Calcio, si riparte? Gli aggiornamenti del 17 maggio / Fiorentina, ancora un positivo al Covid-19

Calcio, si riparte? Gli aggiornamenti del 17 maggio / Fiorentina, ancora un positivo al Covid-19

Diretta TN / Tutti gli aggiornamenti di giornata dal mondo dello sport

di Redazione Toro News

Di seguito i principali aggiornamenti di domenica 17 maggio, sulla situazione del Covid-19 in Italia e all’estero, relativi al mondo dello sport.

22.21 Lega-FIGC inviano il nuovo protocollo a Spadafora, leggi qui l’articolo completo

21.51 Terzo giro di tamponi alla Fiorentina: altri due guariti, resta un positivo al Coronavirus

20.47 Domani ancora allenamenti individuali: non c’è il via libera del Cts, leggi qui l’articolo completo

18.03 Il bollettino della Protezione Civile: 18 morti e 64 contagi, mai così bassi in Piemonte. Leggi qui l’articolo completo

17.36 “Abbiamo rispettato in modo preciso il protocollo che ci è stato fornito. Però è troppo pericoloso, le responsabilità restano ancora troppe. In questi giorni abbiamo effettuato visite mediche ai calciatori, ora aspettiamo di tornare a lavorare tutti insieme. Siamo pronti, però allo stesso tempo tutti noi dobbiamo essere coscienti che stiamo sfidando un pericolo. Nutro comunque ancora dubbi che il campionato possa riprendere il 13 giugno, non so se tutti saremo pronti”, ha affermato il presidente della SPAL Walter Mattioli

17.17 “Una ripresa da campioni” perché da domani c’è un’altra partita da giocare. Così il Coni firma il nuovo video coinvolgendo gli atleti dell’Italia Team in vista dell’avvio della Fase 2

16.47  “È sbagliato mettere ostacoli al calcio italiano. È una grande industria che fa lavorare tantissime persone, mi auguro si possa ricominciare il prima possibile a giocare. A volte è vero che alcuni dirigenti e alcune società non hanno dato prova di qualità e serietà, però il calcio garantisce a gran parte dello sport italiano di vivere e sopravvivere”, ha affermato il presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini

15.18 Walter Sabatini, coordinatore delle aree tecniche del Bologna e del Montréal Impact, è stato intervistato da Sky sulla crisi del calcio ai tempi del Covid-19 e ha dichiarato: “Il mercato è collassato, ma sarà solo una crisi transitoria per il calcio”

15.03 Spadafora: “Ripartenza? Calciatori preoccupati, invito a non fare i fenomeni”, clicca qui per leggere l’articolo completo

14.32 “FC Internazionale Milano comunica che tutti i test medici ai quali, nella giornata di venerdì, sono stati stati sottoposti giocatori, staff tecnico, staff dirigenziale e gruppo squadra, sono risultati negativi”, il comunicato apparso sul sito ufficiale dell’Inter

14.01 Klopp non sembra dispiaciuto della possibilità di riprendere la Premier League a porte chiuse: “Tutti abbiamo cominciato a giocare senza tifosi attorno. Dovremo giocare a porte chiuse per qualche mese, si spera, ma il calcio resta sempre meraviglioso”

11.01 Così la ripresa della Bundes è stata trattata dai quotidiani sportivi oggi in edicola (LEGGI).

9.30 Primo caso di positività al covid per un calciatore del campionato russo: si tratta dell’attaccante del Lokomotiv Mosca Jefferson Farfan. Lo ha comunicato il club. In Russia il campionato ricomincerà fra 5 settimane.
Bentrovati amici di Toro News: in questo articolo troverete tutti gli aggiornamenti, minuto per minuto, e tutte le dichiarazioni sulla possibile ripresa del calcio (e altri sport) in Italia e non solo. Lo sport è stato fermato in tutta Europa, con svariati campionati di diverse discipline che sono stati interrotti fino a data da destinarsi. Già rinviati anche Euro 2020 e le Olimpiadi di Tokyo 2020.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy