Coronavirus: rinviata anche Juve-Milan, semifinale di Coppa Italia

Coronavirus / La Prefettura ha deciso: la semifinale di ritorno tra Juventus e Milan sarà rinviata a data da destinarsi

di Redazione Toro News

Juventus-Milan rinviata a data da destinarsi. Ufficiale la decisione presa dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica della città di Torino, che ha deciso di rinviare la semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Milan. La partita era inizialmente prevista domani sera, a porte aperte per i tifosi ma con alcune limitazioni: il divieto di accesso allo stadio per i residenti in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, oltre che ai tifosi residenti nelle province di Savona e di Pesaro-Urbino. L’ordinanza del Prefetto è arrivata intorno alle 21.30; una soluzione per certi versi inaspettata – inizialmente si pensava si andasse verso le porte chiuse – ma che conferma la linea intrapresa: priorità alla tutela della salute Nazionale.

Coronavirus: si valuta lo stop di 30 giorni alle manifestazioni sportive

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CUORE GRANATA 44 - 9 mesi fa

    Tutto si stà dipanando in modo surreale! Per consentire la disputa del cd.”derby d’Italia”e salvaguardare l’incasso “agli innominabili”la tutela della salute pubblica” diventa un optional!Todos caballeros:i tifosi possono arrivare anche dalla Papuasia.No Proplem.Il ns.”sistema calcio”è ormai una “barzelletta cosmica”!Sempre FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13953968 - 9 mesi fa

    Mi spiace, speriamo non debbano rimborsare pure questa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 9 mesi fa

      🙂 hahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy