Calciomercato Torino, Millico in prestito secco al Frosinone

In uscita / L’attaccante prodotto del vivaio granata approda in prestito secco in Serie B

di Redazione Toro News

Vincenzo Millico è pronto a lasciare Torino per la prima volta. Il ventenne attaccante approderà infatti al Frosinone (Serie B), la formula dovrebbe essere il prestito secco. La società ciociara ha superato la concorrenza e ha raggiunto col Torino l’accordo per il trasferimento semestrale di Millico, che avrà così l’opportunità di mettersi in discussione lontano dal Filadelfia e di giocare con continuità seppure a un livello inferiore.
Nella prima parte della stagione 2020/2021, Millico ha raccolto solo qualche scampolo di gioco: tre presenze in campionato e una in Coppa Italia, nessuna da titolare. Il Covid e diversi acciacchi lo hanno fatto uscire dal radar di Marco Giampaolo. Ora il trasferimento in Serie B, in una squadra che ambisce alla promozione. Sarà l’opportunità per mettere alla prova un talento che nessuno mette in discussione. La cessione di Millico dovrebbe essere la prima operazione del Torino in questo calciomercato di gennaio: si attende l’ufficialità.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mp63 - 2 settimane fa

    Mi dispiace perchè tecnicamente è un ottimo giocatore. Capisco anche i suoi mal di pancia vedendo giocare Zaza ( che sta rovinando lo spogliatoio ) e Verdi, due giocatori mediocri. Inoltre mi dispiace perchè si perde un altro giocatore del vivaio, forse il migliore uscito negli ultimi anni e uno dei migliori del campionato primavera. Sono d’accordo che deve mettere la testa a posto. Non fare il pirla con comportamenti non da calciatore professionista. Se Longo, che lo conosce meglio di tutti, lo aveva messo fuori squadra un valdio motivo doveva esserci. Speriamo si sappia imporre e che capisca che i sacrifici non sono un tormento. Forza Vincenzo e ricordati di non ascoltare chi hai intorno. Molti lo fanno per sfruttarti. Ricordati che il Torino ti ha portato ad essere un professionista. Non dimenticarlo mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_felix - 2 settimane fa

      Non ho capito ma l’abbiamo venduto a quanto leggo che scrivi tu ? mi sono perso qualcosa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Forzatoro - 2 settimane fa

        no, è in prestito secco. Infatti non capisco questo commento… cosa voleva? Che rimanesse in panchina fino a fine anno??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fandangogranata - 2 settimane fa

    Momento verità, anche se secondo me, non ha la testa, sperem!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Athletic - 2 settimane fa

    Buona mossa, se ha voglia e qualità avrà anche spazio e quindi potrà dimostrare quanto vale. Anche Edera deve andare in prestito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Andreas - 2 settimane fa

    Meglio tardi che mai; un anno e mezzo al Toro buttati nel cesso, x tutti. Certo che entrare in una squadra già rodata a metà campionato ed avere 6 mesi x dimostrare qualcosa non è facile ma questo è il calcio di oggi. Forza Vincenzo, datti da fare !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gallochecanta - 2 settimane fa

    Ti faccio il più grosso in bocca al lupo, soprattutto che tu possa recuperare il tempo perduto.
    Singo, Vignato, Tonali, Kulusewski sono tutti giovani della tua età che, con la loro caparbietà, hanno dimostrato di poter essere titolari in serie A. Sei già in ritardo, se è vero che sei un fenomeno, non come gli altri canterani presunti penalizzati dal mister di turno.
    Svegliati e torna uomo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. FORZA TORO - 2 settimane fa

    oh finalmente,ora si spera che possa giocare e dimostrare le sue qualità,forza Vincenzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dr Bobetti - 2 settimane fa

    Giusto così e speriamo che giochi con continuità. Non è un brocco anzi ha buonissimi mezzi.
    Deve trovare ‘la testa’, non è poco ma occorre provarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. fabio.tesei6_13657766 - 2 settimane fa

    Speriamo che lo fanno giocare, e che sappia sfruttare questa opportunità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. PotenzaGranata - 2 settimane fa

    Mi raccomando, madrogno impedito, questa volta ricordati di depositare il contratto.

    Buona fortuna Vincenzo.

    Spero che tu possa crescere professionalmente e umanamente e che ti faccia valere, dimostrando chi sei e quanto vali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      L’importante è che il contratto lo rinnovi cosa non certa visto il procuratore che si ritrova

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

    In bocca al lupo. Frosinone è una buona piazza per crescere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gud_74 - 2 settimane fa

      Speriamo che gli facciamo le due iniezioni che gli servono:
      Sale in zucca e minuti nelle gambe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

    E adesso vediamo quanto vali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy