Arco di Trento, il Toro rimontato dalla Fiorentina

Arco di Trento, il Toro rimontato dalla Fiorentina

Allievi Nazionali, Torino – Fiorentina 2-2 / La doppietta di Candellone non basta, i granata si fanno riacciuffare due volte. Ora la qualificazione si fa durissima

di Diego Fornero, @diegofornero

Se ieri, nella prima sfida del girone, è stato il Torino a rimontare il Milan, sotto di due reti nel primo tempo, per il 2-2 finale, stavolta è la Fiorentina a dare del filo da torcere ai granata, rimontando per due volte lo svantaggio, firmato Leonardo Candellone, e costringendo il Toro al pari che vale il secondo punto in due partita al Torneo “Beppe Viola – Arco di Trento”.

Toro in vantaggio dopo soli 9′, appunto con Candellone, e rimontato al 18′ dal viola Diakhatè; risultato ribaltato ancora una volta al 32′, ancora con Candellone è per la doppietta personale ma, nella ripresa, dopo 3′, ecco il 2-2 viola firmato Minelli, che sancirà il risultato definitivo.

Come da formula del torneo, alla fine dei tempi regolamentari si sono tirati i calci di rigore, e stavolta, a differenza di ieri contro il Milan, l’ha spuntata il Torino: i punti incassati dai granata, dunque, restano due, ma il Toro ha dalla propria parte un “vantaggio” dal dischetto, così come il Milan.

Considerato che, nell’altra sfida del girone, i rossoneri hanno travolto 4-1 la formazione locale dell’Arco di Trento, ora Milan e Fiorentina sono appaiate in vetta a 4 punti, il Torino ne ha 2, ed i locali restano al palo con zero punti. Domani la sfida incrociata tra Milan e Fiorentina, mentre i ragazzi di Menghini se la vedranno contro l’Arco.

Il Toro, a questo punto, ha qualche chance di qualificazione (passa soltanto la prima) unicamente battendo l’Arco, nel caso in cui Milan e Fiorentina pareggino tra di loro e vincano i Viola ai rigori: qualora una delle due formazione prevalesse, infatti, avrebbe la qualificazione in tasca.

TORINO – FIORENTINA 2-2

MARCATORI: 9′, 32′ Candellone, 18′ Diakhate, st 3′ Minelli

TORINO: Cizza, Massa, Pasciuti, Guido, Auriletto, Zenuni (st 16′ Origilio), D’Orazio, Canessa, Edera, Kouakou (st 17′ Celestri), Candellone.
A disp.: Gomis, Rivoira, Gili, Giraudo.
All. Menghini

FIORENTINA: Barsottini, Kouadio, Benedetti, Boccardi, Barbato, Alagia (st 16′ Degl’Innocenti), Diakhate, Pandolfi (st 22′ Trovato), Minelli, Colato, Chiesa.
A disp.: Pagnini, Stefanovic, Pinto, Beruatto, Bituniac, Betti, Tronco.
All. Guidi

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy