Calciomercato Torino, idea Barkok per la mediana

Calciomercato / Il centrocampista tedesco classe 1998 piace a Mazzarri, costa circa 7 milioni

di Redazione Toro News

Spunta un nome nuovo per il centrocampo del Torino. Stiamo parlando di Aymen Barkok: vero e proprio tuttofare dell’Eintracht Francoforte di Niko Kovac e fresco vincitore del DFB Pokal; la Coppa di Germania. Nato a Francoforte il 21 maggio 1998, ma di origine marocchina, Barkok fa parte stabilmente della rosa della prima squadra dell’Eintracht da due anni. Un talento già sondato la scorsa estate dalla società granata e che, dopo aver messo a segno 18 presenze e 2 reti in Bundesliga, aveva attirato su di sé anche le mire dell’Arsenal.

Secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera di Torino però, il Torino nelle ultime ore avrebbe intensificato i contatti con l’entourage del giocatore. La trattativa starebbe decollando grazie anche a un incontro avvenuto nei giorni scorsi nel capoluogo piemontese tra le parti coinvolte. Un’operazione imbastita sotto traccia da Cairo e Petrachi, e che potrebbe andare in porto nelle prossime settimane. Un’affare da quasi 7 milioni di euro, bonus inclusi.

 

33 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. El Toro - 3 anni fa

    Per noi non è abbastanza. Mica siamo l’Arsenal 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. El Toro - 3 anni fa

    Per noi non è abbastanza. Mica siamo l’Arsenal.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Simone - 3 anni fa

    Appello alla Teraz redazione:
    Capisco che ora non avete più un tubo da fare ma si può evitare di inondarci di “puttanate* che non hanno quasi mai nulla di fondato?
    Grazie!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 3 anni fa

    A vedere sul tubo sembra avere dei numeri. Cmq é una mezzala che ricorda elkaddouri. Fisico importante e piedi buoni. Sembra però innamorato della palla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. KanYasuda - 3 anni fa

    Mi fa molto ridere come al solito, il fatto che nel sottotitolo si dichiari che “piace a Mazzarri” e poi nell’articolo non se ne fa nessuna citazione a riguardo.
    Poi si sottolinea “un’operazione imbastita sotto traccia da Cairo e Petrachi”.
    ….non capiremo mai come funziona ‘sta cazza di Società !!!
    BOHHHH !!!!!
    …ricominciamo con le solite sviolinate !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 3 anni fa

      Controbattete con le Vs. risposte se non vi piacciono certe opinioni…
      ma riguardo a quanto scritto da me, è quasi impossibile non esserne d’accordo.
      Era solo una Considerazione !
      …SERVI DI MERDA !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. robert - 3 anni fa

    Continuano tutti i giorni balle grottesche.Voglio mandare un appello ai tifosi granata:non andate più allo stadio e non fate abbonamenti prima che sia chiuso il mercato.Cairo sarà obbligato a vendere il Toro o ad acquistare grandi giocatori.Solo così si può dare una scossa a questa povera società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 3 anni fa

      Perché tu credi ancora che i soldi di abbonamenti e stadio non siano sacrificabili? Sveglia con i tifosi allo stadio o senza il Toro vive lo stesso, diritti televisivi, sponsor, merchandising e plusvalenze bastano ed avanzano quando hai professionisti come Cairo e Petrachi…. Dopodiché rilancio dicendo ai tifosi l’esatto contrario del tuo consiglio, facciamo il pienone sempre, stiamo vicini ai ragazzi, alla società fin dal ritrovo, sosteniamo il nostro TORO indipendentemente da chi ci gioca, da chi lo costruisce e da chi lo gestisce…. Io ci sarò anche a Bormio per un we…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. drino-san - 3 anni fa

    A voi giornalisti di TN piace un casino scrivere “sotto traccia” vero? Quasi come “più di un’idea” oppure mettere i puntini a fine titolo: “e su…”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Veyser - 3 anni fa

    Quando si scrive sottotraccia io sono sereno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 3 anni fa

      altri sadiq arriveranno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Veyser - 3 anni fa

        Ma no Fabrizio, non sono solo i Sadiq ad essere arrivati, tra l’altro in prestito gratuito e con ingaggio da ex primavera e poi tagliato a gennaio, è stato un favore fatto alla Roma…. Io ho troppa fiducia in Cairo e Petrachi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iugen - 3 anni fa

    Inutile iniziare già a criticare, soprattutto se non si conosce il giocatore. Poi i nomi che escono fuori ora sono principalmente fantasia, per il centrocampista ogni sito spara il suo nome (ne ho già letti tre diversi).
    Cmq secondo me per il centrocampo serve un titolare al posto di Rincon, che può restare benissimo come alternativa, e un vice Baselli (questo Barkok può andare più che bene) e se torna Lukic possiamo anche essere a posto.
    Via Acquah, Valdifiori e Obi. Se Mazzarri decide di giocare col 3412 – almeno contro le squadra da parte destra della classifica – cinque centrocampisti possono anche bastare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kalokagathia - 3 anni fa

      Un suggerimento per Mirco Valfiori: sai quali sono le square che hanno bisogno di pagliacci del tuo calibro? Quelle di Eccellenza e Promozione. Militi in una squadra di serie A con obiettivi altisonanti, se sei scarso e quindi non all’altezza del compito non cercare di colmare le lacune con una simpatia da quattro soldi. Se qui c’è un subnormale che non capisce il tuo puerile teatrino finalizzato a continuare a percepire un immeritato stipendio, forse sei solo tu! RIPIGLIATI E RITIRATI.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. WGranata76 - 3 anni fa

    Su quanto scritto dall’articolo è vero che è stato cercato dall’Arsenal e che ha avuto un debutto molto promettente due anni fa, dove ha collezionato un certo numero di presenza.
    Ma quest’anno qualcosa deve essere andato storto, problemi caratteriali o malintesi con l’allenatore, che tra l’altro è uno dei migliori emergenti della Bundesliga, Niko Kovac che da luglio allenerà il Bayern.
    Quest’anno solo nove presenza e minutaggio molto basso, oltre che un nuovo allenatore potrebbero farlo diventare un affare. Una scommessa che si può vincere o perdere, ma a mio avviso per il nostro centrocampo serve anche un interprete di qualità già pronto, magari usato sicuro e in scadenza, visto la tendenza al risparmio.
    Vengono in mente Badelj che ancora non ha rinnovato mi sembra e Ozyakup del Besiktas buoni profili in scadenza e con ottime qualità.
    Oppure non in scadenza puntare su profili under 25 della Bundesliga o Eredivisie che sono già formati, magari da squadra appena retrocesse come l’Amburgo che deve monetizzare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. danydefant_455 - 3 anni fa

    Cmq per il centrocampista titolare vedrei bene Rog del Napoli e Donny Van De Beek dell’Ajax

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 3 anni fa

      Van De Beek è davvero un ottimo profilo, ma ho paura che abbia già troppo valore di cartellino, viste tutte le squadre europee che lo seguono, così come seguono Kluivert. Due talenti molto molto promettenti, ma che hanno già Tottenham, Machester, Milan e Monaco che li seguono. Magari arrivasse sto biondino talentuoso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. verarob_701 - 3 anni fa

    Fabio…lascia stare, è tempo perso…..prendere gli oltre trentenni in scadenza era per non spendere, cercare giocatori di venti anni con valutazione di oltre 5/6 milioni, non va bene perché gli ” specialisti” della tastiera, non li conoscono….me tre chi lavora per quello non capisce niente…bastano le prese per il culo alla società per N’koulou di 10 mesi fa, o le critiche sull’operazione Ansaldi ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabio - 3 anni fa

      Esattamente, mi solleva non essere l’unico a pensarla così, ciao!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. WGranata76 - 3 anni fa

    Sembra che si incomincia a guardare verso campionati e squadre più sensati almeno.
    Capiremo solo più avanti se sono bufale o veri acquisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. BeuoGranata03 - 3 anni fa

    @danydefant_455 dici sul serio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 3 anni fa

      Ma l’ultimo anno quasi mai convocato e solo 9 presenze quindi qualcosa lo ha frenato, apparentemente nessun infortunio.. forse caratterialmente ha limiti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. danydefant_455 - 3 anni fa

      Dico assolutamente sul serio, sono appassionato nel seguire giovani stranieri, questi sono gli acquisti da fare, Lyanco, Barkok, Vargas del Velez.. giovani così intorno ai 8-9-10 milioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. danydefant_455 - 3 anni fa

    Non ci credo. Io lo conosco.
    UNO DEI MIGLIORI CENTROCAMPISTI EMERGENTI MONDIALI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RinoVecchiato - 3 anni fa

      Forse un tantino bassa la cifra che l’articolo dice sia in gioco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Forza Toro - 3 anni fa

      Mah. Mi auguro tu abbia ragione. La cosa sicura è che il Toro ha bisogno di un centrocampista centrale che sappia fare gioco, non di un trequartista. A te cosa risulta del ruolo naturale di costui? Un play alto uno e novanta io non l’ho mai visto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. danydefant_455 - 3 anni fa

        Mezz’ala pura. Ottimo passo, molto alto, se dovessi fare un paragone sforzato, Milinkovic Savic della Lazio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. SiculoGranataSempre - 3 anni fa

    Everybody but the Donsah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Akatoro - 3 anni fa

    Non lo conosco quindi non giudico, almeno non è la solita telenovela donsah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. gikappa67 - 3 anni fa

    Quanti nomi altisonanti!!!
    Dopo Verissimo adesso addirittura Barkok, secondo me l’anno prossimo vincere lo scudetto sará una passeggiata di salute.
    E poi dicono ch noi granata siamo sempre ipercritici……senza dimenticare che abbiamo giá comprato Damascan il moldavo da molti paragonato al miglior Maradona……
    Ragazzi RASSEGNAMOCI!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabio - 3 anni fa

      Quindi se uno non lo conosce significa che è scarso?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 3 anni fa

        No, ma di scommesse abbiamo già riempito tutti gli slot liberi. È ora di comprare due o tre giocatori veramente forti e pronti. É ora di tirare fuori le palle e l ambizione per raggiungere un qualche traguardo. É ora di tirare fuori cinquanta milioni di euro senza Asti incassare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 3 anni fa

          Senza aspettare di incassare.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy