Torino Primavera, il neo-acquisto Troiani: “Felice di essere qui, ho subito accettato”

Torino Primavera, il neo-acquisto Troiani: “Felice di essere qui, ho subito accettato”

Il nuovo terzino destro granata, classe ’96, che ha vinto lo Scudetto con il Chievo, da avversario, prima di trasferirsi qui: “Longo cura i minimi dettagli, con lui possiamo fare bene”

di Diego Fornero, @diegofornero

Ha parlato, a margine della presentazione ufficiale della Primavera del Torino, Michele Troiani, terzino destro classe ’96 prelevato dalla Primavera del Chievo in prestito con diritto di riscatto. Tra i clivensi, Michele era in campo lo scorso 11 giugno proprio contro il Toro, a Rimini, vincendo la finalissima Scudetto ai rigori ai danni dei granata, ma oggi è, a tutti gli effetti, uno dei più importanti rinforzi della nuova formazione affidata a Moreno Longo: “Sono molto felice di essere qui, mi sono trovato subito bene col mister, con lo staff e con i ragazzi. Appena mi hanno proposto il Torino, sono stato subito convinto dal progetto, è una squadra formata per vincere il campionato ed ho subito accettato. Il gruppo è molto unito e sono sicuro che faremo bene tutti. Mister Longo l’avevo già visto nelle finali e mi ero accorto della sua grinta: è molto bravo, cura i minimi dettagli, con lui possiamo fare bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy