebbe dunque ritorno alla Sampdoria, libera di definire l’operazione con il Crotone. Fondamentale, perché il trasferimento vada a buon fine, è che il giocatore accetti la destinazione confermando i recenti segnali di apertura.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-15219276 - 1 mese fa

    Un altra scommessa del fenomeno buttata nel cesso..!
    Grande Cairo….!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 1 mese fa

    Ha giocato in un contesto decisamente deprimente e poco lucido, non ha avuto grandi possibilità e nessuna fiducia, è giovane. Siamo sicuri che l’ex magazziniere che ha sfondato in serie b diaw sia meglio? Forse per cairo, perché se bonazzoli arrivasse a 8 o 10 gol, non ho capito bene perché hanno scritto entrambi le cose, avrebbe l’obbligo di riscatto e diaw costa meno. In ogni caso direi bene, anzi in questo caso molto bene. Un bel 8 al presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iugen - 1 mese fa

    Come scritto sotto l’altro articolo, è impossibile giudicare il ragazzo. Ha giocato poco, in una squadra disastrata come la nostra. Mi sembra prematuro bollarlo come bidone, Zaza quante occasioni ha avuto? E Verdi?
    Mi viene il dubbio che ci sia qualche obbligo di riscatto legato alle presenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pupi - 1 mese fa

    Kokorin, che ha una fedina penale interessante, da alcuni anni se la passa tra risse, carcere e zone limitrofe. Chi gli darà la possibilità di riscattarsi? Il Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gigiotto - 1 mese fa

    Continuo a non capire, se non per motivi disciplinari perché darlo via?
    Certo non ha fatto bene ma quante possibilità o minutaggio gli sono stati dati ?
    Prendo ad esempio l’Atalanta se con i suoi giocatori avesse fatto cone noi adesso giocherebbe per non retrocedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Casagrande - 1 mese fa

    Crotone o comunque una buona squadra di serie B credo possa essere il posto giusto per Bonazzoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13958142 - 1 mese fa

    Vorrei se possibile un vostro riscontro. Solo io preferirei vendere Zaza e tenere Bonazzoli? Voi cosa ne pensate?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andreas - 1 mese fa

      Bonazzoli non mi ha impressionato ma su di lui ho qualche dubbio che questo poco tempo di prova non ha sanato. Su Zaza invece dubbi non ne ho; di tempo giocato e occasioni per dimostrare qualcosa ne ha avute anche troppe. Penso che se in società avessero avuto discrete possibilità il buon Simone lo avrebbero già piazzato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Nero77 - 1 mese fa

    Se dovesse saltare pure Diaw,quale sarebbe la seconda scelta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lyskam3._226 - 1 mese fa

      Che domande, Rincon che oltre ad essere un ottimo regista è anche una perfetta seconda punta!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nero77 - 1 mese fa
        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Nero77 il sostituto sarebbe Adebayo Akinfenwa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nero77 - 1 mese fa

        Se il Wycombe Wanderes lo da in prestito gratuito,perche no?!Tutto grasso che cola..per Urbanetto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

          Bisogna vedere se fanno a metà per il mantenimento del peso forma

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iugen - 1 mese fa

      Milinkovic-Savic in attacco ce lo vedrei bene. Alto com’è, di testa farebbe faville, poi mal che vada se non riusciamo a costruire azioni decenti una bella sassata da 30 metri e via

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SIMOLINCE - 1 mese fa

        Del resto noi ci eravamo inventati galante punta, quando eravamo sotto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy