Calciomercato Torino, il punto: ancora attesa per il regista

Calciomercato Torino, il punto: ancora attesa per il regista

Calciomercato / Il punto sulle operazioni in entrata ed in uscita dei granata

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

REGISTA

Davide Vagnati è ancora alla ricerca di un regista da mettere a disposizione di Marco Giampaolo. Il profilo più seguito è sempre quello di Fausto Vera, classe 2000 in forza all’Argentinos Juniors. Lucas Biglia rimane un’ipotesi percorribile, ma seguita con meno zelo per via dell’età non più verdissima dell’argentino. Poco percorribile la pista Dennis Praet e meno ancora – dal punto di vista economico, come confermato da Bentancur (agente del’uruguaiano) – quella che porta a Lucas Torreira, in uscita dall’Arsenal.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 3 settimane fa

    ma amrabat non potevamo prenderlo noi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alex1970_ - 3 settimane fa

    Io come giovani vedo bene Sino, Segre e forse Rauti da tenere in prima squadra
    gli altri li lascerei farsi fare un anno di esperienza in qualche squadra di serie B
    Abbiamo dannatamente bisogno di un regista, preferirei uno giovane
    Tempo solo un rallentamento fino a che non vendano almeno Izzo per fare un po di cassa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14554814 - 3 settimane fa

    Non sapete più cosa scrivere e alla fine i commenti sono come dischi rotti ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Salentogranata - 3 settimane fa

    Kouadio l’anno scorso fu preso dal Cagliari che sembrava dovesse spaccare il mondo..ne fui felice perché fece bene lì ed era uno dei migliori terzini del campionato primavera..qui invece giocato veramente poco poco..un perché ci sarà, tralasciando infortuni sembra che lui non voglia prolungare!

    Kone il talento c’è,duttile,veloce è grintoso..ma un altro anno in prestito visto che quello passato la fatto in infermieria ci sta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Sono preoccupato per il regista. E’ chiaro che stanno aspettando di vendere per poter acquistare ma in uscita non si muove una foglia. Mi chiedo quale sia il tempo limite che si sono dati prima di ripiegare su Biglia. Il campionato inizia il 19.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bela Bartok - 3 settimane fa

    Cedere Candellone ci sta, ormai ha 23 anni e a meno che non faccia un exploit improvviso non me le vedo come futura punta da media serie A. Mi dispiace di più per Kouadio, non lo conosco bene ma lasciarli svincolare così giovani mi sembra sempre un rischio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Messere Granata - 3 settimane fa

    Kone deve restare. È in assoluto il giocatore più rapido nei movimenti e veloce, con Singo, nella corsa lineare. Acerbo, d’accordo, ma anche imprevedibile e potente. Se Giampaolo avrà voglia di insegnare, sono sicuro che Kone e Singo avranno voglia di imparare. È ora di aiutare tutti i giovani di talento del Toro. Se poi si vorranno “perdere” sarà per colpa loro. Senza rimpianti. Dai ragazzi. Forza!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pavl73 - 3 settimane fa

      Condivido
      Kone singo segre e rauti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. grulp_420 - 3 settimane fa

      Ma lo sapere che ci siamo salvati e che tra poco più di due settimane rigiocheremo in A?? Singo,Kone,Rauti….
      Non vi è bastato vedere l’anno scorso Edera e Millico….
      Tutti via in prestito e se ne riparlerà l’anno prossimo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. granatadellabassa - 3 settimane fa

      Kone e Singo li voglio vedere titolari in serie B a fare esperienza. Anche perché a metà campo (a parte il regista) e sugli esterni siamo a posto. Parlando di nostri giovani, vedo molto bene solo Segre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy