Cribari lontano da Torino

di Valentino Della Casa

La cessione di Ogbonna continua a tenere banco. Come vi avevamo anche detto ieri, solo grazie alla (o a causa della) cessione del giovane e promettente difensore del vivaio granata -corteggiatissimo dal Napoli- il Torino potrebbe permettersi gli acquisti di Antenucci, Foggia (le cui quotazioni continuano a salire rispetto a quelle di Gabionetta, di cui ancora non si sa nulla) e il giocatore sostitutivo,…

di Redazione Toro News

di Valentino Della Casa

La cessione di Ogbonna continua a tenere banco. Come vi avevamo anche detto ieri, solo grazie alla (o a causa della) cessione del giovane e promettente difensore del vivaio granata -corteggiatissimo dal Napoli- il Torino potrebbe permettersi gli acquisti di Antenucci, Foggia (le cui quotazioni continuano a salire rispetto a quelle di Gabionetta, di cui ancora non si sa nulla) e il giocatore sostitutivo, qualitativamente importante, proprio dell’Angelo vicecapitano.

In tal senso, però, difficilmente prenderà corpo (anche se l’ipotesi non è assolutamente da fantamercato) il passaggio di Cribari al Toro, quale contropartita tecnica che, accompagnata da tanti milioni di euro, giungerebbe in granata proprio dal Napoli. I partenopei, infatti, devono fare anche i conti con l’importante defezione di Grava, e hanno deciso di togliere sul mercato Santacroce, tenendo però anche in grandissima considerazione proprio il trentenne brasiliano, che a Napoli si trova benissimo e accetterebbe il Toro solo a fronte di un trasferimento a titolo definitivo.

Tutti elementi che, fanno pensare, difficilmente potranno portare ad un esito positivo della trattativa così impostata, senza dimenticare inoltre che Petrachi preferirebbe cedere Ogbonna escludendo un’eventuale contropartita tecnica. La sensazione, però, è che l’affare si faccia, con il Napoli che alzerà ancora di un milione l’offerta base (sugli otto milioni), aggiungendo dei bonus che potrebbero portare fino a circa dieci milioni il valore complessivo dell’operazione. Un’operazione, ricordiamo, che potrebbe chiudersi nei prossimi giorni, fino a Domenica al massimo -come dichiarato dallo stesso Petrachi in occasione della presentazione di Budel-, data oltre la quale Ogbonna verrà tolto dal mercato.

(Foto: Napoliinfo1926)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy