Primavera terza, ma dietro non molla nessuno

Primavera terza, ma dietro non molla nessuno

di Ivana Crocifisso – Con la roboante vittoria di oggi, il Torino Primavera ha sicuramente fatto numerosi passi in più verso la qualificazione ai play-off. Ma non è ancora finita. E questo Asta lo sa bene. Da domani la concentrazione sarà rivolta tutta quanta alla Juventus, avversaria di sabato mattina.

Non è ancora finita, no, perché il Torino ha fatto a pezzi l’Empoli con merito, ma…

di Redazione Toro News

di Ivana Crocifisso – Con la roboante vittoria di oggi, il Torino Primavera ha sicuramente fatto numerosi passi in più verso la qualificazione ai play-off. Ma non è ancora finita. E questo Asta lo sa bene. Da domani la concentrazione sarà rivolta tutta quanta alla Juventus, avversaria di sabato mattina.

Non è ancora finita, no, perché il Torino ha fatto a pezzi l’Empoli con merito, ma dietro nessuna squadra molla. Non molla il Livorno, corsaro a Firenze, che rimane a -1 dai granata. Non molla il Genoa, autore di un inizio al di sotto delle proprie possibilità e ora lì, a -3. E si è fatta sotto anche la Sampdoria, al momento a -4 come l’Empoli: i blucerchiati però hanno ancora un recupero da fare – come del resto i granata – con la Fiorentina. Sì, quella Fiorentina partita benissimo e in calo nelle ultime settimane, al momento al secondo posto (che insieme al primo dà diritto alla final-eight senza spareggi) a soli tre punti dal Toro. Ma inutile fare troppi calcoli.
Il Torino deve innanzitutto guardarsi dalle avversarie che stanno dietro: i posti disponibili, se escludiamo Juventus e Fiorentina, sono due, e in lotta di squadre ce ne sono almeno cinque. Il quinto posto non garantirebbe la qualificazione, dato che dei tre gironi accedono solo le due migliori, mentre una resta fuori. Al momento nel girone B, quello delle ‘milanesi’, la quinta ha ben 45 punti, mentre nel girone C tutto è ancora aperto, con il Catania a quota 37 (con una gara in meno).

 

Ecco i risultati del girone A: Sassuolo-Cagliari 1-2, Torino-Empoli 4-0, Siena-Juventus 1-3, Fiorentina-Livorno 0-1, Genoa-Modena 2-0, Parma-Novara 2-0, Grosseto-Sampdoria 0-4.

 

Classifica: Juventus 49**, Fiorentina 43*, Torino 40*, Livorno 39, Genoa 37, Sampdoria 36*, Empoli 36, Parma 33, Novara 31*, Cagliari 29, Sassuolo 27, Siena 20, Modena 18, Grosseto 11.

*una gara in meno

**due gare in meno

 

 

 

 

                 
                   
                   
                   
                   
                   
                   
                   
                   
                   
                   
                   
                   
                   

 

 

 

     
       
       
       
       
       
     
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy