Samp, Chiesa: “Toro grande squadra”

Primavera, Torino – Sampdoria 4-2 / Il tecnico blucerchiato post-partita: “Crediamo ancora nella qualificazione diretta, vogliamo agguantare la Juve”

di Diego Fornero, @diegofornero

Ha parlato ai nostri microfoni Enrico Chiesa, tecnico della Primavera della Sampdoria, post-partita: “Abbiamo giocato contro un Toro che è, senza dubbio, una grandissima squadra, con giocatori di valore: noi potevamo sicuramente fare qualcosa di più e sul 3-1 ho detto ai ragazzi di crederci. Sul 3-2 ci credevamo sicuramente ancora di più, però il mio più grande rammarico per la giornata di oggi è stato prendere quattro goal. Purtroppo, fino alla settimana scorsa eravamo la difesa migliore del girone, nelle ultime due partite, con l’Empoli ne abbiamo presi due, oggi quattro, e in due giornate abbiamo preso la metà dei goal presi da qui ad inizio campionato. Noi siamo una buona squadra, ma più giovane e meno esperta: il Toro aveva tre ’94, noi siamo tutti tra ’95 e ’96 e c’era addirittura Manaj che è un ’97. Comunque mancano otto partite e noi crediamo ancora nella qualificazione diretta, cercheremo fino all’ultima di riagguantare la Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy