Primavera, piccolo passo falso

Poteva iniziare meglio l’avventura della Primavera di Antonino Asta al III Memorial Avv. Cozzolino: una sconfitta contro i brasiliani del Palmeiras per una rete a zero, con un gol al 29’ del primo tempo che decide categoricamente l’incontro.

Un risultato che alla fine pesa ma neanche più di tanto, considerando che alla formazione granata mancavano alcune pedine fondamentali (Comi,…

di Redazione Toro News

Poteva iniziare meglio l’avventura della Primavera di Antonino Asta al III Memorial Avv. Cozzolino: una sconfitta contro i brasiliani del Palmeiras per una rete a zero, con un gol al 29’ del primo tempo che decide categoricamente l’incontro.

Un risultato che alla fine pesa ma neanche più di tanto, considerando che alla formazione granata mancavano alcune pedine fondamentali (Comi, Giunta, Miello e Sperotto, senza dimenticare gli infortunati Ntanos, Procida e Di Pietro), e che la partita non si presentava delle più facili possibili.

La squadra non deve quindi assolutamente disperare, anzi: la concentrazione dovrà essere alta fin da domani sera, quando, alle 18, i granata affronteranno l’Ascoli.

La “nuova” Primavera di Antonino Asta ha avuto l’onore di inaugurare questo prestigioso torneo, ormai arrivato alla sua terza edizione; una grande riconoscenza per questa squadra e per l’amatissimo allenatore, che già l’anno scorso ha dimostrato il suo indiscusso valore di tecnico alla guida degli Allievi Nazionali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy