”Il Toro è interessato a Galasso e De Vezze”

di Edoardo Blandino

In questi giorni Petrachi lavora incessantemente per dare un volto alla squadra definitiva della stagione 2010/11. Nonostante si cerchi a tutti i costi di vendere il clan degli Indesiderati, il DS granata continua a guardare anche al mercato in entrata. Si parla di un interessamento del Torino nei confronti di due giocatori del Bari: Gianluca Galasso e Daniele De Vezze. Il primo…

di Edoardo Blandino

di Edoardo Blandino

In questi giorni Petrachi lavora incessantemente per dare un volto alla squadra definitiva della stagione 2010/11. Nonostante si cerchi a tutti i costi di vendere il clan degli Indesiderati, il DS granata continua a guardare anche al mercato in entrata. Si parla di un interessamento del Torino nei confronti di due giocatori del Bari: Gianluca Galasso e Daniele De Vezze. Il primo è un esterno sinistro che nella scorsa stagione ha giocato in prestito alla Salernitana, mentre il secondo è un classico mediano adatto a giocare davanti alla difesa e ideale per il modulo di Lerda.

Entrambi i giocatori sono rappresentati da uno tra i più famosi procuratori del calcio italiano: Franco Zavaglia. Noi di TN lo abbiamo contatto in esclusiva per fare il punto della situazione su Galasso e De Vezze: «L’interesse del Torino nei confronti di De Vezze è reale. Tutto ciò che si è detto corrisponde al vero. I granata si sono informati sul giocatore ed il giocatore sarebbe contento di trasferirsi a Torino. Lo stesso discorso vale anche per Galasso».

Ma se il Torino vuole tutti e due i giocatori e loro vogliono il Torino, significa che manca poco alla conclusione dell’affare? Sembrerebbe di no, almeno stando a quanto dichiara Zavaglia: «Però è ancora presto – continua il procuratore – per dire se l’affare si concluderà positivamente o meno. Come sempre sono tanti i dettagli da mettere a posto. Però c’è la volontà di entrambi. Al momento non è previsto un incontro con il Torino per discutere di un passaggio, però se ne riparlerà prossimamente».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy