Torino: si scalda il fronte Kurtic – Ilicic

Torino: si scalda il fronte Kurtic – Ilicic

Calciomercato / L’agente dei giocatori sloveni entro il 4 gennaio incontrerà la Fiorentina per fare chiarezza sul futuro dei suoi assistiti

di Manolo Chirico, @ManoloChirico

Ormai è chiaro, ci sono Jasmin Kurtic e Josip Ilicic tra i principali obiettivi di mercato del Torino. Due giocatori con diversi punti in comune: entrambi sloveni, entrambi in forza alla Fiorentina, entrambi assistiti dall’agente Amir Ruznic. Le due situazioni, però, sono sensibilmente diverse.

Il centrocampista, il cui arrivo al Toro sarebbe un ritorno (dopo che in estate il riscatto della metà del suo cartellino dal Sassuolo fu declinato per il costo eccessivo), rimarrebbe volentieri alla Fiorentina: nonostante un minutaggio non eccessivo, è convinto di potersi giocare le sue chance alla corte di Montella. Il suo cartellino, inoltre, è ancora di proprietà del Sassuolo: si trova alla Fiorentina solo in prestito con diritto di riscatto a 5 milioni. Sul suo destino, quindi, avrà molta voce in capitolo il tecnico viola.

Il fantasista sloveno, invece, non vede l’ora di chiudere la parentesi alla Fiorentina e spinge per un trasferimento a titolo definitivo. Questo può essere al Toro? I granata spingono, ma la situazione è nebulosa. Entro il 4 gennaio l’agente Ruznic incontrerà la Fiorentina per un chiarimento sul da farsi, sia per Ilicic che per Kurtic; a stretto giro di posta, ci sarà un incontro anche col Toro, per discutere sulla formula delle eventuali cessioni.

Per i granata appare piuttosto chiaro che sarà arduo acquisire entrambi i cartellini a titolo definitivo. Per questo, come vi abbiamo detto nei giorni scorsi, la società di via Arcivescovado è disposta a mettere sul piatto l’argentino Sanchez Mino. In ogni caso, sembra da scartare anche l’ipotesi dei prestiti secchi; per entrambi i giocatori, si cercherà di spuntare almeno un’opzione per un diritto di riscatto a giugno.

Insomma, le cose certe sono: il Torino cerca Kurtic e Ilicic, non entrambi a titolo definitivo ma nemmeno solo in prestito secco. L’agente degli sloveni incontrerà tra il 4 e il 5 gennaio sia la Fiorentina che il Torino: sicura la partenza del fantasista da Firenze, meno sicura quella del centrocampista. Un fronte, quello con la Fiorentina, che si “scalda” sensibilmente, nonostante le temperature pungenti di questi giorni…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy