Carrieri, quattro squadre si fanno avanti

Continua a lavorare il Toro sul fronte cessioni. Come ormai è noto a tutti i tifosi, è proprio questo il primo passo che Petrachi deve e vuole compiere, prima di aggiungere quei tasselli indispensabili per completare la rosa, e migliorarla. Così, dopo la partenza di Salgado (che ieri ha rescisso e di cui vi abbiamo dato in esclusiva la destinazione) e quella…

di Redazione Toro News

Continua a lavorare il Toro sul fronte cessioni. Come ormai è noto a tutti i tifosi, è proprio questo il primo passo che Petrachi deve e vuole compiere, prima di aggiungere quei tasselli indispensabili per completare la rosa, e migliorarla. Così, dopo la partenza di Salgado (che ieri ha rescisso e di cui vi abbiamo dato in esclusiva la destinazione) e quella ormai certa di Cofie -oltre che le trattative ben avviate per Diana e Loviso- anche Gaetano Carrieri pare sempre più con le valigie in mano, pronto a farsi le ossa altrove per poi tornare alla base.

Questo è il piano del Torino riguardo il 22enne difensore di Taranto, proveniente dal Manfredonia: prima di tutto il rinnovo (Carrieri, infatti, ha rescisso il contratto con il Toro, per liberare il posto a Pratali nella lista dei 19 giocatori impiegabili), poi il prestito ad una delle quattro società di Lega Pro che si sono proposte per l’acquisto. Due di queste hanno compiuto passi avanti concreti: il Verona e il Cosenza (che in precedenza ha già cercato senza successo Pellicori), mentre molto più indietro sono Spal e Foggia, tanto da poterle quasi escludere dal gruppo delle pretendenti.

La sensazione è che nei prossimi giorni si possa sbloccare tutto e il giocatore avrà così la possibilità di dimostrare il suo valore (e, soprattutto, giocare con continuità) in una categoria che, attualmente, sembra ancora più adatta alle sue caratteristiche. Ma il Torino continua a credere molto nelle sue doti, e un prestito secco di sei mesi, per permettergli di fare esperienza prima del rientro sotto la Mole, ne è l’immediata conferma.

(Foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy