Torino Primavera, seconda chance per Marcos: può restare come fuoriquota

Torino Primavera, seconda chance per Marcos: può restare come fuoriquota

Focus on / Arrivato a Torino dalle giovanili del Barcellona, il difensore non ha disputato una stagione all’altezza delle aspettative

di Redazione Toro News
marcos-lopez primavera Torino

Nell’ultimo mercato di gennaio, dalla Cantera del Barcellona, è giunto a Torino Alejandro Marcos con il desiderio di mettersi in gioco. La scelta non è stata dei blaugrana bensì del giocatore che rifiutò il rinnovo di contratto per provare un’altra avventura, e ad accoglierlo in Italia si sono proposti Cairo e soprattutto Bava, che da mesi teneva d’occhio il difensore classe 2000 essendosi recato dal vivo a Barcellona per seguirlo.

Calciomercato Primavera, si chiude per Marcos: il difensore è arrivato a Torino

APPROCCIO – Nei suoi primi mesi di Toro tuttavia Marcos non ha brillato per continuità nella primavera di Coppitelli. Solo 8 le presenze collezionate dal difensore, durante le quali peraltro si era distinto per aver commesso qualche errore di troppo, divenendo così l’ultima scelta di Coppitelli a fine stagione: nelle gerarchie gli è passato davanti anche Simone Potop, canterano granata che ha trascorso molti mesi fuori squadra per infortunio.

FUTURO – Marcos è comunque legato al Torino da un contratto lungo (scadenza 2021 più opzione per il rinnovo) e quindi molto probabilmente avrà una seconda chance. Dovrebbe infatti affrontare la stagione 2019/2020 in Primavera, favorito dal fatto che una modifica del regolamento in arrivo dovrebbe allargare da tre a cinque il numero di ragazzi nati nel 2000 da poter portare in panchina. Sarebbe una seconda possibilità per affermarsi in Italia, dopo sei mesi sicuramente non all’altezza delle aspettative e delle qualità del giovane difensore.

Sara Russo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy