”Cofie? Praticamente è nostro”

La valigia di Cofie è già pronta da oltre un mese: il centrocampista, arrivato in prestito dal Genoa insieme a Lazarevic, pur avendo i mezzi e le capacità non è riuscito ad ambientarsi e a lasciare il segno a Torino. A fine novembre avevamo segnalato in esclusiva qui su TN che il giocatore sarebbe partito, nonostante la destinazione non fosse ancora certa, anche a causa del largo anticipo con cui la notizia è…

di Redazione Toro News

La valigia di Cofie è già pronta da oltre un mese: il centrocampista, arrivato in prestito dal Genoa insieme a Lazarevic, pur avendo i mezzi e le capacità non è riuscito ad ambientarsi e a lasciare il segno a Torino. A fine novembre avevamo segnalato in esclusiva qui su TN che il giocatore sarebbe partito, nonostante la destinazione non fosse ancora certa, anche a causa del largo anticipo con cui la notizia è stata data.

Il fatto che sia il Piacenza la squadra più accreditata ad accogliere il giocatore è confermato dalle parole del Ds della società biancorossa, De Falco: “Cofie ci interessa molto, abbiamo parlato con il Genoa e siamo d’accordo, anche se ovviamente non c’è nulla di scritto, è un accordo verbale. Attendiamo che il giocatore rientri a Genova e poi ci incontreremo”.

Per far sì che il giocatore possa sbrigare tutte le pratiche necessarie per poter cambiare casacca, è infatti necessario che il Toro e Genoa si accordino e che i granata firmino il documento che sancirebbe la fine del prestito e il ritorno di Cofie a Genova.

 

(Foto M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy