Calciomercato Torino, Marchetti (Ds Cittadella): “Non c’è bisogno di cedere Paleari”

Calciomercato Torino, Marchetti (Ds Cittadella): “Non c’è bisogno di cedere Paleari”

In entrata / Il direttore sportivo dei veneti in un’intervista rende chiare le intenzioni del club sul portiere seguito dai granata

di Redazione Toro News
Alberto Paleari

In un’intervista rilasciata a Il Gazzettino Stefano Marchetti, direttore sportivo del Cittadella, parla anche di Paleari, estremo difensore cercato dal Torino per il posto di vice-Sirigu: “Il Cittadella non ha bisogno di cedere Paleari, ed io non intendo indebolire la squadra privandomi del mio portiere senza che si verifichino certi presupposti“. Il club veneto quindi avrebbe tutte le intenzioni di trattenere il portiere nel caso il Torino non dovesse rispettare le loro richieste economiche. Un braccio di ferro che obbliga di fatto i granata a due possibili azioni: continuare a trattare cercando di fare leva su un’eventuale volontà del giocatore o virare su altre opzioni.

Già in passato la trattativa si era arenata sia perché c’era distanza e offerta, sia perché l’estremo difensore non sembrava essere convinto del ruolo di vice-Sirigu che il Torino gli poteva offrire. Ora un ulteriore ostacolo alle trattative, con le dichiarazioni del ds del Cittadella Stefano Marchetti che sono arrivate proprio dopo che l’APPORT, l’Associazione Italiana Preparatori dei Portieri, ha premiato l’estremo difensore come migliore dell’ultima Serie B.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

    Ma tenere Zaccagno come secondo?
    …tutte le volte che l’ho visto giocare a me è sembrato un gran bel talento…dietro a Sirigu potrebbe crescere e imparare…
    …o meglio farlo giocare altrove in prestito per fargli fare esperienza?…
    Ah, scusate…sto cercando di ragionare come se avessimo una società in grado di programmare in modo serio.
    Perdonatemi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LBgranata. - 3 mesi fa

    Ridicolo e scandaloso nemmeno il portiere di riserva riesci ad acquistare senza farlo diventare una telenovela e c’è anche chi ti considera il miglior presidente che possiamo avere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SubComandante - 3 mesi fa

      Sono servi prezzolati alcuni, gli altri peggio ancora zitelle inacidite che hanno dimenticato cosa vuol dire essere del Toro e sono diventati una pallida imitazione dei gobbi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LeoJunior - 3 mesi fa

    Ma abbiamo mai pensato al fatto che quelle “a fari accesi” non esistano e siano il frutto di giornalisti disperati che non sanno cosa scrivere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RinoVecchiato - 3 mesi fa

      Veramente sono quelle a “fari accesi” che mi domando se esistono: non si concludono mai con un acquisto! Quelle a fari spenti invece almeno producono delle nuove entrate (vedi Zaza e Soriano lo scorso anno).
      La maggior parte degli acquisti del Torino negli anni di Cairo sono avvenuti quasi di sorpresa ed in poco tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RinoVecchiato - 3 mesi fa

        Scusa ho letto male il tuo post. Diciamo la stessa cosa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Immer - 3 mesi fa

    Con tutti i portire che abbiamo in primavera gemello è cosi scarso? Non possiamo puntare su di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. grup_8223689 - 3 mesi fa

    Magari tra qualche giorno scopriremo che sta, finalmente,cedendo il Toro, ma per ora il comportamento di cassonetto Urbano é veramente inspiegabile..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Immer - 3 mesi fa

      Magari

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SubComandante - 3 mesi fa

      Magari ti pago da bere per un anno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RinoVecchiato - 3 mesi fa

    Certo che per noi tutte le trattative che NON vengono condotte “a fari spenti” si trasformano in vere e proprie “telenovelas”, e quando è così quasi mai hanno un lieto fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. èquasifatta - 3 mesi fa

    Questo la dice lunga sulla “credibilità” del mandrogno pitocco da parte delle altre squadre, sia di A che di B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Pronto a scatarrare su altri tifosi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 3 mesi fa

        Se ti piace così tanto la saliva ti mando un tubercolotico…!!! 😛 😛

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Dove vedrai la partita? In poltrona con le babbucce?
          In salotto pronto ad insultare al primo passaggio sbagliato di De Silvestri?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. èquasifatta - 3 mesi fa

            Ma ovviamente sul divano: calze, mutande, vestaglione di flanella, tavolinetto di fronte al televisore, frittatona di cipolle, familiare di Peroni gelata, tifo indiavolato…e sputo libero…!!!! 😛 😛

            …muahahahahahahahahahah…!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

            Bravo!!
            Così ti riconosco.
            Sciarpa granata??

            Mi piace Non mi piace
          3. èquasifatta - 3 mesi fa

            E’ da stamattina che indosso la Polo Ufficiale..!!!

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy